CIAO A TUTTI, veloce gioco da tavolo, fatto ancora una volta con i lego!

 

 

MATERIALI NECESSARI:

-LEGO MISURA STANDARD

-PERSONAGGI LEGO

-4 QUADRATO O RETTANGOLO IN LEGO CHE SERVE PER GLI SCENARI

-STAMPABILE GRATUITO che si scarica qui GIOCO PERSONAGGI

COME SI GIOCA:

Si mettono i  personaggi nel tabellone (quadrati o rettangolo per scenari) uno davanti all’altro,  per contare i passi dipende dai vostri personaggi, io ho usato quelli che occupano 1 quadrato lego esatto, come vedete con lo stesso colore si potrebbe fare confusione e infatti conaiglio di riempire sopra al quadrato o rettangolo grande lo apazio con lego da uno di colore diverso, cosi’ da creare un tabellone in cui i passi si possano vedere bene, senza fare confusione…..per tornare alle regole si pesca una carta e in base a quel che c’e’ scritto si muove il personaggio (esempio + 1 uno dei 2 personaggi avanza di una casella) ora la mano va allo sfidante che fa la stessa cosa, pesca una carta e ne esegue le indicazioni, come vedete una carta dice di portare uno dei personaggi al finale, l’ ultima casella come avrete capito e’ davanti allo sfidante. Altra carta al contrario obbliga uno dei nostri personaggi a iniziare di nuovo dalla partenza!

Se a metà un personaggio si incontra con il suo sfidante questo puo’ essere catturato ma solo a patto di capitarci proprio sopra la stessa casella e in questo caso il personaggio va dato di nuovo allo sfidante che dovrà farlo ripartire dall’inizio Vince il gioco chi riesce a portare i suoi 2 o 3 personaggi (va concordato ad inizio gara) fino alla fine del percorso.

Altra cosa da ricordare è che una volta pescata una carta possiamo effettiare la mossa su uno qualsiasi dei nostri personaggi (2 o 3 che siano) in questo modo possiamo creare delle strategie, ad esempio se esce un +2 e su una casella riusciamo ad andare addosso al personaggio avversario ci convinene muovere quella così da farlo tornare all’inzio.

In un secondo momento avevo messo anche la regola che per finire il percorso all’ultima casella bisognasse pescare esattamente +1 così  come nella penultima +2 e via dicendo ma poi ho pensato che con un qualsiasi numero si potesse portare fuori il proprio personaggio. vedete voi cosa decidere.

Spero che le regole le abbiate capite perchè il gioco è davvero semplicissiamo ma è più difficile spiegare che giocare :))))))

 

CIAO A TUTTI, in ritardissimo vi lascio come promesso (dalla mia pagina facebook) la versione italiana del calendario mensile

Penso non abbia biosgno di ulteriori presentazioni, visto le numerose richieste ho inziato di nuovo a fare questi piccoli calendari dove potete annotare un sacco di cose, sia per voi che per i bambini, un esempio e’ annotare il tempo per poi creare un istogramma, qualche  appuntio ma perfetto anche per segnare i compiti della materia che voi insegnate ai piu’ piccoli per abituarli al diario.

si scarica qui per la versione a4 settembre da colorare 2018

  • Ciao a tutti, vi lascio una breve filastrocca da colorare, il paese delle vacanze, rimanendo sempre a tema ultimi giorni di scuola.

paese delle vacanze

Come dicevo sopra il pinguino in vacanza e’ da colorare e come sempre se vogliamo aggingere qualche disegno del luogo di vacanza o disegnare una pagella per il pinguino o ancora le cose descritte nella filastrocca…largo alla fantasia, a presto

si scarica qui IL PAESE DELLE VACANZE

Come vi spiego sempre cliccando sopra si aprira’ una tabella, per salvare nel telefono, pc o tablet cliccate di nuovo la scritta SOTTO la tabella

a presto

20180405_223015-1024x768.jpg

CIAo a tutti, chi ci segue da tempo avrà visto diversi biglietti, poesie o lavoretti per la festa della mamma, oggi ve ne voglio proprio fare vedere uno davvero semplice, adatto anche ai piu piccoli da fare in piena autonomia

Materiali necessari

cartoncino ondulato

Scovolini

Fogli colorati

Colla

Forbici

occhietti

qualche piccola forma in feltro (facoltativo)

Come si fa:

materiali

Prendi un cartoncino ondulato, con un foglio colorato dai la forma di un vaso (come vedete non serve essere precisissimi) per fare il vaso piu’ simpatico attacca degli occhietti colorati e disegna la bocca con un bel sorriso, attaccala al cartoncino ricordandoti di inserire al centro uno scovolino verde piegato a meta’ (per fare gli steli) Per la corolla del fiore arrotola 2 scovolini colorati e attaccali con la colla

Con un quadrato di carta (o un post it) scrivi una dedica (se volete qualche idea per le poesie potete trovare diverse cose sotto questa categoria

FESTA DELLA MAMMA LAVORETTI

A questo punto il lavoro e’ finito, per renderlo piu’ carino potete attaccare qualche adesivo o formina (carina l’idea di usare delle fustelle con i cuoricini ad esempio

ottobre calendario.jpg

Ciao a tutti, a dire la verita’ non mi ricordavo nemmeno dei calendari, fino a che alcuni me lo hanno fatto notare e cosi’ ho iniziato di nuovo, qui trovate quello di ottobre, puo’ essere utilizzato anche come copertina per il quaderno, ovviamente cambiandolo mesilmente puo’ essere utilizzato per i compiti ad esempio nei piu’ piccoli al posto del diario!

Un’idea che uso spesso io e’ quella di attaccare un adesivo oppure una piccola figura riciclata da giornalini vari ogni volta che si completa quel che e’ scritto nella giornata (un po’ come la settimana delle buone azioni che trovate qui LA settimana GENEROSA con DR. SLUMP E ARALE oppure qui LA SETTIMANA GENEROSA DELLA BEFANA,

Si scarica qui ottobre 2017