Ciao a tutti!!!! Parliamo ancora di paste modellabili, come vi dicevo ne ho provate davvero tante, questa ve la consiglio per 2 principali motivi, il primo e’ ovviamente economica e il secondo sprigiona un delizioso profumo che verra’ davvero la voglia di mangiarla 🙂 Ovviamente adatta anche per i piu’ piccoli perche’ contiene solo materiali commestibili, quindi anche la dovessero assaggiare al massimo sentono il forte sapore del sale!

Ingredienti:

  • 2 tazze di farina
  • 1/2 tazza di sale da tavola
  • 1 tazza di cacao (anche 1/2 va benissimo, a me piace molto l’odore per questo il piu’ delle volte ne metto 1 intera)
  • 1 1/2 tazze di acqua bollente (questa non sempre e’ la giusta quantita’ vedi sotto)
  • 2 cucchiai di olio vegetale                                                                                                                                                    COME SI FA:
  • Mescolate insieme tutte le parti in polvere, aggiungete l’olio, ora inziate ad aggiungere l’acqua poco alla volta, infatti come dicevo negli ingredienti non e’ detto ne vada 1 tazza e mezzo ma potrebbe anche essere poca meno o poca piu’. Quando otterrete un panetto non troppo duro (dovrete altrimenti aggiungere poca acqua) ne’ troppo morbido (dovrete aggiungere poca farina) ma perfettamente modellabile avrete finito

Come suggerisce il titolo e vedete dalla foto la ho usata per tantissime cose, un gioco in particolar modo ve lo faro’ vedere la prossima volta, ho fatto impronte, creato dei finti fossili da abbinare una volta asciutti o mentre li fate, fatto delle profumatissime formine.

Si asciuga come una normale pasta di sale all’aria, nel forno ovviamente velocizzerete il tutto, se volete la pasta di sale invece la trovate qui La pasta di sale

CIAO A TUTTI, il gioco di oggi e’ adatto ai piu’ piccolini, ma anche ai piu’ grandi, dipende un po’ da come lo fate, noi abbiamo fatto tante tante versioni e sono tutte molto divertenti, peccato ho perso tante foto, comunque poi potete inventare le vostre.

materiali necessari

-animali di plastica di qualsiasi tipo

-pongo fai da te (qui la ricetta base IL PONGO (PLAY DOH) FAI DA TE alla vaniglia)

oppure pasta di sale (qui la mia ricetta La pasta di sale)

forbici in plastica

 

come si gioca:

I bimbi sono ovviamente i parrucchieri, mentre noi possiamo fare gli aiutanti che poi fanno parlare anche i clienti animali, 🙂

ora spazio libero alla fantasia, nel tempo abbiamo fatto pettinature da matrimonio per dinosauri (esempio con trecce, chignon e aggiungendo ai capelli anche piccoli cappelli o mollette fatti di pongo per contrastare il colore) ma molte foto come dicevo non le ho fatte, quindi ve ne metto un paio che ho trovato, dove si usava l’azzurro per le pettinature maschili e il rosa per le femminili, queste erano in pasta di sale, rosa e azzurrro con i coloranti alimentari blu e rosso, qui abbiamo fatto dei capelli molto lunghi che andavano tagliati, oppure delle “frangette” che coprivano gli occhi

Un altra volta e’ stata la volta dei colori, da biondo il dinosauro voleva i capelli a spazzola viola ecc ecc.

spero che vi sia piaciuto

 

dentistaOggi vi parlo di un gioco molto divertente, l idea mi è venuta tempo fa perché amo molto i giochi creativi in generale o giochi da tavolo e volevo acquistare il dentista della play doh, dopo aver fatto un giro su video di giochi però ho notato come molti per me più creativi e belli vengono venduti fuori Italia, magari delle stesse Ditte che qui tengono altri prodotti, quindi viste le spese di spedizione alte avevo deciso di aspettare e prendere piu giochi con un unica spesa…e qui l’idea… Ma se lo facciamo fai da te???? Ok non ha la lingua e i denti che si sparano fuori a pressione ma per il resto non cambia poi molto!!!!!

Tutto quel che occorre è:

Pasta di sale, qui la mia ricetta

La pasta di sale

Pennarelli neri rossi grigi scarichi, a contatto con la pasta colorano di piu e poi bisogna solo sporcarla

Cartone da riciclo e pennarelli (funzionanti 😀😀😀😀) oppure cartoncino nero e rosso

Spazzolino vecchio

Arnesi pongo vari

Pinzetta di un altro gioco o come abbiamo fatto noi chiudisacchetti Ikea

Lana rossa o spago elastici

Stuzzicadenti o stecchi da spiedino per fare dei buchi ai dentoni

PEr prima cosa costruite la bocca quindi un bel tondo e una bella lingua potete fare Usa e getta oppure plastificarlo come stiamo facendo noi con la nuova versione così basta una pulita con la spugna e lo tirate fuori quando volete.. poi preparate i denti

Con i pennarelli e stuzzicadenti fate le varie carie da curare, noi facciamo un buco e dentro coloriamo di nero, poi con un trapano di un altro gioco oppure sempre con lo stuzzicadenti lo apriamo, non prima di aver anestetizzato il dentone e poi con una pasta o mescolata al pennarello grigio oppure pasta di sale colorata a tempera curiamo la carie… e via col divertimento!!!!se invece passate all estrazione perche’ i denti vanno sostituiti, basta toglierli con la pinza e  mescolare bene la pasta per farne uno nuovo ehehe,  quando sono troppo colorati diventeranno denti da sostituire in automatico o qualche altro tipo di pasta da dente eheehe!!!!! Per apparecchio e varie elastici e lana colore rosso come l’originale

A presto

Aggiorno il post per dire che ora il gioco ė reperibile anche in Italia, lp no acquistato e presto farò una recensione