FILASTROCCA E LAVORETTO, LO STRANO PULCINO

bel

Ciao a tutti, oggi volevo darvi una semplice filastrocca inventata da me con cui fare giocare i bambini, noi come al solito abbiamo usato i sassi,  (soprattutto vista la stagione) ma può essere fatto anche su carta, la filastrocca se vi piace la potete anche scaricare gratuitamente sotto in pdf e poi date un pezzo di carta, cartone o appunto un sasso e il bambino dovra’  disegnare la propria versione immaginaria del pulcino un po’ maiale, un po’ orso e un po’ giraffa 😀

FILASTROCCA

Questa è la storia del pulcino solare, che poi non è proprio un animale, lui ha le ali come i pulcini ed è gentile con tutti i bambini, ha il becco in fronte e non più sotto ed è anche molto grassoccio!

In faccia poi somiglia a un maiale, è tutto rosa, nessuno di uguale! I suoi piedoni son proprio tozzi, tutti marroni come quelli degli orsi!

Le braccia lunghe, un poco storte, sembrano colli di giraffotte, ma la cosa assai più carina è che è gentile e porge la manina

Ecco il pdf

LO STRANO PULCINO DA FARE

 

1 commento

Rispondi