25323667_10213098558091526_1500075719_n.jpg

Ciao a tutti, parliamo ancora di decori naturalmente fatti con la carta che come sapete e’ una delle parti integranti delle nostre creazioni!

La maga goccia e’ davvero semplicissima da realizzare e si puo’ personalizzare in mille modi originali, io per farvela vedere ho deciso lasciarla bianca ma ripeto ci sono infiniti modi per decorarla o personalizzarla.

Tutto cio’ che servira’ per questo progetto e’:

un foglio bianco per stampante formato a4

Colla

forbici

PROCEDIMENTO:

per capire meglio il tutto vi lascio al video sotto ma in pratica dovrete tagliare dal foglio un quadrato dove farete dei tagli , il foglio poi va aperto e prendendo i lembi delle 2 parti unirli prima davanti e poi dietro, come colla io ho preferito la vinilica alla classica stick perche’ mi da l’idea di tenere meglio visto poi i decori andranno attaccatti e sicuramente verranno toccati piu’ volte.

come vi dicevo una buona idea da fare con i bambini e’ ad esempio usare carta disegnata  o colorata da loro, oppure dove avete fatto qualche lavoro di arte qui sotto un paio di esempi

PITTURARE CON IL CAFFE’ SOFFIATO

in questo caso la carta diventera’ come invecchiata, un bellissimo effetto

LA CARTA “SFUMATA” CON FIALE VUOTE DI SOLUZIONE FISIOLOGICA

qui invece sfumature arcobaleno

altro modo molto semplice come vi facciamo vedere a fine video incollare degli strass o brillantini o ancora stikers

facilissima e molto di effetto, visto appunto rimane abbastanza grande, perfetta per dare un tocco di Natale dove volete

altra bella idea fare un fiocco di Natale gigante come vi ho fatto vedere qui con i post it

IL FIOCCO DI NEVE ELEGANTE, D’EFFETTO … CON 6 POST-IT (CON VIDEO)

 

Ciao a tutti, ancora una decorazione per lo scenario da finestra di cui vi parlavo ieri 🙂

Questa volta e’ la donnina pan di zenzero, che insieme all’omino (visto qui L’OMINO PAN DI ZENZERO DA COLORARE) 

e all’albero fatto a puzzle visto ieri qui (PUZZLE ALBERO DEL VILLAGGIO PAN DI ZENZERO)

forma un altro pezzetto per le vostre decorazioni da finestra! L’immagine sopra e’ dimostativa di come puo’ essere colorata…

si scarica qui donnina pan di zenzero

fiocco di neve.jpg

CIAO A TUTTI, CHI CI SEGUE SU FACEBOOK SA che postiamo spesso lavori anche con carta, cartone, plastica, legno (prossimamente ve ne faro’ vedere altri) oggi vi voglio vedere come fare dei fantastici fiocchi di neve con i post-it!!!!! Piu’ che stare a dare grandi spiegazioni pero’ visto e’ molto semplice preferisco dirvi i materiali usati e farvi vedere direttamente il video, cosi’ che possiate replicarli direttamente 🙂

MATERIALI UTILIZZATI:

6 POST-IT (IN QUESTO CASO AZZURRI MA POTETE USARLI BIANCHI O A COLORI ARCOBALENO (VENGONO DELIZIOSI)

FORBICI

COLLA (SOLO PER FISSARE QUALCHE PUNTO SE NON DOVESSE TENERE

procedimento: come detto sopra vi lascio al video ma vi ricordo che se usate i classici post.it la colla gia’ prensente nella parte sopra e’ gia’ necessaria per tenere insieme i lembi di carta! Se dovessero esserci dei punti dove vi sembra tenga meno potete utilizzare una normale colla stick o come nel nostro caso vinilica!!!! Ma la maggior parte del fiocco e’ stato realizzato velocemente senza aggiungere colla come potete vedere

BUON LAVORO!!!!!

23023578_10212746079959793_836143484_n

CIAO A TUTTI, mi sono accorta che ad Halloween ho pubblicato solo il video, senza fare il post sul ragno, questo piu’ che altro perche’ abbiamo fatto tutti i pezzi a mano oggi ho pensato di metterlo comunque, sia perche’ vi lascio la matrice per il corpo e la testa (nel caso vogliate replicarlo con precisione) sia perche’ e’ sempre un simpatico lavoretto per i bambini!

ci serviranno:

22894877_10212744745766439_1042235854_n.jpg
SCATOLA DA SCARPE
CARTONCINO NERO e grigio
COLLA
FORBICI

STAMPABILE CON CORPO, VISO E OCCHI  (FACOLTATIVO)

LA RAGNO-SCATOLA

come si fa:
Per chi vuole essere preciso scarica lo stampabile qui sopra con corpo e testa del ragno (piu’ gli occhietti)  li riporta nel cartoncino nero e grigio con un pastello bianco,
si tagliano 4 strisce di carta che ci serviranno per la zampe, semplicissimo, se volete fare tutto a mano e’ la stessa cosa naturalemnte, ora incollate la testa sopra il corpo, tagliate e incollate gli occhi, mentre le 4 strisce di carta vanno incollate sotto, come vedete nel video sono abbastanza lunghe, in modo di fare tutte le 8 zampe in una volta sola.
Piegate le zampe a fisarmonica e con la colla incollate il ragno su di una scatola da scarpe vuota precedentemente pitturata (facoltativo) (in questo caso lo ho messo su di un cartoncino)
PERFETA PER CONTENERE TUTTI I RITAGLI AD ESEMPIO O I LAVORETTI FATTI ULTIMAMENTE!

VI LASCIO AL VIDEO CHE SICURAMENTE E’ PIU’ CHIARO DELLA SPIEGAZIONE :d
A PRESTO

CIAO A TUTTI, oggi post e filastrocche sul tema dentini! Nella prima come vedete si parla della fatina, nella seconda della formichina, sotto un video dove dei topolini spiegano come e’ fatto un dente e per ultimo ho creato un calendario per scrivere il giorno ed il mese in cui sono caduti dei dentini 🙂

dentino.jpg

si scarica qui fatina dei dentini

dentino 2.jpg

si scarica qui formichina dei dentini

calendario dentini

si scarica qui calendario denti da latte

qui sotto il video spiegazione dei topolini su come e’ fatto un dente e come prendersene cura

CIAO A TUTTI, OGGI VOGLIO FARVI VEDERE UN BEL LAVORETTO, SIA PER LA FESTA DELLA MAMMA MA ANCHE PRIMAVERILE, io come vi ho detto in passato amo moltissimo la carta, cartone e materiali semplici che abbiamo sempre in casa.

Questo fiore e’ fatto in carta con:

-stecco legno decorazione gelati (come avrete visto li uso spesso perche’ fanno festa, poi voi potete decidere di mettere altro, come un normale stecco per spiedino e sopra incollare altre striscioline di carta o qualche piccolo oggettino

-carta o cartoncino colorati (io ho usato rosa, giallo e verde)

-colla e forbici

PREPARAZIONE:

TAGLIATE DELLE STRISCE DI CARTA, SE AVETE LA TAGLIERINA POTETE ESSERE PIU’ PRECISI MA SARA’ SUFFICENTE ANCHE FARE A MANO (SENZA NECESSARIAMENTE PRENDERE LE MISURE) incrociarle come sotto

20170330_160652.jpg

mettete i pezzi come sopra con un velo di colla al centro (potete usare un fermacampioni, ma vi faro’ vedere sul prossimo post altre idee) ora prendete le fasce di carta e portatele al centro sempre fissandole con un velo di colla. Fate passare lo stecco decorazione per gelati, da sopra a sotto, in modo che i fili colorati facciano da pistillo (ovviamente piu’ carta mettete piu’ sara’ dura da forare con lo stecco, io con pazienza ci sono riuscita, se volete essere piu’ veloci bastera’ fare un piccolo foro con una bucatrice per cuoio, utilizzando la misura piu’ piccola e poi fissare con poca colla.

la bucatrice e’ quasi indispensabile per parecchi lavoretti, io infatti ne ho 2 🙂 ultima che ho preso questa qui sotto, la potete trovare qui

FUSTELLATRICE CUOIO diverse misure

31ejQJzNBQL

Una volta finito il fiore potete aggiungere delle foglie incollandole sotto e scrivere su un altra striscia di carta un messaggio per la mamma, arrotolandolo intorno al fiore e fissando con un velo di colla la parte iniziale, in modo che possa essere poi letto partendo da sotto.

 

 

CIAO A TUTTI, altra idea per la festa della mamma, una tovaglietta americana, ideale per la colazione o pranzo 🙂

come per quella alla festa del papa’ potete usarla come usa e getta (solo il giorno della festa) oppure per farla essere piu’ duratura la potete plastificare, in questo modo si potra’ anche pulire con un panno umido.

Ne ho fatte 2 versioni, una con una piccola poesia fatta da me, l’altra invece senza niente, dove i bambini potranno fare diverse cose, scrivere un pensiero oppure disegnare la mamma, come preferite.

si scaricano qui

tovaglietta americana con poesia

tovaglietta americana senza poesia

english version

tovaglietta inglese.jpg

si scarica qui english version

 

school-161701_960_720.png

Ciao a tutti, oggi voglio farvi vedere una cosa che mi piace davvero molto e che ho fatto, ( piu’ che altro per segnare giochi, ricette libri o idee) e’ il bullet journal, credo che ormai ne abbiate sentito parlare perche’ inzia a prendere piede anche in Italia, e’ una sorta di quaderno-diario dove annotare tutto cio’ che piu’ vi piace, di cui vi occupate, idee in generale, il tutto con disegni, scarabocchi, tabelle, pagine incollate, quel che piu’ vi piace appunto, anzi a questo proposito continuate a seguirmi perche’ ho delle idee per diverse pagine da mettere

Oggi vi voglio spiegare come ho realizzato il mio e lasciarvi qualche idea su come potete fare il vostro!

Per prima cosa serve un quaderno-diario, io trovo molto piu’ comodo uno di quelli ad anelli e non un diario o agenda per 2 motivi, la solita agenda va compilata giornalmente, e’ comoda perche’ ha gia’ la data ma e’ tutta prestampata e visto il giornale deve essere come piace a voi preferisco pagine bianche ( anche un semplice quaderno a quadri e righe per inziare va benissimo)

Oltre tutto non e’ come un diario perche’ non lo dovete compilare giornalmente ma dovete annotare solo quello che vi piace e non solo gli appuntamenti (anche se possono essere inseriti), ad esempio a inizio mese se volete potete  tagliare e incollare questo  (CALENDARIO MARZO 2017 DA COLORARE

esempi:

-METTETE VIA DEI SOLDI PER LA VOSTRA VACANZA??? SEGNATE NEL GIORNALE IN UN’UNICA PAGINA TUTTI I SOLDI CHE METTETE VIA (SETTIMANALMENTE O MENSILMENTE) A QUESTO PROPOSITO HO CREATO QUESTA PAGINA CHE SERVE PER ANNOTARE I RISPARMI che pubblichero’ sicuramente domani

-AMATE LE RICETTE VELOCI? O CUCINATE QUALCOSA DI PARTICOLARE A QUALCHE FESTA? POTETE ANNOTARE NEL VOSTRO QUADERNO!!!

recipe-575434_960_720.png

-SIETE A DIETA? ANNOTATE I PROGRESSI (anche a questo proposito ho creato uno stampabile che presto condividero’ con voi)

-LEGGETE MOLTI LIBRI? POTETE SEGNARE GLI AUTORI CHE PIU’ AMATE E I LIBRI CHE AVETE INIZIATO O VOLETE ACQUISTARE, ANCHE A QUESTO PROPOSITO VI LASCIO QUESTA PAGINA DA STAMPARE, in ogni libro va messo un titolo sulle opzioni che vi ho detto prima

libri.jpg-SIETE INSEGNANTI? POTETE ANNOTARE LE COSE DI CUI AVETE PARLATO O DI CUI INTENDETE PARLARE, PRENDENDO I VARI APPUNTI.

-VOLETE VISITARE QUALCHE POSTO IN ITALIA? AVETE GIA’ VISITATO DELLE ZONE? ANNOTATE IL TUTTO, SE VOLETE POTETE STAMAPRE LA CARTINA DELL’ITALIA O TAGLIARE LE REGIONI CHE VI INTERESSANO PRESE DA QUI (L’ITALIA IN UN PUZZLE PER IMPARARE REGIONI E POSIZIONI (per quaderno) sempre nel blog c’e’ anche il puzzle con le regioni grandi da stampare (4 pagine)

-PER IL RESTO DEL MONDO TROVATE UNA PIANTINA DA SCARICARE QUI SOTTO

america-1356790_960_720.jpg

-SIETE CREATIVI E VI PIACEREBBE INSERIRE DEI DISEGNI? QUI NEL BLOG NE TROVATE DI DIVERSI, TRA QUELLI MOLTO USATI ANCHE I MANDALA DA COLORARE

NON C’E’ LIMITE ALLA CREATIVITA’, POTETE ANNOTARE TUTTO CIO’ CHE VOLETE, DISEGNARE E ATTACCARE QUELLO CHE VOLETE,  UNA BELLA IDEA ANCHE PER I BAMBINI, OVVIAMENTE AIUTATI DA VOI PUO’ ESSERE FAR AGGIUNGERE DEI GIOCHI CHE AMANO, HANNO O GLI PIACEREBBE RICEVERE, LA REGIONE IN CUI ABITANO, SE HANNO ALTRI BAMBINI DA DIVERSI STATI FARE UNA CARTA DEL MONDO DOVE ANNOTARE DOVE ABITANO E LE USANZE DI OGNI ZONA CON UN SIMBOLO, I LIBRI CHE AMANO, IL CALENDARIO DELLE MATERIE, ANNOTANDO IL TEMPO CHE FA QUANDO ARRICCHISCONO IL GIORNALE, POSSONO FARE DELLE PAGINE USANDO L’ARTE IN MOLTI MODI DIVERSI COME AD ESEMPIO STAMPANDO QUESTA PAGINA E TAGLIANDO, INCOLLANDO E COLORANDO  GLI UCCELLINI (Arte e bimbi le tassellazioni di Escher stampabile)   ma qui nel blog trovate molte altre idee da aggiungere, ad esempio (MARTIN GARDNER giochi matematici IL TANGRAM incollando il primo tangram e formando un disegno da incollare con il secondo che trovate, creare un limerick personale (EDWARD LEAR, Limerick, scrittura nonsense con illustazioni da colorare , facendo incollare dei puzzle (ne trovate molti nella categoria del blog puzzle e disegni da colorare, come anche le tabelline, qui quella del 2 ma trovate anche le altre (LA TABELLINA-puzzle DEL 2) E MOLTO MOLTO ALTRO

 

spring-1823813_960_720

CIAO A TUTTI, OGGI VOGLIO FARVI VEDERE UN LAVORETTO DAVVERO SIMPATICO, da fare anche con i bambini e cioe’ le uova di Pasqua colorate con cipolle  e decorate con le foglie (da foto)

se volete quando le avete finite potete dare loro il diploma di chef che trovate qui (IL DIPLOMA DA CHEF – CUOCO)

materiali necessari:

UOVA

FOGLIE VARIE (VANNO BENISSIMO ANCHE QUELLE DI PREZZEMOLO, SEDANO ECC)

BUCCE DI CIPOLLE ROSSE

COLLA ALIMENTARE O POCO ALBUME D’UOVO (FACOLTATIVO)

CALZE (DI QUELLE FINE DA DONNA, ovviamente o nuove o pulite (perfetto riciclo)

PROCEDIMENTO:

METTIETE A BOLLIRE ACQUA E BUCCE DI CIPOLLA, nel frattempo preparate le uova, sempilcemente posizionando come piu’ vi piace la foglia all’uovo (potete anche posizionare piu’ foglie) le prime volte se volete essere piu’ sicure di avere un ottimo risultato potete utilizzare colla alimentare (alcuni usano anche poco albume d’uovo ma io non ho mai provato) altrimenti non mettete niente e con la calza avvolgete l’uovo e la foglia, cercando di farla aderire bene, fate un nodo dietro e tagliate l’eccesso. A questo punto mettete le uova nell’acqua e cipolle, lasciate bollire circa 20 25 minuti, spegnete il fuoco e lasciate raffreddare l’acqua completamente, lasciando cmq le uova dentro ancora qualche ora (almeno 2 o 3)

A questo punto togli le uova e rimovi le calze e la foglia con le forbici, dove era posizionata la foglia rimarra’ il colore dell’uovo, mentre il resto avra’ preso colore!!!!!

)

CIAO A TUTTI, mi sono divertita con queste tovagliette che ve ne voglio lasciare un altra versione, questa a differenza dell’altra molto semplice che avete visto qui LA TOVAGLIETTA AMERICANA PER LA COLAZIONE DI PAPA’ ha un filo di colore (contorno rosso del piatto e bicchiere) ma il resto ho lasciato comunque da colorare e completare sia con un ripasso delle posate e volendo disegno e con altri disegnini per chi lo volesse.

Questa volta troverete 2 versioni, una piu semplice con un disegno di un Super papa’ all’interno del piatto, l’latra con superpapa’ piccolino e all’interno una poesia di Rodari

versione-con-disegno

versione-con-poesia