Ciao a tutti, vi lascio ancora una pallina di Natale, sto facendo un po’ un calendario dell’Avvento anche per voi che seguite la pagina e il sito e visto da tanto volevo mettere questo fantastico pittore ho pensato sia perfetta la pallina di Natale dedicata a lui e al puntinismo, Georges Seurat, pittore francese, è infatti pioniere di questa tecnica pittorica.

La cosa che più mi piace di queste palline Natalizie è che oltre a celebrare un po’ l’arte come detto sono anche un modo per far colorare con interesse ai bambini perchè non sono le classiche schede enormi che non finiscono più e che alle volte anche il più paziente lascia poi perdere ma sono più piccole, fanno parte di un lavoro di decorazione e permettono comunque di riconoscere i pittori con cui durante l’anno abbiamo lavorato oppure inziarne con interesse uno nuovo. Vi lascio alla scheda puntinismo, sicuramente particolare e che piacerà, a presto

Si scarica qui:

Nam June Paik  (Seul 20 luglio 1932 – Miami 29 gennaio 2006)  è stato un artista degli Stati Uniti ma con origini sudcoreane.

Ha lavorato in diversi ambiti artistici, ma sicuramente è conosciuto per la videoarte. E’ stato uno dei primissimi ad affiancarsi a quest’ultima ed è conosciuto a livello internazionale.

Fa mescolare musica elettronica e immagine elettronica, e presenta “Tredici distorsioni per televisioni elettroniche”.

Produce videoinstallazioni con televisori modificati, da opere più minimaliste ad opere monumentali, fantasmagoriche

Moon is the Oldest TV (1965)

 Tadaikson (The More The Better) , la torre di 1003 monitor realizzata per i Giochi Olimpici di Seul nel 1988.

L’ultima mostra di Paik è stata Moving Time: Tribute to Nam June Paik, presenting 30 International Video Artists, New York (2006).

Oggi andremo a riprodurre un’idea ispirata a DOGWATCH

Al centro della vecchia tv c’è già un’immagine con la scritta Rai al centro, nelle altre tv i bambini potranno disegnare quel che vogliono, possono essere immagini uguali, prese da angolazioni diverse, ad esempio provando a riprodurre un’oggetto oppure totale spazio alla fantasia. Si scarica qui
DOG