CIAO A TUTTI,. molti di voi si ricorderanno il gioco per Capodanno che ho creato un paio di anni fa (qui IL GIOCO DI CAPODANNO PER LA FAMIGLIA

alcuni mi hanno chiesto se ne avrei fatto uno anche quest’anno e così ho fatto la replica, molto molto simile solo che con la scritta 2019

Per le regole vi lascio al vecchio post, come avrete già capito si tratta di una mini mini mini tombola a 4 numeri e un cuore quindi adatta proprio a tutta la famiglia, partendo dai piccolissimi fino ad arrivare agli anziani 🙂 Io a volte li ho plastificati così da cance,llare i numeri e riutilizzare le schede ma potete usare semplicemente la carta se li usate solo una volta 🙂 Bel gioco usa e getta

si scarica qui gioco capodanno

[ecwid_product id=”118868201″ display=”picture title price options addtobag” version=”2″ show_border=”1″ show_price_on_button=”1″ center_align=”1″]

 

 

 

 

 

Ciao a tutti, nuovo post con lavoretto di facile esecuzione per avere una piccola calza a portata di mano 🙂 Come vedete nel video sotto (che vi lascio per vedere meglio il procedimento noi abbiamo fatto tutto a mano senza fogli prestampati perchè ci piaceva l’idea di una calza più “rustica” ad esempio dove non ci sia assoluta perfezione sia nella calza stessa che nelle decorazioni. Nel caso invece voi la vogliare realizzare con più precisione vi lascio una piccola dima da riprodurre poi su cartoncino.

calza da fare

Vi lascio al video qui, mi scuso ancora perchè non sono perfetti colore ecc ma ci stiamo lavorando 🙂 se volete iscrivervi comunque al canale potete farlo cliccando qui,iscriviti qui

presto nuovi contenuti

[ecwid widgets=”productbrowser” categories_per_row=”3″ grid=”10,3″ list=”60″ table=”60″ default_category_id=”0″ default_product_id=”0″ category_view=”table” search_view=”table” minicart_layout=”MiniAttachToProductBrowser”]

 

 

FILASTROCCA per il mese di gennaio, come vedete sopra vanno disegnati degli oggetti, un paesaggio o qualcosa che faccia pensare a questo mese (anche la Befana va benone) Nella parte sotto invece prendendo spunto dalla filastrocca i bambini portranno dire se mangiano delle minestre quali sono quelle che preferiscono e disegnare quelle o il loro cibo invernale preferito nei piatti sotto.

COME SPESSO FACCIO HO LASCIATO UN PICCOLO ERRORE (VISTO COME VI DICEVO SPESSO MI PIACE FAR TRASCRIVERE LA FILASTROCCA E DARE SUCCESSUVAMENTE LE PARTI DA TAGLIARE ED INCOLLARE) QUINDI PER PRIMA COSA IO DI SOLITO FACCIO LEGGERE LA SCHEDA E VEDERE SE L’ERRORE VIENE SCOVATO SUBITO 🙂 IN QUESTO CASO HO SCRITTO MINETRA AL POSTO DI MINESTRA

Per avere una qualità ottimale scaricate qui

COME SEMPRE SI APRIRA’ UNA PAGINA, DOVETE CLICCARE DI  NUOVO IL LINK SOTTO LA TABELLA E SI SALVERA’ LA FILASTROCCA IN PDF SUL VOSTRO PC, CELL O TABLET

FILASTROCCA GENNAIO

Ciao a tutti, oggi vi faccio vedere un laboratorio che parla dell’artista James Rizzi, per avere qualche informazione vi lascio all’articolo che trovate qui

JAMES RIZZI, PITTURARE PALAZZI NEL SUO STILE

Ho pensato a questo laboratorio perchè puo’ essere inserito anche come parentesi parlando di pop art, linfatti più che farvi vedere tante cose vi lascerò a delle immagini e dei particolari sulla loro arte, ai bambini piace molto perchè è semplice, colorata e perchè no possono fare palazzi strani come dei piccoli mostriciattoli (vedi foto))

Il primo passo è quello di fare il solito gioco a dadi che io uso molto spesso, per creare il primo palazzo e far capire meglio il suo stile. Per farlo potete utilizzare quest’immagine sotto

fonte

Il secondo passo invece è  quello di creare un vero e proprio disegno coloratissimo con paesaggio e nello sfondo palazzi nello stesso stile

 

 

Avrei voluto aggiungere altri progetti e particolari che vengono utilizzati di frequente su questo pittore, ma credo che ve ne parlerò ancora e poi come detto sopra non volevo fosse un laboratorio con troppi lavori, altrimenti sarebbe diventato difficile sia come concentrazione che come lavoro manuale.

Vi lascio quindi all’ultimo punto. Io ho utilizzato delle scatole del latte finite ma voi potete utilizzare quello che volete e creare la vostra scultura o addirittura cittadina a scuola (la bella cosa è che tagliando la parte superiore possono diventare dei piccoli contenitori dove appoggiare vari oggetti)

Prendendo spunto da queste sotto io ho creato dei palazzi davvero simparici diverso tempo fa, l’dea in più è quella del far creare la propria scuola della fantasia

fonte

fonte

Colorare una sua opera, happy moon

 

Ultima parte del laboratorio è quella di descivere cosa sia piaciuto riguardo questo pittore e segnare i progetti pensati per lui (così nel caso li facciate a più riprese saranno sempre segnati) e mettere un voto in ordine di preferenza dato dai bambini, singolarmente o in gruppo

SI SCARICA QUI, come sempre si aprirà la pagina, si scarica sotto la tabella per salvare su pc. telefono o tablet SCHEDA LAVORO

per altri laboratori potete vedere

LABORATORIO VAN GOGH

PICASSO IL LABORATORIO

IL LABORATORIO IN PIXEL ART