Ciao a tutti, come sapete la quasi totalità delle pixel art che metto le creo utilizzando le griglie che preparo e sono quasi tutte con codici come una battaglia navale. Però vi ho anche detto che la pixel art mi piace un pò in tutti i modi e così questa volta la rosa che vedete avrà i  codici che molte di voi già utilizzano e che per molte altre saranno (spero)una gradita novità.Vi spiego meglio, questa volta troverete solo le righe orizzontali numerate e i bambini dovranno contare i quadetti e colorarli come indicato ad esempio 3 bianchi (dovranno saltare 3 quadretti) 5 blu (ne dovranno fare 5 color blu) e così via. Ho utilizzato una griglia 15 x 15. quindi quando la preparerete dovrete far scrivere i numeri come da foto! Per i codici li trovate qui

CODICI A COLORI

Simpatica idea sull’utilizzo per festa della mamma o del papà (che sarà a breve) come copertina del bigliettino ma presto nuove proposte per quest’ultima festa… vi ricordo che nell home della pagina potete trovare le categorie festa della mamma

qui http://www.crearegiocando.it/category/festa-della-mamma/

e festa del papà qui

http://www.crearegiocando.it/category/free-printable/festa-del-papa-fathers-day/

 

CODING LABORATORIO, PERCORSI, PIXEL ART, CORNICETTE, glii Orsetti

IL LABORATORIO COMPLETO DI PINOCCHIO coding, pixel art, 22 pagine (Copia)

ZOO ANIMAL ALPHABET + MEMORY GAME, 30 PAGINE

CIAO A TUTTI, oggi vi voglio lasciare una pixel art particolare, si tratta infatti di  una busta con un foglio che esce fuori dove si possono scrivere i propri pensierini, come vedete a fianco sopra i codici trovate anche il francobollo da tagliare e incollare per la busta.

Perfetto per le feste come quella della mamma o papà ma anche nonni, amici e chji volete

Inizialmente volevo fare il foglio in 2 parti perche’ la busta come e’ messa sarebbe dalla parte della chiusura e quindi non dalla parte con intestazione e francobollo ma appunto nel retro ma poi ho pensato che è comunque un gran bel pensierino e quindi l’ ultima cosa di cui ci si accorge o che interessa!

Per i colori anche la ho provata in piu’ modi , ho provato a fare il contorno  nero, ma rimane troppo grosso, ho provato a farla rossa (come vedete sotto) ma ho visto che con i colori chiari come e’ si riescono a leggere meglio le dediche e l’intestazione del destinatario

si scarica qui, tutto cioì che dovrete fare come detto sopra procedere come una normale pixel art, quindi colorare seguendo i codici (come una battaglia navale) una volta finito scrivere il destinatario e mittente davanti, tagliare, colorare e incollare il francobollo e ora per ultima cosa scrivere una dedica sul foglio azzurro che spunta fuori dalla busta 🙂

si scarica qui lettera busta

 

 

 

emotic

Ciao a tutti, altro lavoretto in pixel art per la festa della mamma….non poteva mancare un’emoticon visto ora con la nuova tecnologia queste simpatiche faccine sono ormai conosciute da tutti.

Vi lascio velocemente la scheda visto non sevono ulteriori spiegazioni, per una spiegazione sulla pixel art-coding vi lascio ad un articolo che ho scritto tempo fa e potete trovare qui

PIXEL ART – CODING l’albero di Natale

Tornando a questa scheda, dopo aver completato i codici e fatto apparire l’immagine bisognera’ semplicemente colorare la scritta per la mamma , spero vi sia piaciuto, come sempre molto divertente, a presto

per scaricare la scheda clicca qui (si aprira’ una pagina con una tabella, appena sotto troverete il link per salvare il lavoretto in formato pdf

emoticon festa della mamma

 

 

Ciao a tutti, come ben sapete mi piace creare delle nuove pagine in pixel art, come ho fatto per la festa del papà qui PIXEL ART FESTA DEL PAPA’ e come poteva mancare quella per la festa della mamma? Il naso anche qui e’ gia stato messo da me, cosi’ come per la bocca, il resto e’ da fare con i codici

Cosi’ anche qui vi lascio semplicemente la pagina con i codici da scaricare e una piccola frase per ricordare di quanto la mamma sia importante

Come per la festa del papa’ potete far personalizzare al massimo la mamma quindi ad esempio al posto di mettere i capelli biondi farli neri, castani, per i bambini piu’ grandi e’ una buona idea e buon esercizio far ad esempio allungare ed accorciare i capelli per farla piu’ somigliante e in questo modo osservare i codici

si scarica qui, coding festa della mamma 

 

Ciao a tutti, oggi vi voglio fare vedere un lavoretto che e’ anche un gioco davvero molto divertente, andremo infatti a creare delle bamboline scegliendo gli abiti e cercando di farle somigliare il piu’ possibile alla mamma.

Il tutto a costo praticamente zero e anche riciclando vecchie riviste! Sotto i link per altri lavori con le riviste, ma iniziamo subito con i materiali utilizzati:

-VECCHIE RIVISTE DI MODA O ALTRO

-COLLA, FORBICI E PENNARELLI

-RIGHELLO (FAVOLTATIVO)

cartoncino di recuperto (dalla pasta, dai cereali, dagli scatoloni)

 

COME SI FA:

Per prima cosa la parte piu’ divertente, possiamo utilizzare le pagine delle riviste pensando a degli scampoli di stoffa da dove ricavare i vestiti per le nostre mamme-bambole, molte riviste infatti anche nelle semplici pubblicita’ utilizzano dei colori meravigliosi, un’altra idea come vedete dalle foto e’ prendere da delle riviste di moda dell gonne, maglie gia’ stampate della misura che pensiamo sia piu’ adatta!

A questo punto dopo avere scelto e creato i vestiti (se volete la precisione la gonna puo’ essere misurata con il righello come una vera sarta) create viso (lasciando il collo un po’ piu’ lungo per poterlo incollare bene e braccia e incollate il tutto , se dovete fare delle semplici bamboline potete farle anche solo con la carta piegando all’inzio della gonna per farle stare in piedi, se utilizzate la bambola per fare da porta dolcetto o poesia dovete fare le braccia lunghe e orizzontali per poi avvolgerle intorno al cioccolato o pergamena, in questo caso un tronki!

Nel caso vedete che la bambolina cade, soprattutto se l’oggetto da portare e’ pesante o grande incollate su cartone di recupero la bambolina creata, piegando sempre all’inizio della gonna, e le parti per farla stare seduta, quindi gambe, braccia per avvolgere l’oggetto, se ancora non basta dietro potete mettere un triangolo creato con il cartone di recupero e incollato nella schiena della bambolina, in questo caso fara’ da appoggio (come l’appoggio dietro le cornici per capire meglio)

DAVVERO MOLTO DIVERTENTE, CREATIVO E…DI RICICLO, CHE NE PENSATE?

Se volete vedere altri lavori per ricilare riviste li potete trovare

L’ALBERO DELLE LETTERE con tappi di bottiglia e riviste

ARTE BAMBINI (piccolini e grandi) COLLAGE RIVISTE RITAGLIO E INCOLLO riciclando

GIOCARE ALLO SCRITTORE-FUMETTISTA (riciclando riviste)

LA PIGNATTA PER COMPLEANNI E LA CARTAPESTA

GIOCHIAMO CON LE RIVISTA DELLE MAMME crea facce buffe

IL PUZZLE RICICLATO

20180405_223015-1024x768.jpg

CIAo a tutti, chi ci segue da tempo avrà visto diversi biglietti, poesie o lavoretti per la festa della mamma, oggi ve ne voglio proprio fare vedere uno davvero semplice, adatto anche ai piu piccoli da fare in piena autonomia

Materiali necessari

cartoncino ondulato

Scovolini

Fogli colorati

Colla

Forbici

occhietti

qualche piccola forma in feltro (facoltativo)

Come si fa:

materiali

Prendi un cartoncino ondulato, con un foglio colorato dai la forma di un vaso (come vedete non serve essere precisissimi) per fare il vaso piu’ simpatico attacca degli occhietti colorati e disegna la bocca con un bel sorriso, attaccala al cartoncino ricordandoti di inserire al centro uno scovolino verde piegato a meta’ (per fare gli steli) Per la corolla del fiore arrotola 2 scovolini colorati e attaccali con la colla

Con un quadrato di carta (o un post it) scrivi una dedica (se volete qualche idea per le poesie potete trovare diverse cose sotto questa categoria

FESTA DELLA MAMMA LAVORETTI

A questo punto il lavoro e’ finito, per renderlo piu’ carino potete attaccare qualche adesivo o formina (carina l’idea di usare delle fustelle con i cuoricini ad esempio