Ciao a tutti, scritta love che può essere usata come copertina per il biglietto di una festa in particolare oppure utilizzata solamente come una pixel art.

Come sempre all’interno del file da scaricare troverete i codici per farla e la tabella vuota 20 x 20

Si scarica qui, come sempre si aprirà una pagina, sotto la tabella troverete il link per salvare

LOVE CON TABELLA

 

 

Ciao a tutti, ancora un lavoretto in pixel art, questa volta la protagonista sara’ la signora giraffa!!!!

Volevo mettere come faccio molte volte una piccola filastrocca ma poi ho pensato di optare per una

presentazione del mammifero, cosi’ da far capire a che specie appartiene, e di cosa si ciba principalmente, come vedete

va poi aggiunta la sua peculiarità e il nome dell’animale e ripassare la bocca di rosso e aggiungere l’occhio, di solito lo faccio io ma ho voluto lasciare libero in modo che potete ad esempio far incollare un occhietto mobile,

molto semplice ma molto divertente! Nella scheda con i codici

ho invece messo un riquadro, qui bisognerà invece disegnare e colorare la propria versione della giraffa.

Come sempre sotto potete scaricare la scheda con i codici e la breve descrizione in formato pdf, come vi dicevo in questo nuovo sito quando cliccate il pdf non si salva subito ma apre un altra pagina, li dovrete cliccare sotto la piccola tabella per salvare nel pc la scheda, spero di riuscire entro breve a sistemare un attimo qualche impostazione e fare come sempre che si scarica appena si clicca, portate pazienza 🙂

Spero vi sia piaciuta, a presto

giraffa lavoretto pixel art

 

 

Ciao a tutti, voglio aggiungere questo post sulla pixel art perche’ come vi dicevo nel mio vecchio blog mi piace molto creare nuove figure e anche perche’ esistono tantissimi modi per crearla oltre a quelli cartacei che ben conosciamo!!!! A questo proposito vi lascio per chi non lo ha ancora visto a questo primo post dove spiegavo un po’ la pixel art e al secondo dove potete scaricare i fogli per crearla, ho appena portato tutti gli articoli del vecchio blog nel nuovo sito e spero che sia ugualmente comodo per voi cercarli, al limite trovate la categoria cornicette e pixel art appunto dove potete trovare delle schede già pronte e con i codici ma come detto sopra qui trovate il primissimo post

PIXEL ART – CODING l’albero di Natale

qui sotto invece troverete delle griglie, ottime anche per la battaglia navale…

PIXEL ART FOGLI PER CREARLA (2 MISURE DA STAMPARE, PERFETTI ANCHE PER BATTAGLIA NAVALE)

Ma torniamo a parlare di altri modi per creare pixel art

Un modo molto divertente e sicuramente da provare e’ quello di utilizzare dei quadratini, per questo potete usare dei fogli bianchi ma qui i bambini dovranno essere piu’ grandi, volendo fare invece un disegno per la finestra ad esempio potete utilizzare dei post-it, piu’ avanti vi faro’ vedere una mia versione. Ma esistono anche dei simpatici libretti, al costo di poco piu’ di 3 euro che vi danno gia’ i disegni e i quadratini gia’ pronti da incollare, per creare qualcosa di diverso poi potete sempre replicare le figure su carta! Il primo che ho trovato e’ questo con le figure degli animali

lo potete trovare qui    libretto al costo di 3,82 euro

Un altro modo di fare pixel art e’ quella dei fantastici chiodini, chi non ci ha mai giocato? Con questo gioco fatto appositamente per creare ombre di colori possiamo creare il viso di una tigre

lo trovate su amazon a 17,59 euro, a questo link https://amzn.to/2EikwEg

a 6,50 invece la mini pixel art, sempre della quercetti e sempre chiodini la trovate qui https://amzn.to/2IquaXR

Album da colorare da dove facilmente potete ricavare dei codici lo trovate a soli 3,31 lo trovate qui https://amzn.to/2H9Grk7

Altro modo conosciuto e’ quello di utlizzare le famose beads, perline da stirare, io ne ho utilizzate molte per fare dei ciondoli per le collane e sono davvero molto divertenti, un set pronto per le emoticons come questo o dei minions come quello a fianco

lo trovate a soli euro 9,02 euro qui per le emoticons https://amzn.to/2Gz3PKH

a 17,37 qui per i minions MINIONS

Ovviamente potete trovare anche sole perline colorate, da stirare con i vostri disegni, ricordando di coprire sopra  con carta forno ma non dimenticando di comprare dei piccoli stampi dove posizionare le perline senza farle uscire, se sono molto piccole infatti diventa difficile tenerle poi ferme, ne trovate di ogni forma e dimensione anche se per iniziare vi consiglio uno di questi set che contengono già tutto il necessario, piu’ avanti mettero’ un post con uno dei ciondoli 🙂

Qui nel sito comunque troverete moltissime figure e altri modi per creare che sto di volta in volta sperimentando. Avete mai provato ad esempio a utilizzare delle spille da balia?

qui come fare CODING, PIXEL ART UN MODO CREATIVO

Se volete invece un vero e proprio laboratorio per iniziare vi consiglio di visitare il nostro negozio. Troverete cose a tema (halloween-natale) e molti altre favole classiche ed esistenti o completamente inventate un esempio qui sotto

 

IL LABORATORIO COMPLETO DI CAPPUCCETTO ROSSO, coding più pixel art 16 pagine totali

 

CODING, PIXEL ART, LABORATORIO LE RENNE DI BABBO NATALE, 15 PAGINE

 

Per altre figure prova a visitare il nostro negozio qui nel sito http://www.crearegiocando.it/negozio/

CHE DITE provate?

 

Ciao a tutti, lo conoscete James Rizzi? Io adoro letteralmente le sue opere, credo proprio che il suo stile pop (ma anche cubismo) sia quello che preferisco in assoluto.

Oggi proviamo a copiare con la sua immaginazione e creiamo cosi’ i nostri palazzi

James Rizzi nasce a Brooklyn nel 1950, segue alle Belli Arti pittura, incisione e scultura, ma capisce che dovra’ seguire solo una di queste, prendendo buoni voti dai suoi insegnanti per un progetto  decide di svilupparlo.

Rizzi è famoso per la grafica 3 d e soprattutto per le grandi stampe di paesaggi e palazzi pieni di figure, oggetti, forme, persone (la cosa bella e’ che sono disegnate in modo allegro, e colorato). Questo suo modo di raffigurare  è diventato ben presto inconfondibile a livello internazionale.

Come vedete nelle foto di edifici sopra i dettagli sono veramente allegri e colorati, ripeto non so voi ma io adoro davvero!!!!!

Bellissimo lavoretto per bambini e’ quello di imitare il suo stile,come vedete sotto 😀 davvero divertente, insomma consiglio di provare e se vi piace continuate a seguirci, presto un gioco dedicato proprio a questo stile, a presto

CIAO A TUTTI, come sapete ormai amo le varie filastrocche e anche scriverne, ma quel che poi mi piace sempre e’ fare un lavoretto a tema, qui mettero’ delle filastrocche a tema zoo.

Iniziamo con la prima, che a me piace molto, l’idea per il lavoretto qui e’ prendere della carta e riuscire con il righello a fare delle sagome somiglianti ai vari animali, naturalmente possono essere usati anche quelli che ho messo da colorare come schema per crearne degli altri! In questo modo verranno si degli animali, ma direi molto “geometrici” 🙂

Buon lavoro

lo zoo giusto

si scarica qui lo zoo

lo zoo animali

altro lavoretto, questa volta i bambini dovranno scrivere nella tabella gli animali presenti nella filastrocca, quanti sono e cosa fanno, bell’attivita’, un’idea in piu’ puo’ essere quella di fare una piccola crocetta o spunto vicino alle cose che non esistono nella realta’… ad esempio scriviamo

animale: scimmie      quante sono? 6.000     cosa fanno? contano i rami… poi ci chiediamo e’ possibile nella realta’? e facciamo un segnetto rosso o verde a seconda che sia vero o falso vicino all’affermazione, naturalmente e’ facoltativo, ma i bimbi comprenderanno meglio la poesia e anche realta’-fantasia 🙂

si scarica qui zoo animali Piumini

gatto con gli stivali da sistemare.jpg

Nella filastrocca sopra di Rodari invece i bambini dovranno disegnare quello che manca nella gabbia del gatto con gli stivali, quindi la gabbia appunto e la crema per spazzolare gli stivali 🙂 si scarica qui

gatto con gli stivali disegna

per un altro gioco a tema gatto con gli stivali guarda qui IL GATTO CON GLI STIVALI gioco ACCHIAPPA LA PERNICE

school-161701_960_720.png

Ciao a tutti, oggi voglio farvi vedere una cosa che mi piace davvero molto e che ho fatto, ( piu’ che altro per segnare giochi, ricette libri o idee) e’ il bullet journal, credo che ormai ne abbiate sentito parlare perche’ inzia a prendere piede anche in Italia, e’ una sorta di quaderno-diario dove annotare tutto cio’ che piu’ vi piace, di cui vi occupate, idee in generale, il tutto con disegni, scarabocchi, tabelle, pagine incollate, quel che piu’ vi piace appunto, anzi a questo proposito continuate a seguirmi perche’ ho delle idee per diverse pagine da mettere

Oggi vi voglio spiegare come ho realizzato il mio e lasciarvi qualche idea su come potete fare il vostro!

Per prima cosa serve un quaderno-diario, io trovo molto piu’ comodo uno di quelli ad anelli e non un diario o agenda per 2 motivi, la solita agenda va compilata giornalmente, e’ comoda perche’ ha gia’ la data ma e’ tutta prestampata e visto il giornale deve essere come piace a voi preferisco pagine bianche ( anche un semplice quaderno a quadri e righe per inziare va benissimo)

Oltre tutto non e’ come un diario perche’ non lo dovete compilare giornalmente ma dovete annotare solo quello che vi piace e non solo gli appuntamenti (anche se possono essere inseriti), ad esempio a inizio mese se volete potete  tagliare e incollare questo  (CALENDARIO MARZO 2017 DA COLORARE

esempi:

-METTETE VIA DEI SOLDI PER LA VOSTRA VACANZA??? SEGNATE NEL GIORNALE IN UN’UNICA PAGINA TUTTI I SOLDI CHE METTETE VIA (SETTIMANALMENTE O MENSILMENTE) A QUESTO PROPOSITO HO CREATO QUESTA PAGINA CHE SERVE PER ANNOTARE I RISPARMI che pubblichero’ sicuramente domani

-AMATE LE RICETTE VELOCI? O CUCINATE QUALCOSA DI PARTICOLARE A QUALCHE FESTA? POTETE ANNOTARE NEL VOSTRO QUADERNO!!!

recipe-575434_960_720.png

-SIETE A DIETA? ANNOTATE I PROGRESSI (anche a questo proposito ho creato uno stampabile che presto condividero’ con voi)

-LEGGETE MOLTI LIBRI? POTETE SEGNARE GLI AUTORI CHE PIU’ AMATE E I LIBRI CHE AVETE INIZIATO O VOLETE ACQUISTARE, ANCHE A QUESTO PROPOSITO VI LASCIO QUESTA PAGINA DA STAMPARE, in ogni libro va messo un titolo sulle opzioni che vi ho detto prima

libri.jpg-SIETE INSEGNANTI? POTETE ANNOTARE LE COSE DI CUI AVETE PARLATO O DI CUI INTENDETE PARLARE, PRENDENDO I VARI APPUNTI.

-VOLETE VISITARE QUALCHE POSTO IN ITALIA? AVETE GIA’ VISITATO DELLE ZONE? ANNOTATE IL TUTTO, SE VOLETE POTETE STAMAPRE LA CARTINA DELL’ITALIA O TAGLIARE LE REGIONI CHE VI INTERESSANO PRESE DA QUI (L’ITALIA IN UN PUZZLE PER IMPARARE REGIONI E POSIZIONI (per quaderno) sempre nel blog c’e’ anche il puzzle con le regioni grandi da stampare (4 pagine)

-PER IL RESTO DEL MONDO TROVATE UNA PIANTINA DA SCARICARE QUI SOTTO

america-1356790_960_720.jpg

-SIETE CREATIVI E VI PIACEREBBE INSERIRE DEI DISEGNI? QUI NEL BLOG NE TROVATE DI DIVERSI, TRA QUELLI MOLTO USATI ANCHE I MANDALA DA COLORARE

NON C’E’ LIMITE ALLA CREATIVITA’, POTETE ANNOTARE TUTTO CIO’ CHE VOLETE, DISEGNARE E ATTACCARE QUELLO CHE VOLETE,  UNA BELLA IDEA ANCHE PER I BAMBINI, OVVIAMENTE AIUTATI DA VOI PUO’ ESSERE FAR AGGIUNGERE DEI GIOCHI CHE AMANO, HANNO O GLI PIACEREBBE RICEVERE, LA REGIONE IN CUI ABITANO, SE HANNO ALTRI BAMBINI DA DIVERSI STATI FARE UNA CARTA DEL MONDO DOVE ANNOTARE DOVE ABITANO E LE USANZE DI OGNI ZONA CON UN SIMBOLO, I LIBRI CHE AMANO, IL CALENDARIO DELLE MATERIE, ANNOTANDO IL TEMPO CHE FA QUANDO ARRICCHISCONO IL GIORNALE, POSSONO FARE DELLE PAGINE USANDO L’ARTE IN MOLTI MODI DIVERSI COME AD ESEMPIO STAMPANDO QUESTA PAGINA E TAGLIANDO, INCOLLANDO E COLORANDO  GLI UCCELLINI (Arte e bimbi le tassellazioni di Escher stampabile)   ma qui nel blog trovate molte altre idee da aggiungere, ad esempio (MARTIN GARDNER giochi matematici IL TANGRAM incollando il primo tangram e formando un disegno da incollare con il secondo che trovate, creare un limerick personale (EDWARD LEAR, Limerick, scrittura nonsense con illustazioni da colorare , facendo incollare dei puzzle (ne trovate molti nella categoria del blog puzzle e disegni da colorare, come anche le tabelline, qui quella del 2 ma trovate anche le altre (LA TABELLINA-puzzle DEL 2) E MOLTO MOLTO ALTRO

 

CONTESTTTTT.jpg

Non so se qualcuno abbia visto ma nel profilo Facebook ho organizzato il mio primo contest, spero che parteciperete numerosi!

Qui la pagina Facebook per partecipare

 

Se non si apre la pagina il gruppo è quello che vedete dalla home o comunque scrivete crearegiocandoblog

Ho deciso di fare questo post per meglio spiegare le regole per partecipare anche se sono semplicissime tutto quel che dovrete fare è

-mettere mi piace alla pagina (se non lo avete ancora fatto)

-condividere il post e commentare la partecipazione sotto la foto della pagina

Io vi assegnero 1 numero, il giorno 14 giugno con un generatore di numeri casuali su Internet farò il video dell’estrazione e lo stesso giorno vi invierò il materiale tramite mail

In bocca al lupo a tutti, se vi serve Qualche spiegazione in più chiedete pure!!!!!