Ciao a tutti, nuovo lavoretto, il papero, facilissimo ma d’effetto, senza prendere misure ma da fare in 2 minuti. Il papero lo possiamo abbinare al fantastico “ballo del qua qua” che è un classico da sempre tra i più amati dai piccoli per la musica, le parole semplici e il balletto da fare.

Per il video con i passaggi lo trovate qui, come sempre serviranno solamente, carta o cartoncino colorato, forbici e colla

Il balletto lo trovate nel video qui sotto e per chi vuole il testo qui

si scarica qui

CIAO A TUTTI, domani sara’ la festa della Terra, l’Earth Day è la più grande manifestazione ambientale del pianeta,  in cui tutti i cittadini del mondo si uniscono per celebrare la Terra e promuoverne la salvaguardia. La Giornata della Terra, voluta inizialmente dal senatore statunitense Gaylord Nelson e prima dal presidente John Fitzgerald Kennedy, coinvolge ogni anno un miliardo di persone in  192 paesi del mondo.

Le Nazioni Unite celebrano l’Earth Day ogni anno, un mese e due giorni dopo l’equinozio di primavera, il 22 aprile.

Per quest’ occasione dove gli ecologisti valutano le problematiche del pianeta, quali inquinamento di aria, acqua, distruzione degli ecosistemi,  piante ed animali e tutto il resto io ho pensato ad un piccolo lavoretto, taglia incolla con abbraccio finale 🙂

Per questo piccolo progetto serviranno:

STAMAPABILE, SI SCARICA QUI GIORNATA DELLA TERRA

FORBICI E COLLA

COLORI

Tutto cio’ che si dovra’ fare e’ stampare il foglio, tagliare tutto intorno al bambino (a questo proposito nel caso si tratti di una bambina sara’ un bel lavoro in piu’ provare a trasformare il maschietto in femminuccia, come vedete sotto una mia prova) colorare con i colori del loro abbigliamento, capelli come il loro, per renderli un po’ somiglianti, quindi se ad esempio un bimbo ha le lentiggini sarebbe bello che le disegnasse, molto bella anche l’idea che il vicino di banco colori la copia del suo compagno per renderla somigliante. Una volta finito prima di incollare su cartoncino o su quaderno i bambini dovranno incollare le braccia aperte sotto, incollare la figura e ora piegare le braccia (senza incollarle) in modo che il bimbo del lavoro abbracci la terra. Una volta finito ognuno deve abbracciare il proprio vicino di banco. Per una piccola canzone a tema che potete fare sentire è questa e per i piu’ coraggiosi provare a farla simile!!!!!!!!!

 

 

freeze dance.jpg

halloween dance.jpg

Ciao a tutti, oggi voglio condividere con voi una canzoncina molto simpatica, sotto troverete il video che io ho tradotto  leggermente e  modificato per fare di questa simpatica canzoncina di Halloween un gioco-ballo!  Perfetto anche per la motoria a scuola ma anche come gioco per la serata di Halloween!

Come vedete io ho creato il pdf da scaricare qui sotto

COME SI GIOCA:

se volete usarla come canzoncina un adulto fa la parte di dracula (per dire BOO per stoppare) mentre i bimbi semplicemente ballano intorno alla stanza ascoltando la canzoncina, questo permettera’ loro sia di giocare che di prestare attenzione alle parole e impegnarsi a riconoscere i nomi principali per poi compiere le azioni!

Come gioco potete usare sempre la musica oppure mettere un bimbo a fare la parte di dracula semplicemente descrivendo cosa devono fare gli altri, a questo punto dracula puo’ camminare  intorno la stanza fino a prendere qualcuno ma solo saltellando su una gamba, una volta preso  dire BOO per stoppare  chi prendera’ il suo posto!

Altro modo puo’ essere invece questo

Chi fa la parte di Dracula controlla che gli altri compiano i giusti movimenti accordati in precedenza, ad esempio se per fare la strega mancano i bastoni potete fare mettere le le mani avanti , chi non compie il giusto movimento può essere stoppato dal Dracula di turno! Se avete ad esempio finti denti (i ciucci caramelle di mashmallow) ė il momento di tirarli fuori, infatti Dracula dopo avere urlato Boo potrà ‘mordere’ chi non ė stato attento che ė poi chi prenderà il suo posto 😁

Come la usiate pero’ sono sicura che sia molto divertente!

si scaricaNO QUI SOTTO, come sempre si aprirà una tabella, per salvare trovate il link

congelare la danza di Halloween

qui invece la versione inglese

ballo di Halloween

qui sotto il video