NO-COMMENT

 

minion capelli

Ciao a tutti, chi ci segue nella pagina facebook avrà di certo notato che ho condiviso un post di una pagina che parla di  libri, questo perchè lasciava il link per comprare “il diario del coding”  come sapete mi piace molto creare delle immagini mie e per questo non sono poi così sicura sull’acquistarlo anche se sono altrettanto sicura sia strepitoso, infatti sto attendendo le recensioni di altri che nel frattempo hanno iniziato a parlarmene! Vi terrò aggiornati…

Oggi invece vi lascio un veloce lavoretto, filastrocca piu’ pixel art e codici ..di un minion, sicuramente amatissimo da piccini ma anche dai grandi.

Questo minion però non è molto soddisfatto del lavoro che il parrucchiere ha fatto con i suoi capelli, che dovevano essere ritoccati di nero e ora…beh sono di colori misti! Per aiutarlo bisognerà ritagliare i giusti quadratini a fianco dell’immagine, colorarli ed incollarli nuovamente nell’immagine al posto dei capelli…quindi la prima fila va messa intera, mentre la seconda alternata. Nella mia immagine come vedete sono già giusti (neri) per farvi vedere, naturalmente nella pagina che andrete a scaricare troverete la scheda con i codici, filastrocca e lavoretto da completare! Per la ricompensa ho pensato ad una caramella a testa 🙂

Si scarica qui Minion pixel

Per un paio di giochi a tema Minion

IL GIOCO CON DADI dei minions

IL MEMORY DEI MINIONS stampabile

MINIONS GIOCO DELLE COPPIE PARTE 2

altro a tema Minion

LE VOCALI DEI MINIONS

LA MINION FILASTROCCA Per la festa del papa’ da scaricare

BUONA PASQUA DAI MINIONS RE E LADRO 😀

 

 

Ciao a tutti, oggi ancora una veloce pixel art, come vi dicevo ieri ne ho fatte veramente diverse su carta e le metto anche qui cosi’ da poter essere utili anche a voi.

Questa volta andremo a creare dei vestiti che poi andranno personalizzati, per questo possiamo fare 2 versioni:

  1. nella prima versione i bambini creeranno gli abiti a cornicetta riempiendo poi l’interno in pixel art totalmente pensata da loro quindi possono fare un semplice decoro nella maglietta, mentre nella gonna o pantalone farli ad esempio quadrettati o a righe di diversi colori. Altra cosa opzionale (dipende molto anche dall’eta’ dei bambini a cui la proponiamo) ricavare i loro codici personali
  2. nella seconda versione andranno a riempire i quadrati nella normale pixel art con codici aggiungendo poi piccoli disegni che preferiscono per creare dei vestiti unici.

 

si scaricano qui cornicetta da fare

pixel art abiti codici

 

Ciao  a tutti, oggi pomeriggio a scuola abbiamo fatto un laboratorio di pixel art,  i bambini sono di classi miste (1 alla 5) e per questo ho deciso di portare diversi fogli cosi da avere  un po’ di tutto… il titolo del laboratorio ė stato ‘figure misteriose in pixel art’

Inizialmente ogni bambino ha scelto la propria scheda dove non sapeva come detto sopra che figura ci potesse essere, gli unici indizi sono stati (dove ne avevo messi) dei piccoli indovinelli o filastrocche, un paio erano a tema mamma (sotto vi lasciò i link, io lo ho preparato per la festa della mamma ma in realtà un bimbo di quarta la ha simpaticamente usata per il compleanno della mamma a fine mese) alcune trattavano schede  ispirate a dipinti famosi. Come sapete sono diversi i bimbi che non armano colorare e infatti non sapevo se proporla come attività dopo una giornata di scuola, invece con il mistero dell’immagine i bambini hanno lavorato bene e con interesse.

La seconda parte del laboratorio  si ė concentrata  (per chi ha finito le schede che ha scelto ) sul creare un proprio disegno a scelta utilizzando i fogli vuoti che potete scaricare qui

PIXEL ART FOGLI PER CREARLA (2 MISURE DA STAMPARE, PERFETTI ANCHE PER BATTAGLIA NAVALE)

non abbiamo fatto in tempo ma dovevano anche ricavare dei codici da dare poi ad un altro compagno per fare a sua volta una scheda creata dall’amico.

Direi per concludere che  è stata un’esperienza molto positiva e certamente da replicare,, anche perché idea iniziale era nella seconda parte creare un poster con le indicazioni dette a voce  incollando dei post-it o quadrati in cartoncino così da creare un’immagine grande

Qui sotto vi lascio dei link che io ho usato per scaricare le schede da comporre, presto nuovissime versioni…

per bimbi 1-2

PIXEL ART CON CODICE : CUORE SEMPLICE

ORESTE IL MAIALINO VERDE, STORIA, FILASTROCCA, TAGLIA INCOLLA + PIXEL ART

IL LEONE GIORGINO pixel art codici piu’ filastrocca-lavoretto (taglia-incolla)

a tema mamma

EMOTICON CUORE PIXEL ART festa della mamma con codici (italiano/inglese)

FESTA DELLA MAMMA IN PIXEL ART con frase e codici

a tema artisti famosi

PIXEL ART-CODING PITTORI FAMOSI, MONDRIAN

PIXEL ART ISPIRATA A Kandinskij

dalla 3 alla 5 (vanno bene anche per bimbi di 2)

LA BALENA PIXEL ART, CODICI, FILASTROCCA-INDOVINELLO

(su quest’ultima avevo sbagliato una lettera, da j a l, ora la potete scaricare modificata)

PIXEL ART CON CODICI, LA PAPERELLA CON INDOVINELLO

LA GIRAFFA MANGIONA, PIXEL ART PICCOLO PAESAGGIO, CODICI E BREVE DESCRIZIONE

queste sono quelle che ho portato io e che vi permettono comunque di far un bel laboratorio, ho tralasciato la pixel art papà che mi e’ stata chiesta da un bambino e la portero’ prossimamente.Se vi va di farlo e mandare foto le potete vedere pubblicate insieme a quelle di molte maestre italiane nella pagina del mio sito qui PAGINA FACEBOOK

 

CIAO A TUTTI, fine dell’anno scolastico, 5 elementare in pixel art, bimbo con toga e tocco, quello da scaricare e’ ovviamente da comporre. Bella l’idea di incollare la filastrocca su una finta pergamena, magari con i lati bruciati per fare da diploma, spero vi piaccia

NELL’IMMAGINE DA COMPORRE HO GIA’ MESSO NASO E BOCCA, MANCANO I PUNTINI PER GLI OCCHI E IL CORDONCINO GIALLO DEL TOCCO, COSI’ DA NON FAR CAPIRE L’IMMAGINE CHE ESCE, SONO DA AGGIUNGERE

si scarica qui (come sempre si aprira’ una tabella, per salvare dovete cliccare la scritta in blu SOTTO la tabella)

5 ELEMENTARE

Se si volessero pubblicare le filastrocche in altri siti dove non e specificato l’autore (come in qiesto caso ) va scritto Ketty I. E Link al sito, grazie

 

Ciao a tutti,. Leone Giorgino ha perso un dentino e proprio per questo oggi dovremo regalargli almeno 3 soldini!

Per questo lavoretto (simile a quello del maialino che avete visto qui

ORESTE IL MAIALINO VERDE, STORIA, FILASTROCCA, TAGLIA INCOLLA + PIXEL ART

e anche se leggermente piu’ colorato altrettanto semplice) dovrete per prima cosa far creare il leoncino, come vedete gli occhi ed il musetto sono a fianco e vanno tagliati-incollati a lavoro ultimato.

La seconda parte come la volta scorsa sta nella lettura della breve filastrocca e il semplice colore dei soldini che poi dovranno essere incollati a fianco del maialino.

La terza parte (facoltativa) va disegnato a parte (nella pagina a fianco di Giorgino) che cosa hanno ricevuto con l’ultimo dentino caduto, questa la ho messa facoltativa perche’ i dentini si perdono di piu’ in classe prima ma il lavoro puo’ essere fatto anche da una 2 o 3

Come lavoro finale tagliare, colorare ed incollare il leone scrivendo (o incollando) le curiosità su questo predatore.

SE INVECE SIETE INTERESSATI A QUALCHE FILASTROCCA A TEMA DENTINI (PORTATI DA FATINA, FORMICHINA O TOPINO) POTETE TROVARLE QUI LA FATA, FORMICHINA, TOPOLINO DEI DENTINI

MENTRE SE VOLETE UN GIOCO LO TROVATE QUI (MOLTO DIVERTENTE)

IL DENTISTA GIOCO FAI DA TE PASTA DI SALE E PENNARELLI SCARICHI

IL LEONE GIORGINO SI SCARICA QUI IL LEONE GIORGINO

VISTO AVETE PROBLEMI A SCARICARE QUI NEL NUOVO SITO VI SPIEGO NUOVAMENTE COSA FARE, CLICCATE NEL FILE, AL POSTO DI SALVARE SUBITO COME FACEVA PRIMA SI APRE UNA PAGINA CON UNA TABELLA, IL FILE DA SCARICARE PER SALVARE IL PDF NEL VOSTRO PC-TABLET O TELEFONO SI TROVA SOTTO LA TABELLA IN COLORE BLU

CIAO A TUTTI!!! Come penso di avervi gia’ detto tempo fa credo che non ci sia un’eta’ per la conoscenza, mi spiego meglio, una persona curiosa, che si interessa un po’ a tutto e soprattutto che sa che c’e’ sempre da imparare dimostra molta intelligenza e secondo me se già da piccoli si possono avere nozioni che magari conoscono solo un certo numero di persone saranno certamente utili nel tempo.

Questa premessa per parlarvi dell’ape legnaiola, quest’ape non e’ molto conosciuta, anzi solitamente viene “etichettata” con il falso nome di calabrone nero e genera anche preoccupazione visto generalmente di grandi dimensioni!

Niente di piu’ falso, quest’ape a differenza delle altre e’ addirittura piu’ mite, tende generalmente infatti a non pungere (lo fa solo se crede di trovarsi realmente in pericolo o non ha vie di fuga ed inoltre a parte il dolore per la puntura in se non lascia segni visto la sua citotossicita’ è veramente scarsa) e’ molto importante per l’impollinazione, il suo vero nome e’ XILOCOPA VIOLACEA, ha il corpo nero e le ali di un colore viola-blu cangiante (vedi foto). Viene detta ape legnaiola perche’ le femmine depongono le uova nel legno tenero, mi e’ venuto in mente un lavoretto su quest’ape proprio perche’ in questi giorni gira su un blocco di legno e cosi’ abbiamo potuto osservarla da vicino. La natura e’ veramente meravigliosa!!!!!

Aspettatevi altri lavoretti su quest’ ape, almeno fino a quando la vedremo svolazzare in questi giorni e poi anche per fissare quanto imparato. Sotto come primo lavoro ho creato una scheda in pixel art, spero vi piaccia, la potete scaricare sotto con i codici

QUESTO SI SCARICA QUI, si aprira’ una pagina con una tabella, sotto troverete il titolo (di solito in blu) per salvare in pdf su pc, telefono o tablet.

ape legnaiola da fare

 

 

 

emotic

Ciao a tutti, altro lavoretto in pixel art per la festa della mamma….non poteva mancare un’emoticon visto ora con la nuova tecnologia queste simpatiche faccine sono ormai conosciute da tutti.

Vi lascio velocemente la scheda visto non sevono ulteriori spiegazioni, per una spiegazione sulla pixel art-coding vi lascio ad un articolo che ho scritto tempo fa e potete trovare qui

PIXEL ART – CODING l’albero di Natale

Tornando a questa scheda, dopo aver completato i codici e fatto apparire l’immagine bisognera’ semplicemente colorare la scritta per la mamma , spero vi sia piaciuto, come sempre molto divertente, a presto

per scaricare la scheda clicca qui (si aprira’ una pagina con una tabella, appena sotto troverete il link per salvare il lavoretto in formato pdf

emoticon festa della mamma

 

 

CIAO a tutti, oggi un’idea per rendere piu’ emozionante anche una pixel art velocissima come quella che vi propongo (perfetta sia per i piu’ piccoli che per i piu’ grandi che dovranno aggiungere dettagli al disengno), Si inzia cosi’

 

 

  • consegnare il foglio con i codici per svelare il personaggio misterioso, in questo caso Oreste un maialino di colore verde
  • Leggere la storia e consegnare lo stampabile con le parti del muso di Oreste, vanno colorate, tagliate ed incollate, stessa cosa per l’insalata che va incollata vicino a lui. Sotto c’e’ un altro disegno di un maialino da colorare, con scritto di notare le forme geometriche che sono state utiizzate per comporlo.
  • Incollare la mini filastrocca nella pagina vicino ad Oreste.
  • Disegnare il campanile e (facoltativo) un po’ di verde per il cortile dietro al nostro maialino.
  • Discutere sul come si sente Oreste, vi ricordate come e’ felice? Disegnare la sua bocca, puo’ essere felice, sorpreso? Anche con la bocca aperta per mangiare l’insalata, ad ognuno la sua interpretazione.

A me e’ piaciuto molto, divertente e veloce, fatemi sapere se vi e’ piaciuto. Si scarica qui sotto.

storia maialino

IL LAVORETTO

 

Ciao a tutti, ancora un lavoretto in pixel art, questa volta la protagonista sara’ la signora giraffa!!!!

Volevo mettere come faccio molte volte una piccola filastrocca ma poi ho pensato di optare per una

presentazione del mammifero, cosi’ da far capire a che specie appartiene, e di cosa si ciba principalmente, come vedete

va poi aggiunta la sua peculiarità e il nome dell’animale e ripassare la bocca di rosso e aggiungere l’occhio, di solito lo faccio io ma ho voluto lasciare libero in modo che potete ad esempio far incollare un occhietto mobile,

molto semplice ma molto divertente! Nella scheda con i codici

ho invece messo un riquadro, qui bisognerà invece disegnare e colorare la propria versione della giraffa.

Come sempre sotto potete scaricare la scheda con i codici e la breve descrizione in formato pdf, come vi dicevo in questo nuovo sito quando cliccate il pdf non si salva subito ma apre un altra pagina, li dovrete cliccare sotto la piccola tabella per salvare nel pc la scheda, spero di riuscire entro breve a sistemare un attimo qualche impostazione e fare come sempre che si scarica appena si clicca, portate pazienza 🙂

Spero vi sia piaciuta, a presto

giraffa lavoretto pixel art

 

 

la tavola pittavola pit fatta.jpg

CIAO A TUTTI, ANCORA PIXEL ART, QUESTA VOLTA un po’ diversa….come vi dico da tempo mi piace molto e quindi anche per evitare di essere noiosa o ripetitiva ho creato dei nuovi modi, sempre educativi che fanno ottenere lo stesso risultato.

In questo caso ho pensato ad un gioco, premetto che non amo molto le competizioni, sia perchè ci sono i soliti gruppi di bambini che amano primeggiare e sempre altri dietro la fila con le stesse potenzialita’ e che poi ,magari si ritrovano ad essere tra gli ultimi solo per non competere e mettersi in mostra. Questa volta invece lo ho pensato come un bel gioco da fare in gruppo lasciando da parte queste considerazioni e creando un po’ di sana competizione… le tabelline sono molto semplici, solo 2 numeri della 11 e 6 della 12 che possono ovviamente sapere anche utilizzando l’addizione ma in questo caso non serve visto che come vedete bastera’ trovare il giusto incrocio e quindi e’ piu’ che altro una sorta di ripasso. Nella scheda da scaricare pero’ ho tolto i  numeri per gli incroci, questo perche’ in ogni caso la numerazione c’e’ e non ho messo nessun numero moltiplicato per uno quindi e’ allo stesso modo semplice. Tornando al gioco una volta finito tutti il lavoro i primi 3 che arrivano dovranno creare un loro codice con il colore nero per mettere il numero al centro della coppa appena conquistata!

Per capire meglio Alberto arriva 1, Giovanni 2 e Lucia 3

Alberto dovra’ scrivere sempre colorando i quadratini con il pennarello nero il numero 1 aggiungendo il codice sotto la sua coppa, Giovanni il 2 e Lucia il 3.

Per gli altri invece una bella scritta all’interno della coppa, ad esempio questa:

“Ho vinto questa coppa per aver partecipato ad un gioco, mi devo ricordare sempre che l’importante e’ partecipare e divertirsi, nessuno vince sempre!”

si scarica qui, come sempre si aprira’ la pagina (fino a che non trovo un altro sistema per tornare come nel vecchio blog) e appena sotto la tabella cliccate PIXEL ART TABELLINE

ecco il link per il pdf pixel art tabelline