FLUIDO NON NEWTONIANOCiao a tutti, oggi vi faccio vedere un esperimento che potete fare in casa usando solo 2 ingredienti che avrete sicuramente già in dispensa! La prima volta che ho fatto questo esperimento e’ stato per la ricetta che mi ha passato un’amica (che pero’ non lo aveva provato)e con le sue dosi non era venuto, pero’ avevo un vago ricordo di un fluido simile e pensando  ho capito che sicuramete avevo messo troppa acqua!

Cosi ho provato mettendo l acqua a poco a poco e è veramente una cosa da provare!!!!!!!!

FLUIDO NON NEWTONIANO PERCHÉ??? PERCHÉ  la sua viscosità varia a seconda della pressione che esercitiamo quindi molto diverso dall’acqua o dall ‘olio che continuano a scorrere anche se e sercitiamo una pressione su di loro

Un esempio pratico una volta ottenuto questo fluido noterete che ha una viscosità simile a quella di alcune torte  quando cade verso il basso quindi se non esercitiamo alcuna pressione mentre se provate ad afferrarlo o stringerlo tra le mani notere che diventerà solido ma aperta la mano tornera allo stato liquido!!!! Da provare anche con il dito se lo affonderete con forza sentirete solido mentre se lo mettete nel liquido piano sembrerà appunto liquido!!!

Vi consiglio la prima volta di provare con soli 60 grammi di maizena e mezza tazzina di acqua aggiunta poco alla volta, quando diventerete più esperte potete abbondare con le dosi, ora a volte mettiamo anche una scatola intera di maizena

Spero dalle foto si possa notare ma vi assicuro che la prima volta che l ho fatto qualche anno fa sembravo una bimba piccola PErché sembrava quasi impossibile, vi consiglio di provarlo, sia per spiegare Newton ai bimbi e quindi fargli vedere I casi dove la teoria è diversa e anche perché ci si divertono tantissimo, basta dargli qualche sopresina Kinder  da tuffare😀e non preoccupatevi per   lo sporco perché  come vedete dalla foto finito di giocare i vestiti si spazzolano e dal tavolo si secca e si rimuove com una passata di straccio

20160404_133927

Potete conservarlo im frigo diversi giorni ai bimbi piace ancora di più bello freddo, unica cosa aggiungete un goccio di acqua fino a tornare ala giusta consistenza, potete anche aggiungere colorante alimentare liquido noi una volta abbiamo fatto una sorta di palude verde dei mostri rospi dei puffi bleah ehehee

A presto e fatemi sapere se provate aa farlo a casa vostra ciao

Se volete fare un gioco dopo l’esperimento potete vederlo qui

COME FARE LO SMALTO PER PRINCIPESSE O UNGHIE DA MOSTRO VERDI con materiali commestibili

GRANITA

Ciao a tutti!!!!! Oggi vi do una ricettina golosa, leggerissima ma davvero buona!!!! Tutti ciò che serve è
SPREMUTA DI ARANCE
FORMA PER I CUBETTI DI GHIACCIO
YOGURT ALLA VANIGLIA

Facoltativi 2 cucchiai di zucchero, io non lo ho messo!

Io ho spremuto le arance, messe a congelare dentro alla forma per i cubetti, ho preso le bucce delle arance che avevo spremuto e le ho pulite bene con un cucchiaio e ho messo anche loro in congelatore …una volta congelato il tutto ho tolto i cubetti al succo d’arancia e messi nel frullatore insieme a uno yogurt al gusto vaniglia, senza aggiungere zucchero!!!! Una volta pronto il composto (ho frullato giusto che si riesca a prendere con il cucchiaio tipo una granita fine appunto, se lo lasciate troppo invece tenderà a tornare troppo liquido) e messo dentro alle coppette buccia di arancia 😀😀😀😀😀

Sotto potete vedere delle foto mi scuso ma dal tablet meglio non riesco a fare!

Per decorare ho usato degli occhi che ho fatto in pasta di zucchero (più avanti vi darò la mia ricetta) ma van benissimo anche delle gocce di cioccolato (che ho usato per il naso) e per la bocca…beh visto è appena finita la PAsqua ovviamente cioccolata delle uova!!!!
A noi è piaciuto molto e facciamo spesso ricette di questo tipo, ve ne farò vedere altre, spero sia piaciuto anche a voi
Ciaoooo

VOCALI

Ciao a tutti, oggi ho fatto questa semplice scheda delle vocali con gli angry birds da colorare, bella per dare una ripassata alle vocali o anche per chi non le sapesse ancora, chiaramente l’immagine e’ dimostrativa, nel pdf allegato da scaricare gratuitamente troverete la scheda per intero… ideale per i fans degli angry birds eheheh

a presto

Angry Birds colora le vocali / Angry Birds colors vowels DOWNLOAD – SCARICA

 

 

 

 

20160401_131312Ciao a tutti, immagino siate anche voi spesso di corsa, io non so se ve lo ho mai detto ma mi diverto in cucina, soprattutto a sperimentare ricette o a cambiarne di esistenti o appunto come oggi a fare qualcosa di davvero veloce e così ogni tanto preparo questa pastasciutta, soprattutto quando ho del cavolfiore già cotto in frigo, ma alle volte lo faccio bollito proprio per fare questa pasta il giorno dopo 😀

La pasta che noi abbiamo usato è delle CARS, davvero carina e and bui perché non scuoce facilmente e quindi le macchinine si vedono bene anche una volta cotte, oltre tutto è trafilata al Bronzo e come saprete trattiene meglio il condimento

Per fare questa ricetta avrete bisogno di

PASTA QUELLA CHE PREFERITE

1 BICCHIERE DI LATTE

2 CUCCHIAI DI FARINA

2 MANCIATE DI CAVOLFIORI GIA COTTI

SALE

NOCE MOSCATA

1MAnciata parmigiano

Olio DI OLIVA

LA ricetta come promesso è davvero più veloce del west ehehehe

METTETE A BOLLIRE L’ACQUA

Frullate insieme i cavolfiori, con la farina e il latte, salate

METTETE A scaldare in una padella, la crema si addensera’ come una besciamella super light, mettete noce moscata a piacere oppure pepe

Quando è pronta scolate la pasta, aggiungete parmigiano e olio d’oliva alla crema e mangiate!!!!

Deliziosa, veloce e pure leggera!

PESCE

Ciao a tutti, domani è già il 1 aprile, giorno di scherzi e …. di pesci ecco perché abbiamo fatto anche noi i nostri…
Tutto ciò che serve è
Fogli bianchi
Matita
Pennarelli
Colla vinilica
Brillantini
A me è venuta l idea di fare il pesce con all’ interno delle righe orizzontali e come decorazione su ogni riga qualcosa di diverso, diciamo che qui abbiamo imparato a leggere e scrivere davvero presto però sia che i vostri bimbi sappiano farlo oppure no lo potete fare nel modo che volete!
Per quelli che ancora non sanno scrivere o anche i più piccolini un buon esercizio di pregrafismo infatti ognuno riga può essere riempita come vi pare, ovviamente voi dovete solo iniziare poi i bimbi faranno il resto…

Il pregrafismo sono come saprete delle linee che aiutano i bambini a tracciare segni, coordinare il movimento delle mani per meglio abituarsi alla scrittura, più avanti metterò qualche scheda delle nostre, se volete

Io mi diverto molto e il più delle volte faccio una versione anche per me 😀 oltre tutto non so i vostri bimbi ma il mio se si colora in compagnia gli piace altrimenti preferisce altri giochi

 

 

Come vedete dalle foto sopra noi abbiamo prima disegnato un pesce, poi tracciato delle linee e all interno dei disegni (ovviamente solo l’inizio che poi il bambino dovrà copiare) per finire colorare il tutto

Per la coda noi abbiamo messo la colla vinilica a fare delle linee che poi abbiamo riempito di brillantini, poi scuotendo il foglio (preferibilmente sopra il bidone dell immondizia se non pitturate all esterno, altrimenti vi ritroverete per mesi con brillantini in ogni dove 😤😀😀) tirate via l’eccesso e sopra la colla invece rimarranno appiccicati e faranno più bello il vostro disegno!
Buon divertimento!!!

20160329_230011Ciao a tutti!!! Oggi gioco pittura davvero divertente, ho messo anche la parola gioco perché i bimbi si divertono molto a spruzzare acqua e quindi. … questa attività è perfetta…
Tutto ciò che vi servirà è

CARTA BIANCA O CARTA AL CAFFÈ AVANZATA
di cui abbiamo parlato qui

1 FIALA VUOTA DI SOLUZIONE FISIOLOGICA
(oppure per chi lo avesse contagocce per pittura, noi ne abbiamo solo 1 e cosi usiamo anche l’altro metodo)

PENNARELLI DI VARIO TIPO (quelli lavabili o superlavabili fanno il lavoro molto meglio)

Come vedete dalle foto sotto tagliate dei quadrati di carta, consiglio di proteggere il piano mettendo del cartone o una ciotola di plastica, (noi abbiamo usato i tappi della ricotta)
E poi prendendo più pennarelli in mano tracciate delle linee, puntini fate qualche disegno, quello che volete…e ora la parte più divertente… con la fialetta vuota andate al rubinetto e schiacciatela mettendola sotto l acqua vedrete che si riempirà subito di nuovo di acqua, meglio tiepida ora… spruzzando leggermente sopra i fogli un po di acqua alla volta inizieranno a fondersi insieme i colori , anche se non vi sembrano venuti benissimo metteteli cmq ad asciugare perché da asciutti l effetto è veramente bello

 

Ecco, la carta dopo l asciugatura!
Se vi piacciono le righe più scure che noi abbiamo in qualche foglio dovete solo mettere i pezzi più bagnati stando attenti a non romperli un un termosifone…nelle pieghe del termo si metterà più acqua colorata che una volta asciutta farà l effetto griglia, noi lo facciamo spesso anche con i fogli al caffè dove ne è caduto troppo (per sbaglio o di proposito???!!😁😁😁😁😁😁😀😀😀) ahahaha


Con questo tipo di carta ci si fanno un sacco di lavoretti carini, sia per le feste che non, come biglietti e mille altre cose, presto vi farò vedere cosa abbiamo fatto noi di qualche pezzo di carta fatta in questo modo,
Spero vi siate divertiti, alla prossimaaaaa

Ciao a tutti, oggi voglio farvi vedere un gioco semplicissimo da fare quando siate annoiati, a costo quasi zero perche’… avete dello scotch carta in casa????  (Se non lo avete compratelo, ci si fanno tanti giochi e costa circa 3 euro a rotolo)

Bene è tutto quello che serve 😀 a parte delle macchinine 😏

PREPARAZIONE

Tracciate una pista mettendo dei pezzi di scoth e prendete le macchinine! Questa è una versione base, poi potete aggiungere parcheggi, semafori, nei prossimi giorni in caso via farò vedere qualcosa, ci facciamo anche dei bei giochi con i dadi!!!!
SVOLGIMENTO DEL GIOCO
Prendete una macchina per uno oppure una squadra di macchine, inizia il primo a fare il numero più alto con i dadi, oppure il piu piccolo 😀

Si gioca uno alla volta, dovete cercare di mantenere La macchina nella pista quindi sta a voi decidere quando forte mandarla, se la macchinina non è tirata troppo forte il nastro carta fa’ un po da barriera per non farla uscire di pista!
Vince il primo che porta la macchina o la sua squadra alla vittoria!
Bello perché i bimbi di solito amano mandare le macchine più forti e qui dovranno invece al contrario usare la calma per vincere o comunque fare dei lanci mirati dove la strada è diritta e possono mandarla più forte se ci sono delle curve invece saperla mandare nel modo giusto! Se la macchina esce fuori pista potete fare in 2 modi o farla iniziare da capo oppure portarla dentro le righe nel punto dove è uscita e l’avversario può fare 2 lanci 😀
La cosa simpatica è che potete decidere il grado di difficoltà se la fate più’ corta o con meno curve, sara’ piu’ semplice, se invece e’ fatta da piu’ curve o lunga diventa ovviamente piu’ difficile 🙂 ….prossimamente vi farò vedere molti altri giochi sempre con lo scoth, ne tengo sempre di riserva per le giornate di noia
A presto

20160326_231547

Ciao a tutti !!! Oggi, come vi ho detto ieri qui…

BUONA PASQUA DAI MINIONS RE E LADRO 😀

Vi faccio vedere come ogni tanto facciamo la paglia da mettere sotto le uova, ricordate la pittura con il caffè di cui abbiamo parlato ???

PITTURARE CON IL CAFFE’ SOFFIATO

Bene, come vedete dalle foto qui sotto, se avete qualche foglio che i bimbi si sono divertiti a spruzzare più del dovuto o dove non vi viene in mente nessuna immagine, sono perfetti per questo lavoro!

Tutto ciò che dovete fare è tagliare la carta a strisce, anche irregolari, poi se avete un tritadocumenti… beh potete usarlo! ( Io penso me lo farò regalare a qualche festa 😉😉😉😉😉 ) Fate un bel mucchietto da mettere nel porta uova, come colore ci sta benissimo e cosa non da poco… sprigiona un odore da caffè così buono che riempie la stanza! Se non avete fogli avanzati del lavoro di ieri, ” PITTURARE CON IL CAFFE’ SOFFIATO ” potete farli!!! Il profumo e’ assicurato!!! 😀

Bene, alla prossima! Se avete altra carta al caffè, tenetela da parte che presto vi farò vedere un bel gioco con cui la usiamo noi

Ciao a tutti,  per prima cosa BUONA PASQUA!!!!!!!! VI FACCIO VELOCEMENTE VEDERE I NOSTRI MINIONS LADRO E RE.. SONO DI UNA STORIA INVENTATA!!!!!PURTROPPO IL COLORANTE GIALLO NON HA PROPRIO FATTO UN BUON LAVORO MA VI AUGURANO BUONE FESTE 😀😀😀😀😀😀😀 PER SAPERE COME ABBIAMO FATTO LA PAGLIA DELLA FOTO CI SENTIAMO DOMANI!!!!!!!

Ciao a tutti oggi vi faccio vedere un’Altro tipo di pittura che ai bimbi piace molto.. e cioè PITTURARE con il caffè soffiato 😀

Molto tempo fa avevo visto su una rivista un colore soffiato tempera o acquerello non ricordo ma non mi sembrava molto buona come cosa soprattutto da fare con bimbi piccoli e quindi ho pensato di provare a farlo con il caffè visto lo avevo già usato in passato per invecchiare la carta e è stato un successone 😀

Tutto ciò che vi servirà lo trovate qui sopra e cioè

Caffè

Fogli bianchi

Cannucce

Procedimento

Mettete poco caffè sul foglio e soffiatelo come volete in tutte le direzioni così

20160325_221613

Poi quando avete finito di giocare  lasciate asciugare i fogli e guardate le immagini che riuscite a vedere nel foglio e vi assicuro che ci si vedono un sacco di figure con un po di fantasia e ai bimbi non manca!!!!!!! Ripassate con i pennarelli i bordi ecco qualche risultato

albero decorato con i cotton fioc come vi ho farro vedere qui

PITTURARE CON I COTTON FIOC UOVA DECORATE

Poi un coniglietto e per finire delle decorazioni da appendere  Con i fogli dove c era troppo caffè abbiamo pitturato di giallo e fatto delle figure sopra

Divertente,economico, da noi si fa spesso baci