CIAO A TUTTI, COME SAPETE (anche se ultimamente pubblico poche cose di questo genere ,amo moltissimo utilizzare anche materiali di riciclo per dei semplici lavoretti ma che siano sempre d’effetto).

Questa volta ho utilizzato una bottiglia bianca del latte, questo mi ha permesso di non doverla pitturare e quindi renderla più sicura nel caso all’interno ci servisse per mettere caramelline o cioccolatini.

Tempo fa li ho fatti anche ricoprendo la bottiglia di acqua con cartoncino (sempre per poterle utilizzare con all’interno dei confettini)

materiali utilizzati:

-BOTTIGLIA DEL LATTE DI COLORE BIANCO

-2 PON PON PICCOLI

-CARTA BIANCA, RITAGLI PER DISEGNARE GLI OCCHIETTI

.PENNARELLO INDELEBILE NERO e pennarello rosa

COLLA VINILICA

-COLLA A CALDO (FACOLTATIVA, PER IMPIEGARE MENO TEMPO CON LE ORECCHIE)

COME SI FA:

Lavare e tagliare la bottiglia, dell’altezza che preferite, ricavare dalla parte superiore della bottiglia le orecchie. Da ritagli di carta bianca creare degli occhi abbastanza grandi e incollare con pritt o vinilica (io ho usato direttamente quest’ultima). Con l’indelebile nero creare il musetto del coniglio,incollando un pon pon per il naso,  mentre nella parte dietro incollare l’altro pon pon per creare la coda. Con il pennarello rosa creare i cerchietti per le zampe, ritagliare e incollare.

Incollare anche le orecchie, con la colla a caldo fate prima, altrimenti potete usare (come ho fatto  io questa volta) la vinilica, tenendo in posizione le orecche con delle mollette. (anche in questo caso le orecchie vanno incollate dietro e non all’interno del contenitore così appunto da renderlo sicuro nel caso alimentare). Volendo fare una cosa veloce potete utilizzare anche nastro adesivo, in questo caso però non sarà bellissima da vedere la parte dietro.

Ecco fatto, semplice, veloce

 

 

 

 

 

 

Ciao a tutti, oggi post velocissimo per farvi vedere un quadretto da incollare su base di legno (ma va benissimo anche su cartoncino )Potete anche utilizzare carta ma in questo caso meglio metter 1 sola rosa per renderlo meno pesante oppure incollare una volta completato su cartone di recupero

 

 

 

 

Materiali utilizzati

-bottiglie di plastica di diversi colori

Rotolo di scottex vuoto

Colore verde a tempera

Colla vinilica o a caldo

Cuoricini, stelline, tondini (facoltativo)

Base in legno o cartone

stecchi per spiedini in legno

Come si fa:

Il lavoro ė velocissimo, si sta più a dire che a fare ma provero’ comunque a  elencare  i passaggi.

PER prima cosa colorate con il verde il rotolo vuoto, lasciatelo asciugare e poi tagliate a pezzetti aiutandovi pressandolo in modo che da piatto si riesca a tagliare meglio. Tagliate i fondi delle bottiglie colorate  e preparate la base e altri piccoli abbellimenti (facoltativo) e gli stecchi di legno per spiedini che faranno da stelo. Assemblate io tutto con la colla a caldo. Con la vinilica ė fattibile ma oltre alle dosi da usare deve rimanere in posa pet un tempo maggiore, Aggiungete alla fine del disegno qualche brillantinio o cuoricino..