Maschera della commedia italiana in Francia, caratteristico costume con i pantaloni e casacca ampi, bianchi, con bottoni di velluto nero, calotta di velluto nero in testa e viso imbiancato, il servo sciocco. Tempo fa mi è stato chiesto di preparare questa maschera per una classe 2, di 20 righe orizzontali. Come sapete mi diverto a creare immagini di tutti i tipi e se sono grandi ovviamente i particolari vengono molto meglio e così ho voluto comunque provare a fare Pierrot in 20 righe. Il risultato è questo ma ne ho già in mente una nuova versione. Si scarica qui con codici in bianco e nero a legenda.

B —–BIANCO

R——-ROSSO

N—-NERO

CIAO A TUTTI, vi lascio velocissimamente COLOMBINA per Carnevale, pixel art abbastanza semplice ma non adatta ai più piccoli.

Come vi ho più volte detto le immagini molto grandi non le faccio mai perchè non sono necessarie ai fini dell’insegnamento coding-direzioni . Le uniche molto grandi che metto sono divise in quadrati molto piccoli (le trovate nel nostro negozio) e in questo modo unisco la bellezza della pixel art (per creare immagini anche di artisti famosi molto belle) e sono anche utili ai fini dell’insegnamento. Sono inoltre idicate per bambini piccoli fino ad arrivare ai ragazzi (dopo aver parlato di arte o un artista in particolare)

Detto questo ho notato che ,molte insegnanti amano anche delle belle immagini anche più grandi e per venire incontro un pò a tutti ho creato diverse immagini 25 x 25 o anche superiori. Oggi vi lascio Colombina, troverete Arlecchino e Pulcinella qui

ARLECCHINO PIXEL ART

PULCINELLA PIXEL ART

Colombina si scarica qui, le ho pensate per quaderno quindi non troverete la tabella che metto ogni volta. I codici sono in bianco e nero con legenda

Utilissima parlando di acqua in Scienze o in un qualsiasi laboratorio a tema, vi lascio i codici da scaricare per la goccia, la avevo creata tempo fa e dopo una richiesta la condivido con tutti voi. Anche in questo caso come ho fatto per Arlecchino non ho messo la tabella come faccio sempre perchè la ho pensata per il quaderno.

A presto

Sempre a tema scienze qui trovare il sistema solare

IL SISTEMA SOLARE IN PIXEL ART

qui invece la crosta terrestre con nucleo

LA CROSTA TERRESTRE IN PIXEL ART (mantello, nucleo interno-esterno)

Ciao a tutti, dopo Pulcinella arriva anche Arlecchino, ne avevo già messa una versione molto semplice tempo fa qui

ARLECCHINO IN PIXEL ART

mentre nel negozio trovate la versione dell’Arlecchino pensoso qui

ARLECCHINO PENSOSO PICASSO, PIXEL ART, LEGENDA ITALIANO-INGLESE, 20 SCHEDE 10 X 10

Oggi vi lascio invece i codici per creare la versione che vedete qui sotto poi vi spiegherò il lavoro che ho pensato per creare anche i coriandoli e le stelle filanti.

 

Una volta creato Arlecchino mediante i codici ed avere fatto i puntini per gli occhi i bambini dovranno anche mandare Arlecchino ad una festa di Carnevale, qui spazio libero alla fantasia, accanto ho lasciato lo spazio necessario per creare stelle filanti, coriandoli, ma anche una torta ad esempio o dolci e caramelle.

Un altro modo per procedere invece può essere quello di far fare ad ogni bambino un codice che poi tutta la classe dovrà fare per creare dei coriandoli (o delle stelle filanti)

Si scaricano qui i codici.

Non ho fatto la tabella come al solito perchè è per il quaderno creativo che presto vi farò vedere, nel caso vi serva una tabella un pochino più grande (anche per il lavoro da fare autonomamente) potete scaricare quella da 30 qui https://www.crearegiocando.it/2019/12/07/nativita/

Ciao a tutti, in vista del carnevale oltre alle classiche maschere che potete trovare qui

LA MASCHERINA DI CARNEVALE PIXEL ART

MASCHERINA CARNEVALE

O quella per piccoli

LA MASCHERINA FACILE FACILE (10 LINEE)

Ho iniziato a fare le classiche maschere, l’idea è quella di proporle con la storia, e magari qualche altro disegno a tema. Per ora, come detto, ho iniziato con Pulcinella. PRESTO NUOVE VERSIONI.

Se vi piace si scarica qui con i codici (legenda con iniziali dei colori, cosi da non consumare inchiostro colorato)

Se invece preferite la versione semplice di Arlecchino la trovate qui, prestissimo la versione più grande

ARLECCHINO IN PIXEL ART

Nuova mascherina in pixel art per carnevale, qui la foto del lavoro eseguito, sotto in pdf potete trovare la tabella e i codici in bianco e nero con la legenda

Si scarica qui

Dale Chihuly (nato il 20 settemere 1941) è un gran scultore del vetro statunitense. Le sue sculture in vetro sono davvero straordinarie e il modo più facile per replicarle (a costo zero) è certamente quello di utilizzare la plastica! Questo materiale, infatti, si presta benissimo ad essere tagliato, bucato, incollato e perché no con alcuni accorgimenti anche leggermente fuso. Il suo colore trasparente e lucido poi somiglia comunque al vetro. Qui sotto vi faccio vedere alcune sculture di Chihuly e poi alcuni progetti da replicare.

Cosa possiamo provare a creare?

1. Il primo progetto molto semplice è il classico polpo, i suoi tentacoli somigliano alle classiche strisce arrotolate il progetto lo trovate qui

2il secondo progetto, molto semplice consiste nel colorare a strisce delle bottigliette di plastica (usate preferibilmente colori indelebli) aggiungere facoltativamente colla e brillantini, ritagliare la bottiglia a spirale e una volta giunti al collo andrà infilato in un bastoncino di legno.

https://pin.it/eylweno5ruwdng

3 il terzo progetto è questo che studenti di arte di terza media della Tonawanda Middle School hanno riprodotto dopo aver visto le opere di Chihuly. Una meraviglia.

https://blog.cmog.org/2013/05/13/tonawanda-students-inspired-by-chihuly/?epik=dj0yJnU9QnpqNzdXeThFYks2RjJweURjczdPS0ducXJnUWJ

4. Bottiglie colorate , tagliate a strisce per creare dei coloratissimi fiori.

https://pin.it/v65stsshkis7f2

5 orecchini in plastica. Per la versione a Fiore ho tagliato dei cerchi, scaldato i bordi di 3 dimensioni diverse (anche a volte colori diversi) messi insieme e assemblati con un rivetto al centro.

Per fare la versione artistica prendere la bottiglia bianca, tagliare un cerchio, colorare con colori indelebili, scaldare per far prendere una forma arrotondata ai bordi. Vedrete la plastica diventare lucida, proprio come il vetro. Vi consiglio ovviamente di usare una pistola ad aria calda. Io ho utilizzato anche accendino o fiamma di candela ma dovete star atttenti a non bruciare i bordi. Per il tempo di riscaldamento dovrete fare diverse prove (solo su oggetti piu precisi altrimenti non serve, fiamma diretta e’ quasi immediata)

Per scaldare la plastica visto l’odore consiglio di essere all’esterno o su stanza ben areata. Potete Usa comunque anche delle mascherine.

6 Parure, perfetta anche per altri progetti, le scaglie sembrano vetro

Presto nuovissime versioni

Ciao a tutti, oggi vi voglio far vedere una fantastica decorazione di carta, semplicissima da fare che può essere utilizzata semplicemente per esercitarsi sulla manualità, infatti serve precisione nel piegare la carta e nell’usare la forbice, in ogni caso piegando nel modo giusto verrà comunque un lavoro proporzionato e quindi preciso anche … per i piu imprecisi!

Può essere utilizzata anche per un quaderno creativo e perché no anche in materie scolastiche, ad esempio all’interno dei cuori possono essere inseriti i numeri oppure in italiano per l’indicativo del verbo avere ed essere, in questo caso io ho messo nella parte sinistra il verbo essere, nei cuori superiori ho scritto la persona e in quelli interni il verbo, nella parte destra il verbo avere. E al centro ho scritto: essere nella parte sinistra e destra avere.

Per la piegatura iniziale io sono abituata per vari progetti a farla ma per chi dovesse iniziare ora i passaggi li potete vedere qui

https://pin.it/jqma5dzdbdvnuw

Fonte

Da tempo creo fiocchi per i pacchetti regalo in carta semplice. Molto spesso ne ho realizzati completamente di riciclo utilizzando carta di giornale bianca, colorata con acquerelli oppure quella di riviste. Quelli pero’ sono grandi e con più passaggi e oggi vi voglio far vedere come si fanno questi semplici ma davvero bellissimi. Potete utilizzare normale carta da pacchi o perché no anche quella di giornale.

I passaggi sono abbastanza semplici ma dovete seguirli con attenzione perché il video proviene da tiktok e quindi è molto breve e veloce.

http:/fonte

CIAO A TUTTI, tempo fa nella pagina facebook vi ho fatto vedere delle immagini straordinarie di cose fatte interamente con i tappi di riciclo delle bottilglie. Diverse immagini semplici le ho realizzate anche parlando di coding, direzioni e pixel art, in questo caso erano immagini semplici come quelle create dalla maestra Carlucci Teresa che ha fatto creare queste fantastiche immagini Natalizie.

Un lavoro splendido che vi ho mostrato tempo fa è questo della maestra Giuseppina Manna, tutti tappi di bottiglia, un RICICLO favoloso! La scuola è 3g 4 circolo didattico di Acerra

Altro lavoro favoloso è questo, è stato realizzato con pannello in legno, albero prima dipinto e poi aggiunti alcuni tappi di colore nero, il resto è rimasto color legno ed è stato fatto a fasce con tappi di colori diversi.

http://fonte

Per incollare i tappi su grossi lavori ci sono diverse opzioni, le più facili sono utilizzare colla normale per legno, vinilica che però sta un po’ di tempo ad asciugare. Altra opzione la colla a caldo e un’altra ancora cemento a presa rapida o gesso, anche in questo caso una volta asciutto rimane ben attaccato.

09MyZ0PUfonte
https://fonte

Un altro modo di incollare i tappi ė quello di avvitarli

https://lbkids.tumblr.com/public.art