CIAO A TUTTI! Nuovo lavoretto in pixel art per un compleanno, per la mamma o feste varie

Nel foglio che scaricherete troverete i codici per creare il vostro fiore e la scritta auguri da colorare

Nella parte superiore c’è il posto per scrivere un vostro pensiero o una piccola poesia.

Una volta finito dovrete con pennarello e righello creare una piccola cornice e tagliare.

Per un’idea in piu potete incollare su cartone di recupero o plastificare e fare un foro nella parte superiore al centro del foglio così

da poterlo appendere su un normale chiodo.

FIORE

 

Ciao a tutti, vi lascio velocemente una pagina di addizioni e sottrazioni molto semplici, infatti il risultato deve dare sempre 20 😉

Questa scheda la ho fatta per una mia amica che insegna matematica in una classe 1, spero possa essere utlie anche a voi!

Il lavoro e’ un taglia, incolla utile anche per affinare la tecnica e la precisione. Bisognera’ infatti trovare i numeri (parte sopra della scheda)  che sommandoli diano come risultato 20, stessa cosa parte sotto ma sottraendo. Vedi esempio sotto

Per prima cosa ho creato una scheda di quadrati che si ispira molto alla pixel art che mi piace molto creare ma davvero super super semplice visto che e’ solo per l’intestazione del lavoro, tutto cio’ che andra’  fatto e’ colorare i quadrati ottenendo la forma di un fiore, tagliarli ed incollari nel quaderno come fosse un piccolo puzzle come vedete nelle immagini dimostrative sotto! Se volete potete “abbellire” i petali aggiungendo i segni + o – e nello stelo  = somma e differenza

A QUESTO PUNTO IL LAVORO VERO E PROPRIO come vedete nell’esempio sopra

Sotto la potete scaricare, troverete gia’ la scheda dei numeri piu’ il fiore da colorare-ritagliare-assemblare, buon lavoro!

Si scarica qui

il fiore e scheda

CIAO A TUTTI, OGGI VOGLIO FARVI VEDERE UN BEL LAVORETTO, SIA PER LA FESTA DELLA MAMMA MA ANCHE PRIMAVERILE, io come vi ho detto in passato amo moltissimo la carta, cartone e materiali semplici che abbiamo sempre in casa.

Questo fiore e’ fatto in carta con:

-stecco legno decorazione gelati (come avrete visto li uso spesso perche’ fanno festa, poi voi potete decidere di mettere altro, come un normale stecco per spiedino e sopra incollare altre striscioline di carta o qualche piccolo oggettino

-carta o cartoncino colorati (io ho usato rosa, giallo e verde)

-colla e forbici

PREPARAZIONE:

TAGLIATE DELLE STRISCE DI CARTA, SE AVETE LA TAGLIERINA POTETE ESSERE PIU’ PRECISI MA SARA’ SUFFICENTE ANCHE FARE A MANO (SENZA NECESSARIAMENTE PRENDERE LE MISURE) incrociarle come sotto

20170330_160652.jpg

mettete i pezzi come sopra con un velo di colla al centro (potete usare un fermacampioni, ma vi faro’ vedere sul prossimo post altre idee) ora prendete le fasce di carta e portatele al centro sempre fissandole con un velo di colla. Fate passare lo stecco decorazione per gelati, da sopra a sotto, in modo che i fili colorati facciano da pistillo (ovviamente piu’ carta mettete piu’ sara’ dura da forare con lo stecco, io con pazienza ci sono riuscita, se volete essere piu’ veloci bastera’ fare un piccolo foro con una bucatrice per cuoio, utilizzando la misura piu’ piccola e poi fissare con poca colla.

la bucatrice e’ quasi indispensabile per parecchi lavoretti, io infatti ne ho 2 🙂 ultima che ho preso questa qui sotto, la potete trovare qui

FUSTELLATRICE CUOIO diverse misure

31ejQJzNBQL

Una volta finito il fiore potete aggiungere delle foglie incollandole sotto e scrivere su un altra striscia di carta un messaggio per la mamma, arrotolandolo intorno al fiore e fissando con un velo di colla la parte iniziale, in modo che possa essere poi letto partendo da sotto.

 

 

Untitled 1.jpgbruco

Ciao a tutti, ho pensato se mettere quest’ altra sezione piu’ che altro per non mettere poi troppe cose nel blog, ma come vi dicevo mi interesso a un mare di cose e mi piace molto anche la lettura e quindi i libri!!!!

Proprio per questo motivo ho pensato di darvi qualche recensione cosi’ da aiutarvi nella scelta di un libro che non avete e anzi di piu’ chiedo anche a voi di farlo inviandomi il titolo e cosa ne pensate di un libro che amate particolarmente (ovviamente parlo di libri per piccoli lettori per il momento)

Come prima scelta io ho proprio questo libro che vedete nell’immagine e cioe’

IL BRUCO ALLA RICERCA DELLA NATURA

AUTORE: Valeria Mapelli

Francesca Ferretti

EDITORE: Armando Curcio

Il perche’ ho iniziato proprio con questo libro pero’ lo vedrete domani su un nuovo gioco! Per ora parliamo del libro (qui sopra potrete vedere la copertina e un paio di pagine) all’inizio ha una canzoncina in italiano (la ho pubblicata su facebook) e in fondo in lingua inglese (anche quella la ho messa su facebook (potete trovare in fondo alla pagina il link per entrare nel gruppo 😀 ) e anche un cd con 5 brani cantati che parlano proprio del bruco, nel primo la canzoncina cantanta in italiano, il secondo in inglese e le altre sono musica con sottofondo di rumori della natura (ad esempio dell’acqua quando il bruco cade nel fiume) il cd fa parte de “La biblioteca meravigliosa del Bruco Saggio”, un progetto concepito per prendere per mano il bambino e accompagnarlo alla scoperta del mondo che lo circonda, qui proprio la natura!

Qui sotto trovate un riassunto del libro:

In fondo alla stanza la porta è aperta: una ghiotta occasione per uscire in esplorazione!!!! Il Bruco, non era mai uscito prima e cosi’ sceso da una foglia, scopre il sole, i paesaggi, le piante e gli insetti ed e’ molto felice, ma all’improvviso si alza un fortissimo vento, le nuvole ricoprono il cielo e arriva la pioggia! Qualche momento di paura ma una scoperta meravigliosa: la pioggia se va, torna il sereno “portato in braccio dall’arcobaleno”. E infine per il Bruco torna a casa, nella mela
L’ avventura racchiude come avrete gia’ capito la metafora dei primi passi  in autonomia alla scoperta dell’ambiente.

CONSIGLIATISSIMO!!!!

LIBRO BRUCO

se invece volete un gioco da costruire fai da te ispirato al libro lo trovate qui DA CARTONI ANIMATI, LIBRI E FANTASIA (a disegni e giochi da tavolo) DADI STAMPABILI