flower-3244414_960_720.png

prato 2

Ciao a tutti, ancora un lavoretto primaverile, come idea e’ quella che il grande biglietto sia un prato (vedi esempio) che va colorato, come anche le farfalle che poi troveranno casa sopra di lui. Per incollare le farfalle potete farlo sia cosi’ diritte che piegandole a meta’ come vi avevo fatto vedere tempo fa qui (e’ un lavoro che faccio molto spesso a che viene veramente molto simpatico) GIORNATA DELLA MEMORIA foglio da decorare con farfalle svolazzanti

A questo punto ognuno scrive una piccola frase sulla primavera a piacere. Per un’idea in piu’ dopo aver stato tagliato e incollato su quaderno o cartoncino colorato il prato potete fare come vedete nell’esempio colorato delle scie di volo per le farfalle e incollarle appuna fuori di esso.

Si scarica qui prato frase

mondo memoria

Ciao a tutti, veloce lavoretto per il GIORNO DELLA MEMORIA, non mi andava di creare il foglio con le classiche “manette”, prigioni ed altro ma ho preferito mettere una frase tratta dal diario di Anna Frank che vuole essere anche una speranza per il mondo di domani, per non fare piu’ guerre e distinzioni di razza.

Per decorare tutto il foglio ho pensato a delle semplici farfalle, troverete lo stampabile insieme alla frase, sono da ritagliare, colorare con i colori dell’arcobaleno e incollare le farfalle piu piccole dopo aver piegato le ali su quelle piu’ grandi, in questo modo le farfalle grandi saranno incollate nel foglio per intero, mentre le piu’ piccole sopra sembreranno volare!

vedi da foto (fonte), non ho ancora finito il lavoro, quindi magari lo postero’ piu’ avanti, pero’ come detto va fatto proprio come quello in foto

a4d5821cc18d08455f6527bd66dc3583.jpg

Potete scaricare il lavoretto qui

a presto

 

CIAO a tutti, qui sotto postero’ qualche canzoncina a tema piante-animali con dei lavoretti da fare in inglese, per la prima che postero’ (remix di un’altra canzone) ho pensato di far sottolineare ai bambini i nomi degli animali e piante che conoscono e farglieli poi disegnare direttamente nel foglio oppure nel quaderno, in questo caso anche facendo una piccola tabella (animali da una parte e piante a fianco) naturalmente e’ anche un buon modo per conoscere e ricordare qualche parola nuova, gli animali comunque sono semplici come potete vedere

remix

si scarica qui remix

 

20161106_131610
Ciao a tutti!!! Oggi vi voglio dare una ricetta semplicissima e veramente velocissima, come avrete visto ultimamente ho pubblicato poche ricette, questo perché  ho ancora la macchina fotografica rotta e  la fotocamera del telefonino che come qualità  è veramente bassa, oltre tutto ci sono talmente tanti siti spettacolari da dove prendere ricette che evitavo di mettere le più banali, poi ci ho ripensato 1 perché con i bimbi i piatti semplici e veloci sono più ricercati, tra l’altro visto non  seguo Mai ricette alla lettera ce ne saranno anche di particolari e 2 perche’ vi devo fare vedere tanti bei giochi da fare con i semi della zucca e visto il periodo è ancora questo ne approfittiamo, ma bando alle ciance e iniziamo

ingredienti

pasta (io ho usato questa come vedete dalla foto) PICCOLINI 

PER IL SUGO

1 ZUCCA PICCOLA

LATTE

PROSCIUTTO COTTO

CIPOLLA O POCO AGLIO (FACOLTATIVI)

(FACOLTATIVI FUNGHI, se ne avete di gia’ pronti ci stanno bene)

Per prima cosa lessate la zucca in acqua salata, io non la ho messa in forno o intera come molti fanno ma ho deciso questa volta di tagliarla così da accelerare i tempi di cottura.

Una volta che la zucca è quasi cotta mettere a bollire anche l’acqua Per la pasta.

Scolate la zucca e schiacciatela bene con una forchetta (ovviamente se è troppa usatene mezza) aggiungete un po’di latte e aggiustate di sale, mettete un po’ sul fuoco (SE DECIDETE DI USARE ANCHE CIPOLLA, AGLIO OPPURE I FUNGHI METTETE PRIMA IN PADELLA CON POCO OLIO A DORARE PRIMA DI AGGIUNGERE LA ZUCCA SCHIACCIATA e alla fine il  cotto tagliato a pezzettini.

Scolate anche la pasta e mangiate!!!!! Velocissimo, ma da leccarsi i baffi 😀