CIAO A TUTTI!!!!!

Come vi avevo detto qualche giorno fa i chiodini per me sono molto versatili e li uso in molti giochi! Se ve li siete persi ne potete vedere 2

IL GIOCO DELLE PALLINE

oppure

GIOCO AL NEGOZIO DI FERRAMENTA (CON SOLDI DA STAMPARE)

Oggi ve ne voglio fare vedere un altro davvero divertente, tutto cio ‘ che serve sono

-chiodini (come vi dicevo io ho questi, ma potete usare quelli che volete)

-cartone (di recupero) e pennarelli (per abbellire)

e  facoltativo lo stampabile che vi do io dove sono raffigurati 1 gattino e una balena

GATTI E BALENE

Tutto cio’ che dovete fare e’ stampare e incollare su cartone oppure disegnare e colorare dei soggetti che volete, noi ne abbiamo fatti di estivi lo scorso anno e anche questi dello stampabile tempo fa, questa volta abbiamo deciso di fare dei bruchetti, NE dovete fare 2 (per 2 giocatori) perche’ ne va 1 a persona (quindi se giocate in 3 dovrete farne 3 e cosi via)

 

La seconda cosa da fare quando sono pronti i soggetti e’ quella di bucare con una foratrice (la mia e’ per cinture ma la uso tantissimo, visto si puo’ regolare la grandezza del foro)

Consiglio di fare il gioco per almeno 20 fori per i piu’ grandi, mettendo se volete anche 2 figure a persona (una da 20 e una da 10 ad esempio) e per i piccoli possono bastare anche da meno (come vi faccio vedere nella foto abbiamo fatto velocemente un cuore)

SVOLGIMENTO DEL GIOCO:

Tirate a turno il dado (io ho fatto la mia versione scaricabile nell’ altro gioco CREA MOSTRICIATTOLO GIOCO CON I DADI (DADO STAMPABILE) ) ma va bene per i miei colori, vedete se avete gli stessi, altrimenti potete fare 2 lanci di dado, il primo vi dira’ quanti chiodini dovrete mettere nei fori e il secondo (a cui avrete abbinato un colore) di che colore li dovete mettere, VINCE CHI PER PRIMO COMPLETA TUTTA LA SUA FIGURA (o le figure che avete deciso a inizio gioco)

 

scaarica adessssssssoooooooCiao a tutti, oggi voglio farvi vedere un gioco che oltre a essere veramente molto bello mima il mondo del lavoro (in questo caso un negozio di ferramenta) ed è anche molto istruttivo, perché insegna diverse cose e può essere adattato a un bimbo piccolo come a uno più grande (poi vedrete il perché)
Tutto ciò che vi servirà:
-chiodini (come vi avevo fatto vedere qui IL GIOCO DELLE PALLINE     io li ho sempre trovati molto versatili e li uso in diversi giochi, presto ve ne farò vedere un altro molto simpatico, i miei sono questi Quercetti ma potete usare quelli che avete
-bucatrice o fustelle con diversi soggetti
-fogli di Carta bianca

-timbri (noi abbiamo usato quelli dei pawpatrol trovati in regalo nella rivista, come Questa
-un contenitore ermetico o un bicchiere di plastica, sacchetto quello che volete (serve per mettere ‘la spesa’)
-se avete una cassa del supermercato gioco oppure una calcolatrice potra’ essere utile per fare il gioco piu’ verosimile
-stampabile con i soldi che vi do io e potete scaricare qui sotto, sono molto semplici proprio per agevolare il gioco (ne avevo già messi degli Angry Bird ma per questo gioco né servono di più con il n. 1 e quindi ho fatto i soldi delle forme

I SOLDI DELLE FORME
Svolgimento:
Dovete preparare diverse liste della spesa, come vi faccio vedere in foto, i chiodini sono dei ‘chiodi veri’ per i bimbi più piccoli puo’ bastare così, voi gli date la lista es. 3 chiodini verdi e 2 Rossi (che puo’ essere scritta nei 3 modi che vedete) loro li dovranno infilare nella griglia, poi girarla al contrario e batterli con il martello, poi metterli in un sacchetto o come  faccio vedere in un bicchiere di plastica!

PER i bambini più grandi sia che stan mparando a fare addizioni e sottrazioni sia che le sappiano già fare rendiamo il gioco più difficile introducendo i soldi e le fustelle oltre che i timbri!
Solita lista della spesa, come vedete dalla foto i ‘chiodi’ il negoziante li prepara alla stessa maniera dei più piccoli, ma oltre a questo devono vedere che tipo di fustella devono usare Sulla carta (sara’un buco di trapano) e allo stesso modo i timbri (indicati con un quadrato) dello stesso colore (più difficile da spiegare che da fare, potete capire meglio dalle foto) fatto questo dovranno fare il conto (sulla cassa supermercato, a mente o calcolatrice) e dirvi il prezzo (tutto costa 1 euro per facilitare oppure i timbri piccoli o i buchi più piccoli 0,50 vedete voi) e alla fine mettere tutto nel sacchetto, darvi il resto giusto!!!! Chiaramente x rendere il gioco più divertente dovrete di volta in volta fare un personaggio diverso che entra nel negozio ( x questo meglio che prepariate prima le liste della spesa, io non le ho fatte perché magari avete chiodini di colore diverso) oppure ancora improvvisare la spesa o aggiungere dei pezzi (pier i piu grandi stuzzicadenti o il filo per legare l’arrosto possono prendere il posto del filo di ferro ad esempio!)

Tutto qui, se vi è piaciuto il gioco più Avanti vi farò vedere le altre versioni del supermercato e negozi vari! A presto

 

21&o=29&p=8&l=as4&m=amazon&f=ifr&ref=as_ss_li_til&asins=B008CPJ826&linkId=f57bf84e0d8e55929fe4453874d02987″>