CIAO A TUTTI! Oggi voglio condividere con voi delle schede che ho creato per iniziare a conoscere il corsivo! Come vedete nella foto sopra la lettera G e’ ultima perche’ la avevo dimenticata mentre caricavo le immagini con la lettera H 🙂

Le schede vanno dalla A alla Z, facciamo un esempio nella scheda A troverete raffigurato un animale o un oggetto la cui iniziale e’ appunto A e molte altre lettere, i bimbi dovranno riconoscere e cerchiare solo le A che siano in stampatello, stampato minuscolo, corsivo.

Sono ottime come dicevo sopra per iniziare a conoscere il corsivo giocando! Possono essere utilizzate come verifica o proprio come gioco da fare piu’ volte (plastificando le schede)

Ogni scheda puo’ essere colorata e nelle ultime 3 (bianche) possono fare un altro gioco e cioe’ comporre delle parole con le lettere di ogni scheda (dove possibile)

esempio:  nella scheda V della Volpe si puo’ trovare la parola UVA, in quella della Z (zebra) possiamo trovare gazza e cosi’ via

 

 

Per un altro divertente gioco con l’alfabeto l’albero delle lettere lo trovate qui

L’ALBERO DELLE LETTERE con tappi di bottiglia e riviste

 

20160807_121352

CIAO A TUTTI, OGGI VI FACCIO VEDERE UN GIOCO CHE HO FATTO LO SCORSO ANNO, E’ VELOCISSIMO E  ADATTO UN PO’ A TUTTI E CERTAMENTE RINFORZA IL CONCETTO DELLE VOCALI PER CHI LE STA IMPARANDO.

TUTTO CIO’ DI CUI AVETE BISOGNO SONO DEI SASSI, DEI PENNARELLI E  UNA PALLINA DI CARTA STAGNOLA

Preparate i sassi semplicemente come vedete dalla foto

SVOLGIMENTO:

Il primo giocatore lancia la pallina di carta stagnola su una delle lettere, ora vedete voi se i sassi sono abbastanza piatti potete fare che si deve fermare sopra di esso, altimenti deve cadere molto vicino alla lettera, se ci riesce deve dire una parola che contenga 1 sola volta la vocale indicata es. con la a CANE, CINA, APE e cosi’ via, se riesce fa punto, altrimenti la mano passa a un altro giocatore. Non si possono ripetere parole gia’ sentite.

Vince chi per primo arriva a 10 punti

La cosa simpatica del gioco e’ che il giocatore deve essere sia abile a tirare (infatti se non riesce nel tiro e la pallina non si ferma sopra o molto vicina a una lettera la mano passa a un altro giocatore) ma anche svelto a trovare una parola adatta  e per questo e’ un gioco proprio per tutti!!!!!