colori caldi e freddicolori caldi e freddi

Parliamo ancora di colori caldi e freddi, questa volta con una versione un po’ piu’ Natalizia, visto l’albro e’ scintillante

PER I FIOCCHI DI NEVE CONSIGLIO DI RENDERLI SCINTILLANTI CON DEI BRILLANTINI DI COLORE BLU (O COMUNQUE COLORI FREDDI, ANCHE MISTI) VEDRETE CHE EFFETTO!!!!!

Nella seconda foto ho coperto i raggi solari per fare solo la luna che spunta da un angolo. Nello stampabile in bianco e nero come vedete si notano i raggi ma riuscirete (volendo) a coprirli con un colore scuro.

Per un’idea in piu’ potete far colorare 2 fogli in modo completo solo con colori chiari l’uno e solo colori scuri l’altro e poi giocare quando andranno a ricomportlo mettendo un pezzo chiaro e uno scuro.

Per prima cosa ovviamente dovrete colorare il puzzle e una volta fatto andra’ tagliato, se incollato in cartone di recupero va fatto piu’ e piu’ volte ma puo’ essere anche fatto e incollato sul quaderno in uno dei modi preferiti

PUZZLE COLORI CALDI E FREDDI

 

si scarica qui images (33) colori caldi e freddi puzzle

Per la versione paesaggio la trovate qui COLORI CALDI E FREDDI (con paesaggio da colorare)

per altro sui colori

IL CERCHIO DEI COLORI DI ITTEN da colorare (colori caldi e freddi) copertina quaderno

ORSETTO INSEGNA COLORI Itten e i Primari, secondari, terziari e complementari

LE FILASTROCCHE PER I COLORI

colori-caldi-e-freddi

CIAO  TUTTI, oggi parliamo di colori caldi e freddi.

Come saprete la divisione in colori caldi e freddi e’ piu’ che altro data dalle sensazioni che trasmettono, infatti se osserviamo  i colori caldi  (anche detti “uscenti”) sembrano dare l’impressione di avvicinamento a chi li guarda. I colori freddi, al contrario,  (detti “rientranti”), perche’ l’effetto e’ di allontanamento rispetto a chi li guarda.

Nella ruota cromatica i colori sono divisi in caldi e freddi, i primi costituiti quindi da gialli, rossi e arancioni, i secondi  azzurri, verdi e viola. I colori secondari formati da parti diverse di colori, si dicono di colore caldo o freddo in base alla percentuale maggiore di essi presente nella miscela.

Molto importante la scelta dei colori anche per generare emozioni su chi le guarda, infatti solitamente il blu, azzurro danno sensazione di tranquillita’, mentre il giallo e rosso di allegria.

Oggi vi lascio velocemente un disegno da colorare (come quello sopra), giorno e notte, proprio per usare le diverse gamme di colori

colori-caldi-e-freddi-paesaggio-da-fare

se volete parlare ancora di colori vi lascio al post

IL CERCHIO DEI COLORI DI ITTEN da colorare (colori caldi e freddi) copertina quaderno