GIOCO al NEGOZIO di FERRAMENTA! con soldi da stampare

scaarica adessssssssoooooooCiao a tutti, oggi voglio farvi vedere un gioco che oltre a essere veramente molto bello mima il mondo del lavoro (in questo caso un negozio di ferramenta) ed è anche molto istruttivo, perché insegna diverse cose e può essere adattato a un bimbo piccolo come a uno più grande (poi vedrete il perché)
Tutto ciò che vi servirà:
-chiodini (come vi avevo fatto vedere qui IL GIOCO DELLE PALLINE     io li ho sempre trovati molto versatili e li uso in diversi giochi, presto ve ne farò vedere un altro molto simpatico, i miei sono questi Quercetti ma potete usare quelli che avete
-bucatrice o fustelle con diversi soggetti
-fogli di Carta bianca

-timbri (noi abbiamo usato quelli dei pawpatrol trovati in regalo nella rivista, come Questa
-un contenitore ermetico o un bicchiere di plastica, sacchetto quello che volete (serve per mettere ‘la spesa’)
-se avete una cassa del supermercato gioco oppure una calcolatrice potra’ essere utile per fare il gioco piu’ verosimile
-stampabile con i soldi che vi do io e potete scaricare qui sotto, sono molto semplici proprio per agevolare il gioco (ne avevo già messi degli Angry Bird ma per questo gioco né servono di più con il n. 1 e quindi ho fatto i soldi delle forme

I SOLDI DELLE FORME
Svolgimento:
Dovete preparare diverse liste della spesa, come vi faccio vedere in foto, i chiodini sono dei ‘chiodi veri’ per i bimbi più piccoli puo’ bastare così, voi gli date la lista es. 3 chiodini verdi e 2 Rossi (che puo’ essere scritta nei 3 modi che vedete) loro li dovranno infilare nella griglia, poi girarla al contrario e batterli con il martello, poi metterli in un sacchetto o come  faccio vedere in un bicchiere di plastica!

PER i bambini più grandi sia che stan mparando a fare addizioni e sottrazioni sia che le sappiano già fare rendiamo il gioco più difficile introducendo i soldi e le fustelle oltre che i timbri!
Solita lista della spesa, come vedete dalla foto i ‘chiodi’ il negoziante li prepara alla stessa maniera dei più piccoli, ma oltre a questo devono vedere che tipo di fustella devono usare Sulla carta (sara’un buco di trapano) e allo stesso modo i timbri (indicati con un quadrato) dello stesso colore (più difficile da spiegare che da fare, potete capire meglio dalle foto) fatto questo dovranno fare il conto (sulla cassa supermercato, a mente o calcolatrice) e dirvi il prezzo (tutto costa 1 euro per facilitare oppure i timbri piccoli o i buchi più piccoli 0,50 vedete voi) e alla fine mettere tutto nel sacchetto, darvi il resto giusto!!!! Chiaramente x rendere il gioco più divertente dovrete di volta in volta fare un personaggio diverso che entra nel negozio ( x questo meglio che prepariate prima le liste della spesa, io non le ho fatte perché magari avete chiodini di colore diverso) oppure ancora improvvisare la spesa o aggiungere dei pezzi (pier i piu grandi stuzzicadenti o il filo per legare l’arrosto possono prendere il posto del filo di ferro ad esempio!)

Tutto qui, se vi è piaciuto il gioco più Avanti vi farò vedere le altre versioni del supermercato e negozi vari! A presto

 

21&o=29&p=8&l=as4&m=amazon&f=ifr&ref=as_ss_li_til&asins=B008CPJ826&linkId=f57bf84e0d8e55929fe4453874d02987″>

6 commenti

Rispondi