Come detto avevo l’Italia fisica solo nel quaderno e ora ho fatto nuovamente i codici per condividerla con voi.

Si scarica qui. ATTENZIONE come per l’altra avevo fatto delle modifiche per poterla mettere come copertina, quindi se utilizzate 2 facciate di quaderno ci state comodi ma la Sicilia va tagliata e spostata al posto giusto, così come la Sardegna

Si scarica qui

Per Italia Politica qui ITALIA POLITICA IN PIXEL ART

per puzzle italia grande qui PUZZLE ITALIA GRANDE DA TAGLIARE, COLORARE E…GIOCARE

per puzzle quaderno qui L’ITALIA IN UN PUZZLE PER IMPARARE REGIONI E POSIZIONI (per quaderno)

school-161701_960_720.png

Ciao a tutti, oggi voglio farvi vedere una cosa che mi piace davvero molto e che ho fatto, ( piu’ che altro per segnare giochi, ricette libri o idee) e’ il bullet journal, credo che ormai ne abbiate sentito parlare perche’ inzia a prendere piede anche in Italia, e’ una sorta di quaderno-diario dove annotare tutto cio’ che piu’ vi piace, di cui vi occupate, idee in generale, il tutto con disegni, scarabocchi, tabelle, pagine incollate, quel che piu’ vi piace appunto, anzi a questo proposito continuate a seguirmi perche’ ho delle idee per diverse pagine da mettere

Oggi vi voglio spiegare come ho realizzato il mio e lasciarvi qualche idea su come potete fare il vostro!

Per prima cosa serve un quaderno-diario, io trovo molto piu’ comodo uno di quelli ad anelli e non un diario o agenda per 2 motivi, la solita agenda va compilata giornalmente, e’ comoda perche’ ha gia’ la data ma e’ tutta prestampata e visto il giornale deve essere come piace a voi preferisco pagine bianche ( anche un semplice quaderno a quadri e righe per inziare va benissimo)

Oltre tutto non e’ come un diario perche’ non lo dovete compilare giornalmente ma dovete annotare solo quello che vi piace e non solo gli appuntamenti (anche se possono essere inseriti), ad esempio a inizio mese se volete potete  tagliare e incollare questo  (CALENDARIO MARZO 2017 DA COLORARE

esempi:

-METTETE VIA DEI SOLDI PER LA VOSTRA VACANZA??? SEGNATE NEL GIORNALE IN UN’UNICA PAGINA TUTTI I SOLDI CHE METTETE VIA (SETTIMANALMENTE O MENSILMENTE) A QUESTO PROPOSITO HO CREATO QUESTA PAGINA CHE SERVE PER ANNOTARE I RISPARMI che pubblichero’ sicuramente domani

-AMATE LE RICETTE VELOCI? O CUCINATE QUALCOSA DI PARTICOLARE A QUALCHE FESTA? POTETE ANNOTARE NEL VOSTRO QUADERNO!!!

recipe-575434_960_720.png

-SIETE A DIETA? ANNOTATE I PROGRESSI (anche a questo proposito ho creato uno stampabile che presto condividero’ con voi)

-LEGGETE MOLTI LIBRI? POTETE SEGNARE GLI AUTORI CHE PIU’ AMATE E I LIBRI CHE AVETE INIZIATO O VOLETE ACQUISTARE, ANCHE A QUESTO PROPOSITO VI LASCIO QUESTA PAGINA DA STAMPARE, in ogni libro va messo un titolo sulle opzioni che vi ho detto prima

libri.jpg-SIETE INSEGNANTI? POTETE ANNOTARE LE COSE DI CUI AVETE PARLATO O DI CUI INTENDETE PARLARE, PRENDENDO I VARI APPUNTI.

-VOLETE VISITARE QUALCHE POSTO IN ITALIA? AVETE GIA’ VISITATO DELLE ZONE? ANNOTATE IL TUTTO, SE VOLETE POTETE STAMAPRE LA CARTINA DELL’ITALIA O TAGLIARE LE REGIONI CHE VI INTERESSANO PRESE DA QUI (L’ITALIA IN UN PUZZLE PER IMPARARE REGIONI E POSIZIONI (per quaderno) sempre nel blog c’e’ anche il puzzle con le regioni grandi da stampare (4 pagine)

-PER IL RESTO DEL MONDO TROVATE UNA PIANTINA DA SCARICARE QUI SOTTO

america-1356790_960_720.jpg

-SIETE CREATIVI E VI PIACEREBBE INSERIRE DEI DISEGNI? QUI NEL BLOG NE TROVATE DI DIVERSI, TRA QUELLI MOLTO USATI ANCHE I MANDALA DA COLORARE

NON C’E’ LIMITE ALLA CREATIVITA’, POTETE ANNOTARE TUTTO CIO’ CHE VOLETE, DISEGNARE E ATTACCARE QUELLO CHE VOLETE,  UNA BELLA IDEA ANCHE PER I BAMBINI, OVVIAMENTE AIUTATI DA VOI PUO’ ESSERE FAR AGGIUNGERE DEI GIOCHI CHE AMANO, HANNO O GLI PIACEREBBE RICEVERE, LA REGIONE IN CUI ABITANO, SE HANNO ALTRI BAMBINI DA DIVERSI STATI FARE UNA CARTA DEL MONDO DOVE ANNOTARE DOVE ABITANO E LE USANZE DI OGNI ZONA CON UN SIMBOLO, I LIBRI CHE AMANO, IL CALENDARIO DELLE MATERIE, ANNOTANDO IL TEMPO CHE FA QUANDO ARRICCHISCONO IL GIORNALE, POSSONO FARE DELLE PAGINE USANDO L’ARTE IN MOLTI MODI DIVERSI COME AD ESEMPIO STAMPANDO QUESTA PAGINA E TAGLIANDO, INCOLLANDO E COLORANDO  GLI UCCELLINI (Arte e bimbi le tassellazioni di Escher stampabile)   ma qui nel blog trovate molte altre idee da aggiungere, ad esempio (MARTIN GARDNER giochi matematici IL TANGRAM incollando il primo tangram e formando un disegno da incollare con il secondo che trovate, creare un limerick personale (EDWARD LEAR, Limerick, scrittura nonsense con illustazioni da colorare , facendo incollare dei puzzle (ne trovate molti nella categoria del blog puzzle e disegni da colorare, come anche le tabelline, qui quella del 2 ma trovate anche le altre (LA TABELLINA-puzzle DEL 2) E MOLTO MOLTO ALTRO

 

20161218_173314.jpg

CIAO A TUTTI, COME VI HO DETTO IERI QUI L’ITALIA IN UN PUZZLE PER IMPARARE REGIONI E POSIZIONI (per quaderno) HO CREATO LA VERSIONE A PUZZLE DELL’ITALIA!!!!

Veramente divertente oltre che educativo, l’unica cosa da fare e’

scaricare le 4 pagine dell’italia che trovate qui sotto, dopo l’articolo.

Ho creato anche la versione con le regioni un pò staccate, come ho fatto per quello piccolo ma ho notato che non e’ necessario, infatti anche se non siete precisi con il taglio quando avrete tutte le regioni bastera’ ripassare i contorni con il pennarello e quindi ho pubblicato l’altra versione (che e’ quella che vedete dalle mie foto)

quindi come dicevo una volta che avrete stampato le pagine potete gia’ scrivere o far scrivere al bimbo le regioni e poi iniziamo con il lavoro, incolliamo l’Italia insieme togliendo i bordi (ho infatti volutamente lasciato 1 cm e mezzo per ogni lato in modo da potere attaccare le pagine tra loro piu’ facilmente (vedi foto)

Quando sono state tagliate tutte le regioni le dovete ripassare con il pennarello nero, come vedete dal mio esempio non serve essere precisissimi a tagliare, infatti coprendo con il nero non si vedra’ differenza e i pezzi si incastreranno comunque alla perfezione

Si scarica qui

CIAO A TUTTI, oggi vi voglio lasciare un puzzle un po’ particolare, e’ infatti la copia dell’italia divisa per regioni, inizialmente volevo fare un vero e proprio puzzle da incollare su cartone di recupero o da plastificare ma poi una volta scaricato ho visto che essendo tutto in una pagina diventa proprio piccolo e cosi’ ho pensato che possa essere usato come verifica

Le regioni non le ho scritte cosi’ che le possano scrivere direttamente i bimbi

Potete scaricare le immagini per essere utilizzate in diversi modi, per i più piccoli da incollare potete farne 1 copia delle regioni staccate più  una regioni attaccate (da foto) che possano aiutarsi a vedere le posizioni , per i più grandi invece scaricate la versione a fianco che  non e’ divisa in regioni cosi’ da vedere se sono in grado di ricomporlo (quindi regioni staccate e senza regioni) SI SCARICANO SOTTO IL VIDEO E LE IMMAGINI

Aggiornamento il puzzle grande da tagliare e ricomporre lo trovate qui

PUZZLE ITALIA GRANDE DA TAGLIARE, COLORARE E…GIOCARE

Scaricate sotto

le 3 immagini, una ha le regioni leggermente staccate per facilitare il taglio

 

italy-156536_960_720

 

Si scarica qui

Per avere invece Italia fisica e politica in pixel art qui

ITALIA POLITICA IN PIXEL ART

ITALIA FISICA, PIXEL ART, GEOGRAFIA

postaCiao tutti, oggi voglio farvi vedere un gioco molto divertente e molto istruttivo allo stesso tempo, giocheremo all’ufficio postale, quindi dovremo preparare lettere e cartoline che i piccoli dipendenti dovranno affrancare e spedire dal loro ufficio, conoscendo la distanza di ogni zona!!!!!!!!! Ma partiamo con ordine..

materiali necessari:

-FRANCOBOLLI FAI DA TE  o francobolli gia’ preparati, da colorare da scaricare qui

francobolli-zone-a-b-c

-carta bianca (facoltativa) e cartoncino di recupero

-foglio dove annotare le distanze

-timbrino (facoltativo)

-colla  (nei prossimi giorni vi faro’ vedere come si prepara quella a tampone, come quella che si usava per i francobolli in posta o edicola, per ora potete usare anche la Pritt)

-pupazzi vari (facoltativi) sono i clienti che vengono a spedire

PREPARAZIONE: La prima cosa da fare sono tante cartoline con il cartone di recupero come vedete dalle foto., bastera’ tagliare il cartone delle giuste dimensioni e con il pennarello fare le scritte, inserendo la citta’ nel fondo, facoltative sono le lettere, creando delle veloci buste, io tempo fa ne avevo fatte, questa volta no.

20161127_214052.jpg

Benissimo ora possiamo fare iniziare il gioco, i bimbi lavoreranno appunto in un ufficio postale e precisamente alle spedizioni, se usate i pupazzi fate avvicinare il primo con la prima cartolina, altrimenti fatelo voi, ora i bimbi dovranno  sistemate i francobolli che come avete visto da quelli scaricati sono contrassegnati da una lettera, questo perche’ proprio come un vero ufficio delle poste italiane le nostre spedizioni saranno a zone, zona A, B e C dipende dalla distanza! (quindi se ne fate di fai da te, ricordatevi di mettere le lettere), una volta affrancate le cartoline dovremo timbrarle (facoltativo, usato timbro emoticons) per farle partire per la destinazione

Per semplificare il lavoro abbiamo fatto zona A (Italia) zona B (Europa) zona C (resto del Mondo) ,un bel modo anche per far imparare le diverse citta’ italiane o le capitali del Mondo, a forza di giocare infatti si ricorderanno immediatamente quelle che avete gia’ fatto

Il foglio per segnare invece e’ facoltativo (dipende dall’eta’ del bambino) come nella foto anche se non e’ venuta molto bene dovrete dividere il foglio in 3 colonne per segnare le diverse citta’

come sempre facciamo un esempio,

Anatra deve spedire una cartolina a New York,  quindi in zona C, il bimbo postino dovra’ affrancarla con il giusto francobollo e poi (facoltativo, dipende dall’eta’ segnare nel foglio New York, USA nella zona c

divertente e …. istruttivo!!!!!!!!

SECONDA PARTE DEL GIOCO

Contrassegnate 3 stanze con le nostre solite zone A, B e C

date al bimbo postino un marsupio o una borsa dove mettere tutte le cartoline e lettere appena affrancate, ora e’ tempo di consegna!!!!

Chiaramente dovra’ entrare nella giusta zona e…consegnare la posta!!!!!!!

I FRANCOBOLLI VOLENDO POSSONO ESSERE RIUTILIZZATI STACCANDOLI DELICATAMENTE, ALTRIMENTI GETTATE TUTTO E FATENE DI NUOVI, IL BELLO DI QUESTI GIOCHI E’ PROPRIO QUESTO!!!!!!!!!!

NEI PROSSIMI GIORNI VI FARO’ VEDERE UN ALTRO MODO PER LE CONSEGNE, ORA PER NON FARE TROPPA CONFUSIONE HO EVITATO , PROVATE DIVERTENTE E ISTRUTTIVO

A presto