Ciao a tutti, nel sito abbiamo più volte parlato di Escher, di Penrose o di tassellazioni in generale.

ANCORA ESCHER, PUZZLE RETTANGOLO DA TAGLIARE, COLORARE E INCOLLARE

Arte e bimbi le tassellazioni di Escher stampabile

TASSELLAZIONI SEMPLICI FAI DA TE

o qui

Gioco puzzle tasselli poligoni

o qui

TASSELLAZIONI DI PENROSE da colorare, arte anche per bambini

Oggi le nostre TASSELLAZIONI sono a forma di albero di Natale e possono essere usate per comporne uno. Perfetto sia per un biglietto natalizio che per parlare di arte, matematica e tecnologia insieme.

Si scarica qui (la pagina che troverete è intera, potete tagliarla a metà e dare ad ogni bambino metà scheda (per non farli stufare a tagliare visto ci vuole un pochino di precisione) i pezzi vanno poi colorati e come palline io ho aggiunto dei tondini presi dalla bucatrice

Ciao a tutti, nuova pallina per decorare con dei super pittori. Oggi vi lascio da scaricare la pallina di Natale di Mirò

Per avere la pallina della giusta dimensione clicca qui:

Sul sito ci sono già palline di Van Gogh, Seurat, Matisse, Picasso

Ciao a tutti, abbiamo parlato tantissime volte di Van Gogh, pittore straordinario, come è straordinaria la sua Notte Stellata, conosciuta in tutto il mondo. Come vi dicevo anche a Natale è sempre bello portare un po’ di arte, che sia a scuola o a casa, con decorazioni per albero ma perchè no anche per finestre ecc. Oggi vi propongo la Notte Stellata con questa nuova veste, se vi piace si scarica sotto

Si scarica qui:

Per altro su questo fantastico pittore:

 

VAN GOGH RITRATTO IN PIXEL ART SEMPLICE

LA CAMERA DI VINCENT AD ARLES (Van Gogh)

VINCENT VAN GOGH 2 QUADRI DA COLORARE

LABORATORIO VAN GOGH

IL BIGLIETTO “NOTTE STELLATA” DI VAN GOGH

Ciao a tutti, un nuovo modo di celebrare l’arte? Perchè non creare delle palline che ricordino i pittori famosi? Oggi partiamo da Matisse, che mi piace molto.

Henri-Émile-Benoît Matisse (1869-1954) è stato un illustratore, pittore, scultore francese di livello mondiale. Matisse è uno dei più noti artisti del XX secolo, esponente di maggior spicco anche nella corrente artistica dei Fauves ( movimento artistico d’avanguardia dove un gruppo di pittori (in maggioranza di origini francesi) nella prima parte del Novecento diedero vita a un’esperienza molto importante a livello artistico perché ne proponevano l’innovazione. Questa corrente è chiamata anche fauvismo.

Potete scaricare la pallina a tema qui sotto e può essere usata per abbellire le finestre come me oppure per l’albero di Natale, se la usate in questo modo sarebbe bene plastificarla, scrivendo nel retro l’anno in cui l’avete fatta magari oppure incollare su cartone di recupero per renderla più resistente

SI SCARICA QUI:

Ciao a tutti, per la giornata della gentilezza ho pensato di fare un bel cuore con diverse parole gentili. La cosa bella è che inizialmente si noteranno solamente parole senza un disegno mentre pian piano apparirà il cuore andando avanti con i codici.

Si scaricano qui la tabella con le parole e i codici

Ciao a tutti, tempo fa ho pubblicato sulla pagina Facebook lo splendido compito della maestra Caterina Privitera ai suoi alunni, che meraviglia, vero?
Testo proposta: Cari bambini, oggi vi propongo un lavoro di arte, motoria, pazienza e fantasia 😉 Provate a fare insieme ad un adulto un impasto per focaccia (vi metto una ricetta semplice e consiglio di aggiungere nell’impasto un po’ di olio) e poi decorate sopra come fosse un disegno di primavera. Vi metto foto della focaccia di una mia amica, che mi ha concesso di mostrarvi la sua opera d’arte “Prato fiorito”, e quella fatta da mio marito “Il mulino”: prendete spunto ed inventate voi. Mostratemi in foto i vostri lavori ultimati. Per chi vuole osare, allego degli esempi di vere e proprie opere d’arte riprodotte sulla focaccia, ma non vi chiedo di arrivare a tanto: ammiratene la bellezza. Vi lascio 15 gg di tempo per la consegna, così avete modo di acquistare tutti gli ingredienti utili e di trovare un po’ di tempo da dedicare. Buon divertimento e buona degustazione.
Ricetta:
Ingredienti:

  • 250 g farina manitoba
  • 250 g farina 00
  • 360 g acqua
  • 10 g lievito di birra
  • un pizzico di sale
    Procedimento:
  • impastare tutto insieme e far riposare 2 ore
  • stendere in una teglia e decorare a piacere con verdure crude
  • spolverizzare con sale, origano e un filo d’olio
  • infornare: forno statico 180 gradi per 40 minuti circa

Qui alcune foto

Vi faccio vedere agli splendidi lavori fatti dai bimbi della maestra Antonella Zona che ha dato lo stesso compito.

Qui sotto della vera arte presa qui,

https://m.facebook.com/corsidarte/posts/?ref=page_internal

come vedete replica la notte stellata di Van Gogh, Frida, il bacio di Klimt

Qui l’urlo di Munch

https://news-artnet-com.cdn.ampproject.org/c/s/news.artnet.com/art-world/viral-focaccia-art-inspired-vincent-van-gogh-1867722/amp-page

Che ne dite, ci proverete anche voi?

Ciao a tutti, nel grippo facebook spesso pubblico delle cose anche per quanto riguarda attività motoria e ballo.

Baby shark è sicuramente una delle canzoni più amate ed apprezzate (e perchè no anche facili) in lingua inglese. Visto in questo periodo non si può uscire ho pensato a dei balli anche molto semplici da fare, sicuramente questo oltre al fatto della canzone di cui parlavo sopra è molto semplice per i più piccoli ma molto partecipativo anche per i più grandi, infatti sia la parte del baby, della mamma, del papà e dei nonni vanno fatti muovendo le mani in modo diverso

Con questo post voglio darvi un piccolo spunto per la prossima divertente attività, ballare (troverete un video molto simpatico sotto)

e anche fare qualcosa di artistico, con lo stampabile qui sotto infatti i bambini dopo aver ballato (o prima come credete sia meglio) andranno a ricreare l’ambiente marino del video e incolleranno con ordine i pesci, dal baby, mamma, papà, nonna e nonno.

SI SCARICA QUI

qui lo splendido video

Ciao a tutti. molti mi hanno chiesto l’arcobaleno per i più piccoli, come sappiamo le immagini più sono grandi e complesse e più sono belle, ma ai fini del coding sappiamo che non sono necessarie. Come abbiamo più volte ripetuto io cerco sempre di creare immagini semplici e che possano adattarsi alle diverse età , per partire dai più piccoli fino ad arrivare anche ai ragazzi più grandi (poster in pixel che trovate nello store)

Detto questo oggi vi faccio vedere una sempilce tabella 10 x 10 da far utilizzare ai più piccoli per creare la loro versione dell’arcobaleno e un’altra leggermente più grande (15 x 15) adatta anche ad una prima e seconda primaria, ovviamente come detto sopra potete anche farla utilizzare dai più grandi, utilizzando ad esempio i quadratini più piccoli si creerà più difficoltà come vedete dalla foto ma l’immagine resterà comunque piccola e utilizzabile per quaderno.

SOTTO SI SCARICANO I CODICI, IN BIANCO E NERO CON LEGENDA PER IL COLORE, non ho messo le tabelle perchè la prima versione la ho pensata per quadretti da 1 cm e la seconda per quadretti da mezzo. Ovviamente se i bambini sono molto piccoli potete creare voi una tabella con dei quadrettoni anche da 2 cm x 2


LA VERSIONE 10 X 10 SI SCARICA QUI

QUI SI SCARICA LA VERSIONE 15 X 15

Dale Chihuly (nato il 20 settemere 1941) è un gran scultore del vetro statunitense. Le sue sculture in vetro sono davvero straordinarie e il modo più facile per replicarle (a costo zero) è certamente quello di utilizzare la plastica! Questo materiale, infatti, si presta benissimo ad essere tagliato, bucato, incollato e perché no con alcuni accorgimenti anche leggermente fuso. Il suo colore trasparente e lucido poi somiglia comunque al vetro. Qui sotto vi faccio vedere alcune sculture di Chihuly e poi alcuni progetti da replicare.

Cosa possiamo provare a creare?

1. Il primo progetto molto semplice è il classico polpo, i suoi tentacoli somigliano alle classiche strisce arrotolate il progetto lo trovate qui

2il secondo progetto, molto semplice consiste nel colorare a strisce delle bottigliette di plastica (usate preferibilmente colori indelebli) aggiungere facoltativamente colla e brillantini, ritagliare la bottiglia a spirale e una volta giunti al collo andrà infilato in un bastoncino di legno.

https://pin.it/eylweno5ruwdng

3 il terzo progetto è questo che studenti di arte di terza media della Tonawanda Middle School hanno riprodotto dopo aver visto le opere di Chihuly. Una meraviglia.

https://blog.cmog.org/2013/05/13/tonawanda-students-inspired-by-chihuly/?epik=dj0yJnU9QnpqNzdXeThFYks2RjJweURjczdPS0ducXJnUWJ

4. Bottiglie colorate , tagliate a strisce per creare dei coloratissimi fiori.

https://pin.it/v65stsshkis7f2

5 orecchini in plastica. Per la versione a Fiore ho tagliato dei cerchi, scaldato i bordi di 3 dimensioni diverse (anche a volte colori diversi) messi insieme e assemblati con un rivetto al centro.

Per fare la versione artistica prendere la bottiglia bianca, tagliare un cerchio, colorare con colori indelebili, scaldare per far prendere una forma arrotondata ai bordi. Vedrete la plastica diventare lucida, proprio come il vetro. Vi consiglio ovviamente di usare una pistola ad aria calda. Io ho utilizzato anche accendino o fiamma di candela ma dovete star atttenti a non bruciare i bordi. Per il tempo di riscaldamento dovrete fare diverse prove (solo su oggetti piu precisi altrimenti non serve, fiamma diretta e’ quasi immediata)

Per scaldare la plastica visto l’odore consiglio di essere all’esterno o su stanza ben areata. Potete Usa comunque anche delle mascherine.

6 Parure, perfetta anche per altri progetti, le scaglie sembrano vetro

Presto nuovissime versioni