$_1

 

Ciao a tutti, e’ da un po’ che non metto libri, anche se come vi ho gia’ detto ne ho molti e ne abbiamo anche letti molti.

Questo che vi presento oggi e’ un libro che ricordo molto bene, fin dall’infanzia, la prima volta che l’ ho letto ero in 3 elementare, gia’ amavo molto la lettura e mi e’ rimasta proprio la bella sensazione che provavo immergendomi in questo libro! Vi verra’ voglia di leggerlo tutto d’un fiato! Assicurato!

AUTORE: Pinin Carpi

illustrazioni: Iris De Paoli

Nel caso non lo abbiate lo trovate a soli 8 euro qui CION CION BLU AMAZON

 

Per chi non lo conoscesse vi lascio un breve riassunto:

Cion Cion Blu è un contadino cinese (vestito di blu e arancione) vive con il suo cane Blu (che e’ tutto arancione), il gatto A Ran Cion (che e’ blu) e il pesce Bluino, sotto un ombrellone piantato nel suo grande campo di aranci. Una mattina come tante quando si sveglia e’ sommerso dalla neve!!!!Che cosa nuova, non la aveva mai vista prima! Prova ad assaggiarla e gli viene un’idea, cosi’ da usarla con tutte le arance che ha , preparerà un sacco di buon gelato all’arancia per venderlo in paese. Il viaggio verso il paesino pero’ gli fa fare un incontro interessante con un uomo triste che lancia perle bianche nel fiume, fissando l’acqua. Cion Cion Blu per tirarlo su di morale gli offre del gelato e il giovane gli racconta la sua storia. Si chiama Uei Ming ed e’ un Imperatore. La sera prima, un fantasma e un picchio rosso (mandati dalla Fata Valentina Pomodora) lo svegliano e lo invitano ad andare al fiume per gettarvi dentro una perla bianca e vedere il suo destino. Seguito il consiglio, Uei Ming scorge nell’acqua il volto di una bellissima fanciulla con un bellissimo abito decorato da fiori di gelsomino, di cui si innamora perdutamente. Da quella notte Uei Ming non fa altro che lanciare perle nel fiume per poter rivedere il suo volto e la bellissima ragazza con quel vestito di gelsomini…. infatti Uei Ming passa le giornate bevendo solo the di gelsomino. I due da qui iniziano un viaggio (in cui incontreranno la bella Gelsomina) ma anche, i briganti comandati da Brut Bir Bon, fantasmi, fate, incantesimi e magie, combattimenti fino a che come nelle migliori storie il finale sara’ proprio…e vissero tutti felici e contenti 😛

questo libro non  solo lo consiglio, lo stra-consiglio!!!!

COME TUTTI i migliori libri poi insegna anche che l’aspetto esteriore non e’ tutto, Cion Cion Blu a fine storia stara’ con Biacaciccia, mentre il sovrano rimarra’ comunque innamorato della sua bella Gelsomina, resa diversa da un incantesimo, si innamorera’ comunque di lei per il suo amore..e la sua cucina!

Come lavoretto ho pensato di lasciarvi questa pagina con delle figure del CION CION BLU, da tagliare e incollare su un cartoncino dove i bambini potranno creare il proprio scenario come meglio credono, quindi potrebbero ispirarsi alla scena a inizio libro, oppure ad esempio mettere i personaggi sulla strada per andare al paese, ricreando la scena come la fantasia suggerisce, esempio disegnare la stradina e il paesaggio innevato, il lago dove l’Imperatore butta le perle, oppure se e’ a casa tanti alberi carichi di arance, bella l’idea dei primi gelati che ha assaggiato, ma possono anche mettere una scena piu’ avanti, disegnando totalmente altri personaggi!

cion cion blu crea scenario.jpg

si scarica qui cion cion blu crea scenario

 

 

 

CIAO A TUTTI, altra idea per la festa della mamma, una tovaglietta americana, ideale per la colazione o pranzo 🙂

come per quella alla festa del papa’ potete usarla come usa e getta (solo il giorno della festa) oppure per farla essere piu’ duratura la potete plastificare, in questo modo si potra’ anche pulire con un panno umido.

Ne ho fatte 2 versioni, una con una piccola poesia fatta da me, l’altra invece senza niente, dove i bambini potranno fare diverse cose, scrivere un pensiero oppure disegnare la mamma, come preferite.

si scaricano qui

tovaglietta americana con poesia

tovaglietta americana senza poesia

english version

tovaglietta inglese.jpg

si scarica qui english version

 

uova da colorare anche adulti.jpg

CIAO A TUTTI, ancora uova da colorare, questa volta forse leggermente piu’ impegnative, vanno bene comunque da adulti ma da bambini visto possono allenare anche la pazienza oltre alla manualita’, come sempre possono essere usate in piu’ modi, sia per decorare le finestre come quelle che avete visto qui UOVA DA COLORARE, DECORAZIONI PER FINESTRE (ADULTI E BAMBINI) oppure come decorazioni semplici, domani vi faro’ vedere che cosa ho fatto io con altre uova che poi condividero’

si scaricano qui altre uova da colorare

festa della donna bambinaCiao a tutti, tra poco sara’ la Festa della Donna, e’ vero che una bimba non e’ ancora una donna, ma presto lo diventera’ e poi sono sicura che non aspetta altro di ricevere un pensiero anche lei, cosi’ ho creato questo biglietto, che puo’ essere dato dai bambini alle bambine ma perche’ no anche dalle mamme, papa’ nonni, maestre o chiunque voglia fare un pensiero. La poesia la ho inventata io, spero vi piaccia

Scarica il biglietto che trovi qui sotto, taglia a meta’ (appena sotto le margherite) e piegalo di nuovo a meta’, in questo modo rimarra’ il decoro davanti e dietro al biglietto.

Taglia la poesia e le mimose e incollale all’interno del biglietto. )Se a regalarle e’ un bimbo le puo’ colorare lui)

biglietto festa della Donna bambina

ciao a tutti, voglio lasciarvi un lavoretto, qui ci sono 10 bambini che devono essere vestiti perche’ hanno fatto confusione con gli indumenti dopo la lezione di nuoto, che dite li aiutiamo???

I bambini dovranno leggere le comande, riconoscere i bambini e colorarli come scritto, facoltativo scrivere sul quaderno o sotto ognuno il nome di ogni bimbo.

Sotto trovate da scaricare sia la descrizione che i bimbi da colorare.

Per le scarpe e i capelli non ho scritto niente nella scheda cosi’ che possiate decidere se fare libero oppure come ho fatto io dicendo che 6 bimbi hanno le scarpe nere (che ho gia’ colorato) e 4 marroni, mentre per i capelli la meta’ dei bimbi ha i capelli biondi e l’altra meta’ marroni 🙂

descrizione vestiti.jpg

bambini-da-vestire

per chi vuole stampare trova qui sotto le pagine

descrizione-vestiti

bambini-da-vestire

 

CIAO A TUTTI!!!!!!!!!!

settimana-con-arale

Non so se vi ho gia detto tempo fa ma io in edicola mi perdo, bisogna proprio che ci vada poco perche’ comprerei di tutto….

IL “gioco” di questa settimana si basa su un libretto precisamente DEL POMPIERE SAM dove all’interno conteneva un poster chiamato per l’appunto POSTER PREMIO dove sono segnati dei gesti “eroici” e ogni volta che il bimbo ne completava una doveva colorare una stella.

Prendendo spunto da li ho creato una mia versione, questa volta come leggete anche nella scheda ogni volta che viene completata “la gentilezza” del giorno va tagliata una figura dei personaggi del Dr. Slump e Arale che andra’ attaccata sopra al quadrato appena completato.

Ho volutamente messo il sabato e la domenica li potete passare a giocare!!!! Perche’ il calendario va appunto preso come un gioco e facendolo troppo spesso le “comande” sembreranno cose imposte mentre devono rimanere appunto un gioco che pero’ “forma” a farne sempre di nuovi di questi gesti, infatti per potere completare la giornata le cose le faranno sicuramente, anzi se avete qualche richiesta da aggiungere nel calendario della settimana fatemele sapere perche’ ne faro’ ancora di nuovi

QUESTO LO POTETE SCARICARE QUI SOTTO

arale-settimana