Ciao a tutti, come sapete la quasi totalità delle pixel art che metto le creo utilizzando le griglie che preparo e sono quasi tutte con codici come una battaglia navale. Però vi ho anche detto che la pixel art mi piace un pò in tutti i modi e così questa volta la rosa che vedete avrà i  codici che molte di voi già utilizzano e che per molte altre saranno (spero)una gradita novità.Vi spiego meglio, questa volta troverete solo le righe orizzontali numerate e i bambini dovranno contare i quadetti e colorarli come indicato ad esempio 3 bianchi (dovranno saltare 3 quadretti) 5 blu (ne dovranno fare 5 color blu) e così via. Ho utilizzato una griglia 15 x 15. quindi quando la preparerete dovrete far scrivere i numeri come da foto! Per i codici li trovate qui

CODICI A COLORI

Simpatica idea sull’utilizzo per festa della mamma o del papà (che sarà a breve) come copertina del bigliettino ma presto nuove proposte per quest’ultima festa… vi ricordo che nell home della pagina potete trovare le categorie festa della mamma

qui http://www.crearegiocando.it/category/festa-della-mamma/

e festa del papà qui

http://www.crearegiocando.it/category/free-printable/festa-del-papa-fathers-day/

 

CODING LABORATORIO, PERCORSI, PIXEL ART, CORNICETTE, glii Orsetti

IL LABORATORIO COMPLETO DI PINOCCHIO coding, pixel art, 22 pagine (Copia)

ZOO ANIMAL ALPHABET + MEMORY GAME, 30 PAGINE

20180405_223015-1024x768.jpg

CIAo a tutti, chi ci segue da tempo avrà visto diversi biglietti, poesie o lavoretti per la festa della mamma, oggi ve ne voglio proprio fare vedere uno davvero semplice, adatto anche ai piu piccoli da fare in piena autonomia

Materiali necessari

cartoncino ondulato

Scovolini

Fogli colorati

Colla

Forbici

occhietti

qualche piccola forma in feltro (facoltativo)

Come si fa:

materiali

Prendi un cartoncino ondulato, con un foglio colorato dai la forma di un vaso (come vedete non serve essere precisissimi) per fare il vaso piu’ simpatico attacca degli occhietti colorati e disegna la bocca con un bel sorriso, attaccala al cartoncino ricordandoti di inserire al centro uno scovolino verde piegato a meta’ (per fare gli steli) Per la corolla del fiore arrotola 2 scovolini colorati e attaccali con la colla

Con un quadrato di carta (o un post it) scrivi una dedica (se volete qualche idea per le poesie potete trovare diverse cose sotto questa categoria

FESTA DELLA MAMMA LAVORETTI

A questo punto il lavoro e’ finito, per renderlo piu’ carino potete attaccare qualche adesivo o formina (carina l’idea di usare delle fustelle con i cuoricini ad esempio

Ciao a tutti, come anticipato sulla mia pagina facebook parlando di questo grande pittore, Van Gogh qui sotto altro lavoro che ho appena spostato dal mio vecchio blog 🙂

LAVORETTO-PROMEMORIA VINCENT VAN GOGH con girasole da colorare-tagliare-incollare (anche per lapbook)

vi voglio far vedere un modo molto simpatico per riprodurre uno dei quadri in assoluto piu’ conosciuti, La notte stellata con delle semplici penne colorate, simpatico anche come biglietto da regalare oltre ad essere usato anche questo per un lapbook o lavoretto.

materiali necessari:

PENNE COLORATE NELLE TONALITA’ DEL BLU (DAL CHIARO AL PIU’ SCURO ma anche celesti, come potrete vedere gia’ da una marca all’altra molte volte la tonalita’ cambia dal piu’ scuro al piu’ chiaro, SE NON NE AVETE VANNO BENISSIMO PASTELLI BEN TEMPERATI) E NERO

PENNA COLOR GIALLO (PERFETTO ANCHE PASTELLO O EVIDENZIATORE)

carta a 4 dove ricavare il biglietto

 

 

 

 

COME SI FA:

Per prima cosa i bambini dovranno copiare il quadro, se volete potete trovare qui la copia da dipingere in bianco e nero con l’originale a fianco(VINCENT VAN GOGH 2 QUADRI DA COLORARE

Una volta riprodotto il quadro dovrete con le penne o pastelli (in questo caso colorando al contrario di quanto si dice proprio a striscioni 🙂 )tutto il vostro dipinto, le parti dove dovrete utilizzare il pastello o evidenziatore le potete vedere nel quadro stesso (a fianco della copia in bianco e nero del link sopra)

Facoltativo con carta bianca avanzata da varie fotocopie o dal biglietto stesso fare delle strisce da arrotolare, con la colla applicatele poi al vostro biglietto e colorate con pennarello la parte superiore con il colore giallo

Spero vi sia piaciuto, prestissimo un altro modo di dipingerlo molto divertente

CIAO A TUTTI, come ho fatto per la festa della mamma tempo fa ho pensato di fare un puzzle anche per il papà, questa volta oltre che colorare e tagliare lo dovremo comporre in un biglietto, quindi ho pensato di mettere davanti il papa’ (anche qui come in quello per la pixel art possiamo personalizzarlo, quindi mettere capelli colorati come i suoi, aggiungere baffi o barba) e all’interno incollare una filastrocca o scrivere un pensiero personale! Se volete qualche filastrocca che si adatta la potete trovare qui filastrocche festa del papà

Ne ho fatte 2 versioni, una grande come il foglio cosi’ da poterlo incollare su cartone di recupero e comporlo quante volte vogliamo (adatto per i piu’ piccoli) e l’altra versione adatta a tutti per il biglietto, qui  ne troverete direttamente 4 in un unico foglio (da foto)

si scaricano qui

puzzle super papà 9 pezzi

4 puzzle per bigliettino

 

25529980_10214580734021621_506739019_n (1)

Ciao a tutti, oggi vi voglio fare vedere una bella idea per un bigliettino di auguri, non necessariamente per Natale ma sicuramente a tema Inverno 🙂

Il biglietto e’ molto semplice e quindi adatto un po’ a tutti, i piu’ piccoli dovranno cercare di copiarlo il piu’ dritti possibile, mentre per quelli piu’ grandini va benissimo ovviamente  a mano libera, senza utilizzo di righelli

Come vedete io ho utilizzato i quadretti grandi da 1 centimentro, ma puo’ essere replicato anche su quelli piu’ piccoli, anche se ovviamente poi la grandezza non sara’ la stessa, quindi al limite fare 2 quadretti piccoli per 1 di quelli grandi.

Avevo pensato di fare uno stampabile per essere piu’ comodo per voi ma poi ho pensato che visto come dicevo sopra e’ davvero facile potete se vi piace copiarlo e poi se lo fate a scuola farlo direttamente nella lavagna cosi’ i bambini capiranno meglio.

Spero vi sia piaciuto perche’ sto pensando di mettere una nuova categoria tra pixel art e cornicette cosi’ da essere trovati con piu’ semplicita’.

Non credo che serva la lista dei materiali che ho utlizzato vi spiego comunque brevemente, il pupazzo lo ho tagliato con forbici decorative, e ho poi aggiunto al bigliettino, incollando anche delle stelline sia fuori che dentro come vedete dalle foto, per un’idea piu’ simpatica potete far scrivere una breve poesia o filastrocca a tema inverno.

se volete qualche idea la trovate qui

LE FILASTROCCHE PER L’INVERNO

 

puzzle numeri babbo natale

Ciao a tutti, oggi vi lascio velocemente un puzzle Natalizio, e’ adatto un po’ a tutte le eta’ perche’ sono si 25 pezzi ma le parti di cielo e neve piu’ difficili sono numerate da 1 a 10, bello anche quindi per i piccoli alle prime armi con i numeri ma anche alla primaria.

Lo ho pensato da attaccare ad un biglietto Natalizio, per questo motivo non e’ a pagina intera ma piu’ piccolo, tutto cio’ che dovrete fare e’ farlo colorare, possibilmente per non rovinare troppo la carta con i pennarelli fate con i pastelli o i colori a cera, tagliate i pezzi e ora i bimbi dovranno attaccare i giusti pezzi con la colla stick sulla facciata davanti del biglietto, spero vi sia piaciuto!

I PEZZI COME AVRETE NOTATO SONO 25 COME I GIORNI DI NATALE, QUINDI CHI VUOLE PUO’ SCRIVERE GLI ALTRI NUMERI FINO AL 25 SU OGNI PEZZO 🙂

versione da colorare

si scarica qui BIGLIETTO BABBO NATALE PUZZLE