20160504_191754.jpg

Ciao!!!!!! Oggi voglio farvi vedere come possiamo trasformare una semplice Macedonia in un regalo goloso da mangiare per la festa della mamma!
Tutti ciò che vi servirà è
-FRUTTA MISTA Quella che preferite, io ho usato banana, mela, pera, pesca, fragole, ananas
-UN ANANAS
-FRAGOLE PER LA DECORAZIONE

PREPARAZIONE:
Preparate per prima cosa la Macedonia, nel vostro modo preferito, noi abbiamo semplicemente lavato, tagliato la frutta a pezzi, aggiunto zucchero e succo di limone, a volte mettiamo anche succo d’arancia insieme e ci sta molto bene
Tagliate l’ananas per metà (facendo attenzione a tagliare anche le foglie) scavate aiutandovi con un cucchiaio e un coltello, aggiungete alla Macedonia anche l’ananas che avete appena scavato!
Lavate altre tre o quattro grosse fragole per fare i fiori, io ho intagliato frutta in passato per lavoro, ma le fragole sono davvero semplici e basilari da fare, e ci sono anche diversi modi, uno è quello di tagliarle da sopra semplicemente in 4 (facendo attenzione a non tagliare anche la base) un altro più scenografico che spero si possa capire dalla foto è quello di fare dei petali con il coltello, fino ad arrivare all’apice della fragola (a me piace fare al massimo 2 giri di petali e scavare con il coltello per far vedere meglio il ‘pistillo”) quando ne avrete fatte a sufficienza aggiungete a ognuna un pezzetto di pesca o mela per fare il pistillo appunto, se avete dei kiwi potete fare delle foglie, noi non ne abbiamo messi questa volta, assemblate il tutto, mettendo la Macendonia all’interno dell’ananas scavato e sopra i vostri fiori fragola!

Qui sotto il procedimento


Ecco finito l’ananas fiorito per la festa della mamma, vi dirò che è anche delizioso, perché nell ‘ ananas rimane un pochino di succo mischiato alla Macedonia è proprio buono!
Spero vi sia piaciuto ciao e alla prossima