spiderman

Ciao a tutti, oggi vediamo come fare una maschera di spieder-man del tutto riciclosa, come la maggior parte di cio’ che propongo, le ho fatte qualche anno fa e devo dire che erano venute davvero molto belle ma purtroppo non ho foto da farvi vedere dove si vedano bene e cosi’ ne posto una che ho fatto veramente molto molto velocemente, più che altro per farvi capire il procedimento! Nelle altre che avevo fatto pero’ avevo fatto i pollici molto piu’ ravvicinati a differenza di questi e avevo fatto 2 strati, sotto con il cartoncino blu e sopra in rosso, dove la ragnatela partiva dal centro, ma voi potete fare come credete che vengono cmq molto belle, LA VERSIONE SOPRA E’ MOLTO PIU’ SEMPLICE DA FARE, ADATTA UN PO’ A TUTTE LE ETA’

Ovviamente potete usare la stessa tecnica per fare le maschere di tutti i personaggi che volete! Per la maschera da scaricare invece e’ sotto, alla fine del post.

materiali:

-cartone di riciclo (perfetto dei cereali o pasta)

-pennarello rosso blu e nero (o tempere)

-forbice

-foratrice e spago o filo elastico per indossarla (facoltativo, se sono per appendere come decorazione ovviamente non servira’, sotto il link dove acquistarlo nel caso non lo abbiate)

come si fa:

Per prima cosa dovremo fare la sagoma e ovviamente per farla in modo preciso e particolare al tempo stesso useremo le nostre mani, (ho deciso di non mettere altre foto perche’ e’ chiaro gia’ dalla prima) mentre un bimbo tiene le mani unendo i pollici l’altro dovrà fare il contorno con una matita, il piu’ possibile diritto (poi vi assicuro che anche se non sono stati precisissimi il lavoro verrà comunque molto bene, potendo “raddrizzarlo” con le forbici, ma bello anche fatto come viene!!!)

Una volta fatta la sagoma dovremo tagliare gli occhi al centro delle 2 mani di cartone, per questo dovremo aiutare i bimbi più piccoli.

Ora con il pennarello o la tempera potete far colorare di rosso le nostre mani

Una volta finito potranno con il pennarello blu o nero fare le classiche ragnatele!!!!

Bellissima come decorazione per la casa o classe ma bellisima anche da indossare, basterà fare con la bucatrice i 2 fori dove far passare del semplice spago o filo (controllando quanto ne serve) oppure mettendo del filo elastico, io da quando lo ho preso lo uso un sacco, potete trovarlo qui se interessate, questo sarà il mio prossimo acquisto, visto quel che ho preso io e’ in una bustina trasparente e non e’ cosi’ comodo. oltre tutto sono 2 rocchetti e il prezzo di soli 4,99 spedizione gratis al posto dei piu’ di 10 euro lo trovo fantastico.

filo elastico          71SOs9QEOiL._SL1500_.jpg

SPERO VI SIA PIACIUTA LA MASCHERA E SOPRATTUTTO CHE VI SIATE DIVERTITI A CREARLA, A PRESTO!!!!!!!

SE VOLETE INVECE LA MASCHERA DI SPIDERMAN intera DA SCARICARE, tagliare, incollare su cartone di recupero e indossare LA TROVATE QUI

spideman maschera

 

 

BEEEEEELLLLLOOOOCiao a tutti, oggi voglio farvi vedere un giochino davvero molto semplice ma che diverte tutti, grandi e piccoli

Tutto ciò che serve sono

PUNTERUOLO (il mio è da adulti quindi usiamo stecchini per gli spiedini, ma anche quelli piccoli vanno bene)

CARTONE DA IMBALLO (quelli che buttano al supermercato) CHE DEVE ESSERE PROPRIO QUELLO, all interno è ondulato non vanno bene altro cartoncino tipo il solito della pasta o cartoncino

Ho messo foto per farvi vedere (ovviamente il lavoro può essere fatto dai più grandini)

Procedimento

Tagliate dei quadrati dal cartone e con lo stecchino punteruolo fate dei fori, a parte che è già divertente così 😁 ma ovviamente potete mettere un immagine e fare i contorni così creerete dei quadretti veramenre carini, noi abbiamo fatto in maniera molto veloce un quadretto con la sagoma della forbice e poi colorata velocemente all’interno facendo poco caso a bordi (visto comunque i buchetti fanno un po da confine) e un altra da regalare (che è un buon esercizio se state insegnando l alfabeto) sia da fare con l’iniziale dei vostri nomi che con il nome per intero! Basterà fare la sagoma della lettera con lo scotch carta (che come vi dicevo conviene tenere sempre per giochi veloci come questo gioco della gara di  macchinine che vi ho fatto vedere poco tempo fa  IL GIOCO DELLE MACCHININE A COSTO (QUASI) ZERO )    e puntinare tutto il contorno poi colorare al contrario dell’altro solo lo sfondo e a questo Punto togliere lo scotch (con questo metodo vi farò vedere altri lavori più avanti)

Mettete una cornice al cartone (anche semplicemente attaccandolo a del cartoncino colorato per creare un contrasto di colori e attaccarlo al muro 😉

Vi assicuro che è semplice ma molto divertente