CIAO A TUTTI!!! Come penso di avervi gia’ detto tempo fa credo che non ci sia un’eta’ per la conoscenza, mi spiego meglio, una persona curiosa, che si interessa un po’ a tutto e soprattutto che sa che c’e’ sempre da imparare dimostra molta intelligenza e secondo me se già da piccoli si possono avere nozioni che magari conoscono solo un certo numero di persone saranno certamente utili nel tempo.

Questa premessa per parlarvi dell’ape legnaiola, quest’ape non e’ molto conosciuta, anzi solitamente viene “etichettata” con il falso nome di calabrone nero e genera anche preoccupazione visto generalmente di grandi dimensioni!

Niente di piu’ falso, quest’ape a differenza delle altre e’ addirittura piu’ mite, tende generalmente infatti a non pungere (lo fa solo se crede di trovarsi realmente in pericolo o non ha vie di fuga ed inoltre a parte il dolore per la puntura in se non lascia segni visto la sua citotossicita’ è veramente scarsa) e’ molto importante per l’impollinazione, il suo vero nome e’ XILOCOPA VIOLACEA, ha il corpo nero e le ali di un colore viola-blu cangiante (vedi foto). Viene detta ape legnaiola perche’ le femmine depongono le uova nel legno tenero, mi e’ venuto in mente un lavoretto su quest’ape proprio perche’ in questi giorni gira su un blocco di legno e cosi’ abbiamo potuto osservarla da vicino. La natura e’ veramente meravigliosa!!!!!

Aspettatevi altri lavoretti su quest’ ape, almeno fino a quando la vedremo svolazzare in questi giorni e poi anche per fissare quanto imparato. Sotto come primo lavoro ho creato una scheda in pixel art, spero vi piaccia, la potete scaricare sotto con i codici

QUESTO SI SCARICA QUI, si aprira’ una pagina con una tabella, sotto troverete il titolo (di solito in blu) per salvare in pdf su pc, telefono o tablet.

ape legnaiola da fare

 

 

 

Ciao a tutti, ancora un lavoretto in pixel art, questa volta la protagonista sara’ la signora giraffa!!!!

Volevo mettere come faccio molte volte una piccola filastrocca ma poi ho pensato di optare per una

presentazione del mammifero, cosi’ da far capire a che specie appartiene, e di cosa si ciba principalmente, come vedete

va poi aggiunta la sua peculiarità e il nome dell’animale e ripassare la bocca di rosso e aggiungere l’occhio, di solito lo faccio io ma ho voluto lasciare libero in modo che potete ad esempio far incollare un occhietto mobile,

molto semplice ma molto divertente! Nella scheda con i codici

ho invece messo un riquadro, qui bisognerà invece disegnare e colorare la propria versione della giraffa.

Come sempre sotto potete scaricare la scheda con i codici e la breve descrizione in formato pdf, come vi dicevo in questo nuovo sito quando cliccate il pdf non si salva subito ma apre un altra pagina, li dovrete cliccare sotto la piccola tabella per salvare nel pc la scheda, spero di riuscire entro breve a sistemare un attimo qualche impostazione e fare come sempre che si scarica appena si clicca, portate pazienza 🙂

Spero vi sia piaciuta, a presto

giraffa lavoretto pixel art

 

 

 

kkkkkkCIAO a tutti, abbiamo visto qui (DA BRUCO A FARFALLA ) la metamorfosi che fa un bruco per diventare farfalla (con video) e ho pensato di mettere un lavoretto anche in inglese, che non sia troppo complicato!

Per prima cosa bisogna tagliare e colorare la foglia esterna (quella con le venature) colorare il bruco ed incollarlo sopra.

Sulla seconda foglia (senza le venature ma con la canzoncina) i bimbi dovranno invece disegnare una farfalla, ovviamente va colorata con i colori chiari proprio per far vedere anche la scritta, quindi useremo giallo, arancione e rosa ad esempio in prevalenza.

Incollate poi la prima foglia con il bruco sopra la seconda (solo la parte sopra della foglia) in questo modo si aprira’ come un biglietto-libretto

si scarica qui:

 

hungry caterpillar

cartello cavallo

Ciao a tutti, oggi quasi per sbaglio mi sono accorta di non avere piu fatto il cartello cavallo e nemmeno quello a pesce e così vedrò di metterli subito 😁 spero vi piaccia, per chi volesse lo può scaricare qui sotto e stampare, più avanti vi farò vedere altre idee x usare i cartelli oltre al solito modo di appenderli!

A presto

50ef254fb53b479987e064133d7b6285

 

 

 

scoiattolo

Ciao!!!!! Oggi un altro cartello, chi ha facebook sa che ho chiesto che animale particolare potevo inserire nei miei cartelli e cosi’ ci sono lo scoiattolo, il pesce rosso e il cavallo in lista 🙂

Oggi vi lascio quello dello scoiattolo, ciao a tutti

per scaricarlo potete semplicemente salvare l’immagine 🙂

pappagallo

CIAO A TUTTI!!!!!!!!! oggi volevo mettere un giochino che ho pronto da qualche giorno ma come sapete ho sempre qualche problema con le foto fino a che non prendo una nuova macchina fotografica e cosi’ oggi ho deciso di continuare con i cartelli degli animali e questa volta tocca a……….IL CARTELLO PER IL PAPPAGALLO SIMPATICO!!!! Come sapete ho fatto la categoria qui nel blog  TARGHE AMICI ANIMALI dove potrete trovarne altri e molti altri ancora ne mettero’ 🙂

PER AVERE IL CARTELLO MIGLIORE A GRANDEZZA NATURALE LO POTETE SCARICARE come sempre gratuitamente qui sotto:

PAPPAGALLO SIMPATICO

 

CIAO ALLA PROSSIMA

cane giocaOk mi diverto molto con queste targhette di animali, magari domani torno a parlare di giochi, ricette o fai da te, ma gli animali sono comunque parte integrante di un gran numero di famiglie e sono comunque sempre molto amati dai bambini, per questo come vi ho anticipato ieri continuero’ con queste targhette ogni tanto cercando di mettere diversi tipi di animali, ANZI SE AVETE DEI SUGGERIMENTI dite pure!!!!!

Detto questo oggi vi lascio un’altra taghetta sempre per un cane ma questa volta giocherellone 😀

potete come sempre salvare il pdf qui sotto nel vostro pc e poi stamparla per appenderla (anzi farla appendere dai bambini) a casa vostra oppure anche fuori, (se avete una tettoia) se volete invece metterla nel cancello bastera’ plastificarla!!!!!!!

a presto e spero vi sia piaciuta

cane gioca!!!!!!

English version

PLAYFUL DOG

 

cani piccoliCIAO a tutti, oggi al posto di darvi giochi, ricette e altro voglio condividere con voi un cartello che ho fatto per una mia amica che ha un cagnolino di piccole dimensioni 😀

La storia era che ogni volta che qualcuno entrava in casa il piu’ delle volte non si accorgeva subito del cagnolino, visto l’amico a 4 zampe e’ decisamente di piccola taglia ed era capitato piu’ volte gli pestassero la coda, cosi’ ho fatto questo cartello che va bene appunto per i cani piccolini, quindi se ne avete uno potete scaricarlo qui sotto, se invece il vostro cane e’ grande o giocherellone o avete un altro animaletto domestico non perdetevi i prossimi cartelli 😀 che trovate sotto la categoria amici animali

a presto!!!!!!!

cane piccolo