20180417_192248.jpg

Ciao a tutti, chi segue la  nostra pagina su facebook avra’ sicuramente visto che ho codiviso un video molto simpatico dove i piu’ piccoli pitturavano su una specie di tela-cavalletto fatto di cartone, subito mi e’ venuta in mente la scatola della pizza (che in passato ho ampiamente utilizzato) e cosi’ ho replicato l’idea, l’unica differenza e’ che nel video originale (che non riesco a condividere qui ma come dicevo potete vedere nella pagina) la parte sotto e’ fatta lo stesso in cartone, qui utilizzando i 2 lati sotto rimane vuoto…ma viene molto bella, ora vi faccio vedere come la ho semplicissimamente piegata

Per prima cosa prendere una scatola (ovviamente nuova sarebbe meglio ma e’ possibile utilizzare riciclando anche quelle gia’ utilizzate, a patto che non siano troppo unte, per evenutali piccole macchie dopo vi faro’ vedere come ho fatto io)

piegate i bordi interni  dalla parte esterna, giratelo come un cavalletto.

A questo punto mettete del nastro adesivo sotto nel bordo cosi’ da fissare ulteriormente e non fare muovere il cavalletto mentre si dipinge 🙂

Come vi dicevo se il cartone di riciclo dovesse essere un po’ unto dopo aver bene pulito eventuali tracce di cibo attacchiamo con il nastro biadesivo un paio di fogli (va bene anche nastro adesivo normale) e ora……………

DIPINGIAMO!!!!!!!

Domani aggiungero’ anche la foto colorata 🙂 a presto

flower-3244414_960_720.png

prato 2

Ciao a tutti, ancora un lavoretto primaverile, come idea e’ quella che il grande biglietto sia un prato (vedi esempio) che va colorato, come anche le farfalle che poi troveranno casa sopra di lui. Per incollare le farfalle potete farlo sia cosi’ diritte che piegandole a meta’ come vi avevo fatto vedere tempo fa qui (e’ un lavoro che faccio molto spesso a che viene veramente molto simpatico) GIORNATA DELLA MEMORIA foglio da decorare con farfalle svolazzanti

A questo punto ognuno scrive una piccola frase sulla primavera a piacere. Per un’idea in piu’ dopo aver stato tagliato e incollato su quaderno o cartoncino colorato il prato potete fare come vedete nell’esempio colorato delle scie di volo per le farfalle e incollarle appuna fuori di esso.

Si scarica qui prato frase

Ciao a tutti, abbiamo parlato diverse volte di Zetangle come ad esempio qui IL CASTELLO PAUROSOOOOO ZETANGLE  

ma soprattutto nella pagina facebook del sito dove ho condiviso con voi una scheda per provare a creare doodle per i vostri disegni e che ho condiviso poco fa in un post che trovate proprio qui, con un esempio video di cose che possiamo creare. SCHEDA PER SPAZI ZETANGLE, DOODLE CON VIDEO DIMOSTRATIVI

Oggi vi lascio velocemente una scheda primaverile da scaricare

si scarica qui primavera mandala zetangle

 

Ciao a tutti, chi segue la pagina facebook sa che qualche mese fa ho postato dei quadrati che servivano proprio per provare a riempire spazi zetangle in diverse maniere possibili, qualche spunto lo avevo dato postando un video, sotto qui nella pagina ne trovate un paio da provare a replicare! La scheda che ho preparato e’ questa, si scarica sotto

spazio per creare la vostra scheda

sotto un paio di video dimostrativi tutti da replicare di angga art e di

 

kleeeee

Ciao a tutti, parliamo ancora di pixel art, questa volta ho pensato di realizzare un quadro in stile simil Kandinskij, ovviamente in questo caso andremo a replicare i famosi cerchi colorati realizzando dei quadrati, bella lezione anche di geometria in questo caso 🙂

Per i colori come potete vedere li ho utilizzati anche simili tra loro, di varie tonalita dal rosa al viola ad esempio ma poi nel quadro con i codici ho messo dei colori base come rosa o viola appunto senza utilizzare ad esempio il fuxia visto i bimbi piu’ piccoli potrebbero esserne sprovvisti. Poi sarete voi ad esempio a dire ai bambini (facoltativo) di utilizzare ad esempio un verde chiaro e uno scuro

qui sotto potete scaricare il pdf contenente la pagina da fare piu’ la pagina intera con i codici

Kandinskij

Presto un altro lavoretto simile e molto semplice

 

Ciao a tutti, vi lascio brevemente un quadro da colorare di Monet, ovviamente questo straordinario pittore impressionista ha fatto un ottimo lavoro di luci e colori ma e’ sempre bello provare a replicare, per questo ho pensato a diversi modi, il primo molto piu’ veloce e facile da spiegare e’ quello di usare gli acquerelli, stando attenti ad usare diverse sfumature, ad esempio per il cielo consiglio di utilizzare il celeste, successivamente mescolare con il pennello al bianco per creare le sfumature, il prato splendido utilizzando colori tendenti al rosa, cosi’ come il vestito di un colore pastello molto tenue, proprio per questo li ho preferiti alla tempera, che se ben amalgamata a colori chiari e scuri diventa comunque un altro buon allenamento! Ovviamente non e’ un lavoro molto facile ma sicuramente da provare!!!!!

Si scarica qui

Monet

 

 

 

 

 

 

 

Ciao a tutti, come anticipato sulla mia pagina facebook parlando di questo grande pittore, Van Gogh qui sotto altro lavoro che ho appena spostato dal mio vecchio blog 🙂

LAVORETTO-PROMEMORIA VINCENT VAN GOGH con girasole da colorare-tagliare-incollare (anche per lapbook)

vi voglio far vedere un modo molto simpatico per riprodurre uno dei quadri in assoluto piu’ conosciuti, La notte stellata con delle semplici penne colorate, simpatico anche come biglietto da regalare oltre ad essere usato anche questo per un lapbook o lavoretto.

materiali necessari:

PENNE COLORATE NELLE TONALITA’ DEL BLU (DAL CHIARO AL PIU’ SCURO ma anche celesti, come potrete vedere gia’ da una marca all’altra molte volte la tonalita’ cambia dal piu’ scuro al piu’ chiaro, SE NON NE AVETE VANNO BENISSIMO PASTELLI BEN TEMPERATI) E NERO

PENNA COLOR GIALLO (PERFETTO ANCHE PASTELLO O EVIDENZIATORE)

carta a 4 dove ricavare il biglietto

 

 

 

 

COME SI FA:

Per prima cosa i bambini dovranno copiare il quadro, se volete potete trovare qui la copia da dipingere in bianco e nero con l’originale a fianco(VINCENT VAN GOGH 2 QUADRI DA COLORARE

Una volta riprodotto il quadro dovrete con le penne o pastelli (in questo caso colorando al contrario di quanto si dice proprio a striscioni 🙂 )tutto il vostro dipinto, le parti dove dovrete utilizzare il pastello o evidenziatore le potete vedere nel quadro stesso (a fianco della copia in bianco e nero del link sopra)

Facoltativo con carta bianca avanzata da varie fotocopie o dal biglietto stesso fare delle strisce da arrotolare, con la colla applicatele poi al vostro biglietto e colorate con pennarello la parte superiore con il colore giallo

Spero vi sia piaciuto, prestissimo un altro modo di dipingerlo molto divertente

CIAO A TUTTI, chi segue la nostra pagina su facebook avrà visto che qualche giorno fa ho pubblicato un quadro molto conosciuto di un altrettanto conosciuto pittore, Vincent Willem van Gogh, il quadro in questione e’ LA NOTTE STELLATA, oserei dire tra i piu’ conosciuti in assoluto. Per questo quadro ho diversi lavoretti da proporre che vi faro’ vedere, per ora vi lascio questo e un altro dipinto (i 15 girasoli) da colorare, per scaricare il file in pdf trovate la scritta aa fianco di ogni quadro. A presto

ATTENZIONE PER SCARICARE VI SI APRIRA’ LA PAGINA CON UNA TABELLA, IL LINK SI TROVA APPENA SOTTO CON LO STESSO NOME

 si scarica qui la notte stellata

 

  Si scarica qui vaso con 15 girasoli

stagioni new.jpg

Ciao a tutti, come detto ieri ho fatto questa scheda per le stagioni in inglese, molto utile sia perchè permette di ripassare ma anche apprendere nuovi semplici vocaboli, sia per imprimerli, visto per ogni stagione va fatto un bel lavoretto.

Come scritto nella scheda infatti bisognerà ripassare ogni scritta, colorare la stagione, incollarla nel quaderno o su un foglio aggiungendo elementi e per finire incollare la piccola frase che piu’ si addice alla stagione, quindi ad esempio per l’inverno oltre all’albero secco possiamo aggiungere pupazzo di neve, usare del cotone per fare una soffice coltre bianca, aggiungere al disegno un bambino con le 5 palle di neve! (da scritta)

si scarica qui lavoro stagioni

Vedo che molti pubblicano dei lavori scaricati e svolti su vari gruppi, se vi va potete mandarli anche alla pagina facebook del sito, li su di una cartella ci sono dei lavori svolti in classe o laboratorio da diverse persone che me le hanno mandate, grazie