Ciao a tutti vi lascio velocemente il Pinguino ballerino che abita al Polo, la filastrocca è questa,

Vi lascio il Pinguino con codici a colori e griglia più filastrocca con disegno da colorare

Il Pinguino ballerino cerca sempre di volare,
dall’igloo con la rincorsa lui si tuffa sempre in mare.
Prova ancora, bel pinguino, fai un salto ancor più alto,
chissà poi che questa volta non diventi proprio un asso!
Ma ricorda, tu pinguino che se ancora non ci riesci, continua con il ballo, si diverton anche i pesci!

Ciao a tutti, penso che per i bambini il testo fantastico rappresenti per eccellenza la lettura ideale e proprio per questo ho creato questa brevissima storia da creare nel vero senso della parola!

Prima leggiamo insieme la storia, scopriamo cosa ci puo’ essere di reale e cosa non ci può essere e poi creiamo la scena nel giardino di 

FATA PINGUINA!

Per prima cosa come suggerito dobbiamo ritagliare e colorare FATA PINGUINA, incollarla su un foglio bianco, per me al centro del foglio, poi ognuno può personalizzare come vuoile.

Una volta fatto dobbiamo colorare e ritagliare i fiori che andranno incollati davanti alla fatina.

Successivamente creiamo una pianta dove andranno attaccati i dentini. Come detto si possono ritagliare dalla carta bianca della fotocopia con la fiaba.

Una volta fatto tutto per creare le bolle di polvere fatata colorata dovremo utilizzare dei tondini, presi da una bucatrice ma anche se ne avete da vecchi coriandoli messi via bene  e attaccarli su tutto il fogllio. Facoltativo qualche brillantino color oro. Semplice e divertente!

Altre piccole storie per giocare le trovate  QUI GIOCO STORIA

E presto ne pubblicherò molte altre che tenevo da parte.

Se vi è piaciuta si scarica qui con le istruzioni FATA PINGUINA

COME SEMPRE SI APRIRA’ UNA PAGINA CON LA TABELLA, IL LINK PER SALVARE E’ APPENA SOTTO

A presto