CIAO A TUTTI!

OGGI vi faccio vedere un buon modo per presentare le stagioni, puo’ essere naturalmente usato per insegnarle, per imprimerle, per ripassarle, l’idea e’ quella di prendere questo disegno che risulta un po’ “incompleto” e aggiungere quel che manca, senza limite alla fantasia, consiglio di far tagliare ogni singola stagione, attaccarla sul quaderno e farla completare come meglio credono sia come colore che come disegno.

ES. STAGIONE INVERNALE :POSSIAMO AGGIUNGERE UN PUPAZZO DI NEVE, ADDOBBARE L’ALBERO, FAR SCENDERE FIOCCHI DI NEVE

AUTUNNO: GHIANDE, UN CAMPO DI ZUCCHE

PRIMAVERA: FIORI SULL’ALBERO E SU UN PRATO RIGOGLIOSO, ANIMALETTI CHE SPUNTANO

ESTATE: UN BEL SOLE E MOLTI FRUTTI, ANCHE UN MARE IN LONTANANZA,

COME DICEVO SENZA LIMITE ALLA FANTASIA, NATURALMENTE RIMANENDO SULL’ ARGOMENTO OGNI COSA CHE SI PUO’ TROVARE IN QUELLA STAGIONE

potete scaricate le 2 versioni, una con gli alberi gia’ colorati e una da colorare

stagioni-colorate

stagioni-da-colorare

BUON LAVORO!!!!!

CIAO A TUTTI, ALTRO PROGETTINO DI RICICLO che veramente fa la sua figura sia come semplice decorazione ma soprattutto come porta biglietto di Auguri per feste varie.

pupazzi messaggio.jpg

TUTTO cio’ che vi servira’

-CARTONE SCOTTEX VUOTO

-CARTONE DI RECUPERO

-STECCO DECORAZIONI GELATO (se non ne avete vanno benissimo gli stecchi per spiedini)

-BIGLIETTO DI AUGURI

-BUCATRICE

-FORBICI E COLLA VINILICA

preparazione:

tagliate il rotolo di scottex in 3 parti, la prima deve essere piu’ lunga, la seconda poco meno e la terza (testa) ancora meno. Fate ora una quarta parte anch piu’ piccola della testa che ci servira’ per il cilindro.

Incollate con la colla vinilica le 3 parti per formare il pupazzo, se volete potete tenerle unite con delle mollette fino a che non sia secca la colla, ma vedrete che stara’ pochissimo ad asciugare e nel frattempo potete preparare il cilindro.

Per il cappello disegnate su cartone di recuperto un cerchio, tagliate e colorate di nero quest’ultimo e la parte di rotolo che avete tenuto da parte, io ne ho fatti sia a tempera che a pennarello, vengono comunque molto bene.

Ora la parte divertente, disegnate viso e bottoni, decorate con stickers o quel che volete e infine fate dei fori con la bucatrice su ogni rotolo, stando attenti che siano allineati e anche al biglietto di auguri, arrotolato (fatelo nel fondo ovviamente cosi’ che i fori  non rovinino le scritte e che anzi siano decorativi)

ora per usarlo nei pacchetti fate passare il nastro nel rotolo sotto, cosi riuscirete a legarlo al pacchetto! Se non riuscite a farlo stare in piedi perche’ non avete tirato abbastanza il nastro potete aggiungere 2 pezzetti di nastro adesivo.

NATURALMENTE POTETE USARLI ANCHE COME SEGNAPOSTO PER LE FESTE, CAPODANNO SONO PERFETTI, LE SCOPETTE FANNO FESTA E IL NOME LO POTETE SCRIVERE NELLA PANCIA DEL PUPAZZO, MENTRE POTRETE INSERIRE (FACOLTATIVO) UN BIGLIETTO CON UN PENSIERINO PER OGNI INVITATO

COME LI USIATE NON IMPORTA

Farete un figurone!!!!!!!!!!!!!!!!!