CIAO A TUTTI, OGGI VOGLIO FARVI VEDERE UN BEL LAVORETTO, SIA PER LA FESTA DELLA MAMMA MA ANCHE PRIMAVERILE, io come vi ho detto in passato amo moltissimo la carta, cartone e materiali semplici che abbiamo sempre in casa.

Questo fiore e’ fatto in carta con:

-stecco legno decorazione gelati (come avrete visto li uso spesso perche’ fanno festa, poi voi potete decidere di mettere altro, come un normale stecco per spiedino e sopra incollare altre striscioline di carta o qualche piccolo oggettino

-carta o cartoncino colorati (io ho usato rosa, giallo e verde)

-colla e forbici

PREPARAZIONE:

TAGLIATE DELLE STRISCE DI CARTA, SE AVETE LA TAGLIERINA POTETE ESSERE PIU’ PRECISI MA SARA’ SUFFICENTE ANCHE FARE A MANO (SENZA NECESSARIAMENTE PRENDERE LE MISURE) incrociarle come sotto

20170330_160652.jpg

mettete i pezzi come sopra con un velo di colla al centro (potete usare un fermacampioni, ma vi faro’ vedere sul prossimo post altre idee) ora prendete le fasce di carta e portatele al centro sempre fissandole con un velo di colla. Fate passare lo stecco decorazione per gelati, da sopra a sotto, in modo che i fili colorati facciano da pistillo (ovviamente piu’ carta mettete piu’ sara’ dura da forare con lo stecco, io con pazienza ci sono riuscita, se volete essere piu’ veloci bastera’ fare un piccolo foro con una bucatrice per cuoio, utilizzando la misura piu’ piccola e poi fissare con poca colla.

la bucatrice e’ quasi indispensabile per parecchi lavoretti, io infatti ne ho 2 🙂 ultima che ho preso questa qui sotto, la potete trovare qui

FUSTELLATRICE CUOIO diverse misure

31ejQJzNBQL

Una volta finito il fiore potete aggiungere delle foglie incollandole sotto e scrivere su un altra striscia di carta un messaggio per la mamma, arrotolandolo intorno al fiore e fissando con un velo di colla la parte iniziale, in modo che possa essere poi letto partendo da sotto.

 

 

il coniglio canterino.jpg

CIAO A TUTTI, ANCORA UN LAVORETTO A TEMA PASQUA, ERO INDECISA SE METTERLO DIRETTAMENTE TRA LE FILASTROCCHE PASQUALI (LE FILASTROCCHE DI PASQUA DA STAMPARE E COLORARE) MA POI HO PENSATO DI METTERE UN ALTRO POST, PERCHE’ alla fine questa puo’ essere usata anche come canzoncina per giocare con le orecchie da costruire!

Per le orecchie: potete farle usa e getta semplicemente colorando di rosa interno orecchio e tagliandole, i bimbi le dovranno usare con le mani, bello fare una specie di piccola coreografia ad esempio dopo aver letto la canzoncina e aver costruito le orecchie si puo’ decidere di:

-muovere le orecchie prima a destra poi a sinistra

-muovere le orecchie su e giu’

-di nuovo a destra e sinistra

e poi l’ultima parte come nella canzoncina fare dire anche ai bambini E ORA SALTA A PIU’ NON POSSO E DIVERTITI ANCHE TU (ovviamente saltando e muovendo le orecchie come un coniglietto)

Spero vi sia piaciuta, la ho scritta io, fatemi sapere se fate il gioco 😀

si scarica qui

il coniglio canterino

CIAO A TUTTI, oggi vi lascio delle mascherine per Carnevale da colorare e decorare come meglio credete, possono essere usate in diversi modi:

1 solo da colorare esempio per poi essere messe all’interno delle copertine dei quaderni o dei libri
2 possono essere usate come coloratissime ghirlande
3 per la cosa piu’ ovvia…indossarle!!!!!

Le mascherine sono queste e potete scaricare la pagina sotto all’immagine

mascherine-da-decorare

maschera-carnevale

Per usarle da indossare o come ghirlande su quella sopra  ho gia messo i fori da fare dove farete passare un pezzo di spago ma meglio ancora filo elastico (per quelle da indossare), io ne ho comprato tempo fa in quantità E per diversi giochetti è molto versatile oltre appunto per farci braccialetti e varie

20161203_221723.jpgCiao a tutti, siete pronti x giocare agli efi di babbo natale 😊

La prima cosa da fare è quella di creare delle cartoline  che giocando al postino potete affrancare, come avete visto qui (GIOCHIAMO ALLA POSTA spiegazioni piu’ francobolli da stampare ), io ho usato gli stessi francobolli (anche se ne volevo creare di Natalizi) proprio perche’ ne avevo avanzati e il discorso zone A, B e C ci servira’ nella seconda parte, quella della consegna dei doni.

La seconda cosa da fare è quella di scrivere i regali desiderati su ogni cartolina per Babbo Natale e ora che abbiamo tutto…. giochiamo agli aiutanti Elfi!!

Tutto cio che dovrete fare è leggere in ogni cartolina il regalo desiderato, ovviamente gli elfi come sappiamo sono grandi costruttori di giocattoli e quindi inseriamo tra i regali delle cose da costruire come ad esempio una casa di Lego, un alberello e anche cose che si recuperano in poco tempo come un palloncino o un orsetto, dei pennarelli.

CARICATE TUTTI I DONI NELLA DIVANO-SLITTA , se avete carta di rivista per rendere piu’ verosimile il gioco potete fare dei veloci pacchetti ai regali, altrimenti basta così, salite nella slitta e qui c’è la seconda parte del gioco che consiste nel prendere delle redini invisibili e iniziare i comandi muovendosi Con tutto il corpo ad esempio AVANTI (spostandosi in avanti un attimo per poi tornare nella posizione diritta) INDIETRO, DESTRA, SINISTRA, e anche qui spostarsi nella giusta direzione!!!! naturalmente prima di arrivare nella casa indicata dovrete fare piu’ movimenti es. AVANTI, AVANTI, DESTRA, DESTRA, AVANTI, AVANTI, SINISTRA, INDIETRO ECC E POI ARRIVO

Dovrete ora guardare in che zona è il pacco, (1 stanza A, una B e una C) e portare il pacco in punta dei piedi per non fare nessun rumore, infatti se farete troppo rumore i cani si sveglieranno e dovrete ripartire in fretta e furia con la slitta per non rischiare di essere scoperti! (chiaramente dovrete essere voi a decidere se abbaiare o meno 😁)

Gioco Natalizio e molto divertente!!! a presto