VAN GOGH PROMEMORIA.jpg

Ciao a tutti, vi lascio un lavoretto da fare come promemoria visto parla brevemente della vita del pittore, oltre a ricordare i dipinti di cui si occupava principalmente… questa e’ la volta di Vincent Van Gogh ma voglio farne anche altri come vi dicevo per Mondrian qui

MONDRIAN promemoria QUADRO E STILE DEL PITTORE (PERFETTO ANCHE PER LAPBOOK)

Tutto cio’ che dovete fare e’:

-. STAMPARE LA SCHEDA QUI SOTTO

GIRASOLI VINCENT VAN GOGH

COME SI FA:

Una volta stampato dovrete colorare il vostro girasole, ottima l’idea di aggiungere del caffe’ in polvere al centro del pistillo (vedi video sotto)

A questo punto tagliate i girasoli e incollate quello disegnato sopra quello con scritta la vita del pittore.

Ecco un semplice e veloce promemoria, perfetto per il quaderno, per i lapbook ma anche solo come semplice lavoretto, cosi da ricordare velcemente di chi si sta parlando.

Mi scuso come sempre per la pessima qualita’ e luce del video ma ho rotto la telecamera e prima di farne una nuova sto caricando da tablet che e’ scarso 🙂

 

Mondrian da fare

CIAO A TUTTI, come vi accennavo sto preparando diverse cose da fare rigurado ai pittori famosi, oggi voglio partire facendo vedere il primo lavoretto, anche questo come molto di quel che ho postato e’ a tema Mondian, ma  piu’ che un lavoro che ricorda il suo stile questo e’ un promemoria che permettera’ di far ricordare (e ritrovare) con piu’ precisione diverse cose, ad esempio luogo di nascita del pittore, anno di nascita e quindi come collocare nel tempo, stile del pittore…. se vi piace l’idea vi consiglio di controllare la pagina perche’ ne ho gia’ pronti di simili a questo con altri artisti.

come si fa:

stampare la pagina che trovate qui sotto

Mondrian promemoria

ora tagliate i 2 quadri, nel primo colorate come indicato dal bordo dei giusti colori quindi i classici primari giallo, rosso, blu, Una volta finito andate ad incollare il “quadro” creato da voi solo nella parte superiore del secondo foglio (quello che descrive il pittore) in questo modo potrete aprirlo come un block notes e avere sempre a portata di mano qualche nozione sul pittore!

Spero vi sia piaciuto perche’ come dicevo ne ho tanti altri da farvi vedere, a presto