Ciao a tutti, post velocissimo. Dovevo pubblicare Arlecchino ovviamente qualche giorno fa ma si è cancellato e quindi ho dovuto rifarlo da capo.

Se vi piace lo potete scaricare qui sotto. Ho fatto anche una scheda con le origini delle varie maschere ma non sono ancora riuscita a metterla, sapete comunque di sicuro che Arlecchino è una maschera Bergamasca della storia dell’arte e conosciuto anche per la sua comicità.

La sua maschera è fatta di colori vari e porta una maschera nera con colletto bianco

Come sempre una volta cliccato il link troverete una tabella. Dovrete cliccare un’altra volta sul link per salvare il pdf su pc, cell o tablet. All’interno del Link oltre ai codici (a colori e non a battaglia navale) troverete anche la tabella vuota ARLECCHINO CODICI E SCHEDA VUOTA

 

ALICE NEL PAESE DELLE MERAVIGLIE CODING-PIXEL ART PICCOLI, SCHEDE 10 X 10

 

LABORATORIO DELLE EMOZIONI CON STORIA, FRASI E COSTRUZIONE PERSONAGGI PIU’ INSEGNANTE, 9 schede pixel art (Copia)

 

Ciao a tutti, è da un po’ che penso al fatto che non metto quasi mai lavoretti semplici riguardo la pixel art, anche nel negozio dove ė tutto preparato per creare un vero e proprio laboratorio con schede, coding, quindi percorsi e per finire pixel art lascio quasi sempre tabelle da 16 a 20.

Per questo è nato questo lavoretto, per tutti i piccoli che si vogliono avvicinare alla pixel art. Come vedete la tabella ė 10 x 10,presto preparerò anche quelle vuote, per ora potete scrivere i numeri dall’1 al 10 in verticale e poi i bambini andranno a mettere i colori come segnati dai quadratini in modo orizzontale.

 

Una volta facevo solo pixel art con la classica tabella (qui vuota PIXEL ART FOGLI PER CREARLA (2 MISURE DA STAMPARE, PERFETTI ANCHE PER BATTAGLIA NAVALE) ora invece hoiniziato a fare schede anche in questo modo, numerate con i colori da leggere. Quindi spiegherò sempre in che modo sono fatte le schede.

Bene la mascherina come vi dicevo è molto facile, aspetto i vostri commenti per sapere se volete altre schede semplici. Grazie e a presto

Si scarica qui, come sempre sotto la tabella che si aprirà

Mascherina facile facile

 

 

ALICE NEL PAESE DELLE MERAVIGLIE CODING-PIXEL ART PICCOLI, SCHEDE 10 X 10

7+1 SCHEDE CODING-PIXEL ART e cruciverba

Ciao a tutti, vi lascio velocemente una mascherina in pixel art con stelle filanti e coriandoli 😂Come vi dicevo la scorsa volta visto uso diversi modi per darvi i codici inizierò a segnalare sempre in che modo li ho creati. (Presto una novità su cui sto lavorando)

Questi codici sono sempre a colori da leggere in orizzontale e sono numerati. Domani troverete anche le tabelle vuote da utilizzare senza scrivere i numeri ad esempio sul quaderno, in questo modo avrete un lavoro ordinato.

Questa mascherina si scarica qui Mascherina

Come sempre si aprirà una tabella, dovrete cliccare il link appena sotto

 

PIXEL ART STOCK LOTTO 3 LABORATORI MOSTRI FANTASMINI, HALLOWEEN E NON, 29 PAGINE

 

LABORATORIO CODING PIXEL ART, I 3 PORCELLINI, 12 SCHEDE TOTALI, 7 NUOVE FIGURE IN PIXEL ART

 

7+1 SCHEDE CODING-PIXEL ART e cruciverba

27783808_10215043561032007_1290798539_n.jpg

Ciao a tutti, lavoretto velocissimo, forse piu’ lungo da spiegare  che da fare..

Un segnalibro a cuore per S. Valentino sempre a tema Ninja, il bello di questo segnalibro e’ anche che puo’ fungere da biglietto (scrivendo nel retro), come da semplice lavoretto per gli amanti del genere e perche’ no visto mascherate simpatico anche per Carnevale

Tutto ciò che dovrete fare è disegnare da cartoncino verde piegato a meta’ le sagome di una parte del cuore, tagliare, farne 4 in tutto. Da carta fare quattro strisce per le maschere e colorarle (opzionale, possono essere anche tagliate da cartoncino colorato)

come sapete

BLU PER LEONARDO

ROSSO PER RAFFAELLO

VIOLA PER DONATELLO

ARANCIONE PER MICHELANGELO

Aggiungete gli occhietti, piegate di nuovo nella meta’ inziale e … tenete il sengno al vostro libro in modo divertente!

 

gioco-di-halloween

Ciao a tutti, tra tutti i giochi che ho pensato a tema  Halloween voglio condividere con voi l’ultimo che mi e’ venuto in mente.

Tutto cio’ che serve e’

-1 maschera di un mostro qualsiasi oppure quella scaricabile qui sotto INSIEME alle

 

-carte stampabili gratuitamente qui sotto

IL GIOCO DA STAMPARE E COSTRUIRE

 

COME SI GIOCA:

Un giocatore mette la maschera di mostro, bisogna pero’ fare dei bigliettini con i nomi dei partecipanti ed estrarre il nome di chi iniziera’ la partita perchè potrebbe poi non essere tra i vincitori, altro modo invece potete anche fare che il primo mostro non viene conteggiato tra i punti finali,  gli altri tengono le carte su un tavolo e ne pescano 1 per ogni giocatore, ogni carta avra’ un effetto diverso che i bambini dovranno mettere in pratica mimando.

Il bimbo con la maschera dovrà cercare di acchiappare qualcuno (pero’ dicendo BOOOOOOOO e camminando con le braccia in avanti) che prenderà il suo posto! Ovviamente come vedete ci sono delle schede molto fortunate (esempio quella del fantasma) altre ad esempio quella della zucca piu’ impegnative! Ogni volta che qualcuno diventa mostro si mescolano le carte e si pescano per il turno successivo. Vince chi al termine di 5 (o 10 dipende dal numero dei partecipanti) round non e’ mai stato preso o lo e’ stato meno volte!

Il gioco puo’ essere gia’ finito cosi’ oppure per renderlo piu’ divertente:

Il mostro deve cercare di acchiappare qualcuno come sopra ma un altro che non gioca (esempio un genitore, maestro ecc) deve dire STOP ogni volta che crede. tutti si fermano e ogni bimbo deve scambiare la carta con la persona che gli e’ piu’ vicina in quel momento… Quando si dira’ di nuovo il via ogni bimbo dovra’applicare quel che e’ scritto nella nuova carta.

BUON DIVERTIMENTO!!!!!

 

 

 

 

26940640_10214802938856603_1853094001_n

CIAO A TUTTI!

Ancora una maschera e ancora una volta con lo stile di Mondrian, non mi soffermo sul fatto che molto spesso replico questo stile, come  vi dicevo lo trovo bellissimo sia per accostamento di colore, sia da proporre ai più piccoli che sicuramente ricorderanno i colori Primari, inoltre per me se vogliamo imprimere bene determinati pittori bisogna lavorare diverse  volte e con più progetti per gli stessi!

Detto questo consiglio di preparare questa maschera per 2 motivi, il primo perché viene realizzata in collaborazione (per gli stampi della mano), la seconda perché rimane molto bella anche solo come semplice decorazione.

materiali necessari

carta bianca

cartoncino e filo elastico, bucatrice (facoltativi, solo se e’ da indossare)

colori a cera

come si fa:

Per prima cosa bisognera’ prendere il contorno delle mani, messe vicine, qui sotto vi faccio vedere come bisogna posizionarle per fare la maschera come questa, ma se la volete fare con le dita per intero lo potete fare (visto qui LA MASCHERA DI SPIDER-MAN di riciclo )

Ora piu’ facile da fare che da spiegare  fate i fori centrali con le forbici, ritagliate la maschera e  con pennarello o sempre colore a cera nero fate le classiche righe per dividere gli spazi dove andrete a colorare con il giallo, rosso e blu!

semplice ma d’effetto

Trolls_Snack_Pack.png

26235227_10214715029418922_1156737041_n.jpg

Li conoscete vero i Trolls? Sopra potete vedere una loro immagine

Oggi faremo la maschera per Carnevale ispirata proprio a loro, ovviamente io vi mostro il modello inziale che ho preparato ma puo’ essere replicata per tutti i personaggi!

materiali utilizzati:

cartone di recupero

forbici

colla

cartoncino colorato

elastico e stelline (facoltative)

come si fa:

Piu’ facile farla che spiegarla 🙂

ho preparato nel cartone di recupero una sagoma con la forma degli occhi aggiungendo le orecchie (da foto) se utilizzate un cartone di recupero chiaro il colore del pennarello risultera’ meglio, io lo ho volutamente utilizzato marroncino proprio per rendere piu’ scuro il celeste che poi sarei andata a passare sopra (nel caso non disponete di cartone chiaro ma volete un colore brillante bastera’ usare semplice carta bianca da incollare sopra il cartone di recupero) tagliamo la maschera e gli occhi

Prepariamo il naso, sempre cartone di recupero e coloriamo di una tonalita’ piu’ scura (quindi se il troll e’ celeste utilizzeremo il blu ad esempio)

Ora la parte piu’ divertente, i capelli! Prendiamo un foglio di cartoncino sempre del colore piu’ scuro come per il naso e facciamo tanti tagli lungo la lunghezza del foglio, ovviamente piu’ tagliate e piu’ lunghi saranno i capelli 🙂 dopo aver deciso la lunghezza tagliamo il foglio in modo che la parte da incollare sia ancora intera

Coloriamo ed assembliamo la nostra maschera!

Per un tocco in piu’ possiamo aggiungere le stelline, glitter o quel che avete e con l’elastico possiamo andare a legare i capelli nella parte sopra per somigliare di piu’ ad un trolls

 

spiderman

Ciao a tutti, oggi vediamo come fare una maschera di spieder-man del tutto riciclosa, come la maggior parte di cio’ che propongo, le ho fatte qualche anno fa e devo dire che erano venute davvero molto belle ma purtroppo non ho foto da farvi vedere dove si vedano bene e cosi’ ne posto una che ho fatto veramente molto molto velocemente, più che altro per farvi capire il procedimento! Nelle altre che avevo fatto pero’ avevo fatto i pollici molto piu’ ravvicinati a differenza di questi e avevo fatto 2 strati, sotto con il cartoncino blu e sopra in rosso, dove la ragnatela partiva dal centro, ma voi potete fare come credete che vengono cmq molto belle, LA VERSIONE SOPRA E’ MOLTO PIU’ SEMPLICE DA FARE, ADATTA UN PO’ A TUTTE LE ETA’

Ovviamente potete usare la stessa tecnica per fare le maschere di tutti i personaggi che volete! Per la maschera da scaricare invece e’ sotto, alla fine del post.

materiali:

-cartone di riciclo (perfetto dei cereali o pasta)

-pennarello rosso blu e nero (o tempere)

-forbice

-foratrice e spago o filo elastico per indossarla (facoltativo, se sono per appendere come decorazione ovviamente non servira’, sotto il link dove acquistarlo nel caso non lo abbiate)

come si fa:

Per prima cosa dovremo fare la sagoma e ovviamente per farla in modo preciso e particolare al tempo stesso useremo le nostre mani, (ho deciso di non mettere altre foto perche’ e’ chiaro gia’ dalla prima) mentre un bimbo tiene le mani unendo i pollici l’altro dovrà fare il contorno con una matita, il piu’ possibile diritto (poi vi assicuro che anche se non sono stati precisissimi il lavoro verrà comunque molto bene, potendo “raddrizzarlo” con le forbici, ma bello anche fatto come viene!!!)

Una volta fatta la sagoma dovremo tagliare gli occhi al centro delle 2 mani di cartone, per questo dovremo aiutare i bimbi più piccoli.

Ora con il pennarello o la tempera potete far colorare di rosso le nostre mani

Una volta finito potranno con il pennarello blu o nero fare le classiche ragnatele!!!!

Bellissima come decorazione per la casa o classe ma bellisima anche da indossare, basterà fare con la bucatrice i 2 fori dove far passare del semplice spago o filo (controllando quanto ne serve) oppure mettendo del filo elastico, io da quando lo ho preso lo uso un sacco, potete trovarlo qui se interessate, questo sarà il mio prossimo acquisto, visto quel che ho preso io e’ in una bustina trasparente e non e’ cosi’ comodo. oltre tutto sono 2 rocchetti e il prezzo di soli 4,99 spedizione gratis al posto dei piu’ di 10 euro lo trovo fantastico.

filo elastico          71SOs9QEOiL._SL1500_.jpg

SPERO VI SIA PIACIUTA LA MASCHERA E SOPRATTUTTO CHE VI SIATE DIVERTITI A CREARLA, A PRESTO!!!!!!!

SE VOLETE INVECE LA MASCHERA DI SPIDERMAN intera DA SCARICARE, tagliare, incollare su cartone di recupero e indossare LA TROVATE QUI

spideman maschera

 

 

Ciao a tutti!

Oggi per conoscere un altra forma di arte vi lascio da colorare delle maschere tribali da colorare,  Diverse culture associano a questi oggetti differenti significati specifici, ma sono elementi costanti l’attribuzione alle maschere di significati spirituali, si tramanda sia l’arte che il significato di padre in figlio,  sono una delle forme d’arte africana più note  e sono state da sempre  ispirazione per movimenti artistici come nel cubismo o espressionismo.

tribal-masks-1099646_960_720.png

queste sopra sono gia’ colorate, sotto le trovate da colorare 🙂

maschere-tribali-da-colorare

CIAO A TUTTI, oggi vi lascio delle mascherine per Carnevale da colorare e decorare come meglio credete, possono essere usate in diversi modi:

1 solo da colorare esempio per poi essere messe all’interno delle copertine dei quaderni o dei libri
2 possono essere usate come coloratissime ghirlande
3 per la cosa piu’ ovvia…indossarle!!!!!

Le mascherine sono queste e potete scaricare la pagina sotto all’immagine

mascherine-da-decorare

maschera-carnevale

Per usarle da indossare o come ghirlande su quella sopra  ho gia messo i fori da fare dove farete passare un pezzo di spago ma meglio ancora filo elastico (per quelle da indossare), io ne ho comprato tempo fa in quantità E per diversi giochetti è molto versatile oltre appunto per farci braccialetti e varie