Ciao a tutti, ancora pixel art, questa volta la protagonista è la zucca di Halloween

Ho creato un’indovinello con i codici da scaricare sotto, la figura viene come quella che vedete qui sotto 🙂

si scarica qui sotto, come sempre si aprirà una tabella, per salvare su pc, telefono o tablet dovete cliccare di nuovo la scritta sotto

 

 

 

ZUCCA INDOVINELLO

20171029_175238

ciao a tutti, lavoretto velocissimo ma anche utile 🙂

un mini blocchetto per scrivere appunti veloci, questo si fa in 2 minuti e per i bimbi puo’ servire per fare dei piccoli disegni, a dire la verita’ e’ nato come fumetto, la storia da inventare e’ quella di una zucca, i bimbi devono essere bravi oltre ad inventarla, saper sfruttare bene lo spazio facendo disegni abbastanza piccoli, e soprattutto saper finire il fumetto prima della fine del libretto (io ho usato 4 pagine piegate a meta’ quindi 8 piccole facciate)

MATERIALI:

4 FOGLI BIANCHI FORMATO A4 O QUANTI NE VOLETE

1 PENNARELLO NERO

1 PENNARELLO ARANCIONE

FORBICI E COLLA

PROCEDIMENTO:

Piegate a meta’ i fogli e disegnate una meta’ zucca, ritagliate e incollate i fogli uno dietro l’altro. a questo punto formate la bocca e l’occhio (ne ho fatto solo 1 per non avere poi troppo poco spazio all’interno)  ritagliate, colorate la copertina di arancione e ora…..

pensate al fumetto zucca oppure usatelo come blocchetto per appunti veloci!

Ciao a tutti,  tema zucca di Halloween chi non ne ha mai preparata una? Oggi piu’ che post su come fare la zucca (visto direi e’ abbastanza elementare) cerchero’ di dare dei consigli sul tipo di zucca da acquistare o sulle idee come forma ecc ecc e vi farò vedere diverse foto per mostrarvi anche le zucche dipinte invece che intagliate, bellissime per i più piccoli ma anche per grandi pittori 🙂

1 QUALE ZUCCA COMPRARE?

La cosa per me ė abbastanza soggettiva anche se io tendo a prendere le zucche più grandi da mettere all’esterno mentre medie e piu’ piccole per interno! Solitamente si possono acquistare zucche di tutti i tipi per cui non ė obbligatorio prenderla grande e arancione anche se poi ė quest’ultima diventata un po’ il simbolo della festa! Stessa cosa sul fattore commestibile, da noi si mangiano anche zucche grandi con cui prepariamo degli ottimi gnocchi (uno di questi giorni posterò la ricetta) anche se so in altre regioni vengono scartate (mi ė stato detto ad esempio che sono cibo che danno ai maiali)  e poi esistono proprio zucche non commestibili ma decorative, più piccole di diverse forme e colori

2 QUANDO PREPARARLA?

Tenete conto che se la zucca sta all’aperto potete farla anche il giorno prima, si mantiene meglio per il fresco, per l’interno soprattutto zone umide come la cucina meglio farla lo stesso giorno perché si poterebbe Riempire di moscerini e vari! Stessa cosa quindi per quando toglierla, dentro casa direi 2 giorni, all’esterno invece anche 4-5 poi naturalmente va buttata.

3.SEMI INTERNI per riciclarli esistono diversi modi, per poterli mangiare sotto vi lascio una ricetta, per giocare invece ve li stra-consiglio, unica cosa devono seccare molto bene per durare nel tempo altrimenti verrà la muffa se rimangono umidi. Se fatti seccare bene e li mettete via bene (per evitare la polvere) durano anni

Io per prima cosa li tolgo e li divido dalla polpa mettendoli su un contenitore con dell’acqua, cambiandola un paio di volte. A questo Punto li lavo sotto acqua corrente a manciate e li lascio su carta assorbente da cucina , mentre in un secondo momento li sposto su dei canovacci da cucina, facendo attenzione a farli stare comodi e quindi non uno sopra l’altro. A questo punto li lascio li un po poi li mescolo e li sposto su un asciugamano o un altro canovaccio e se c’ė un bel sole li sposto fuori altrimenti nei termosifoni. Seccando in forno ovviamente ė tutto molto più veloce ma senza usarlo possono anche  farlo i bambini.

Ora vi chiederete ma che gioco ci posso fare??? Beh io ne ho veramente inventati una marea e in questi giorni cercherò di condividerne qualcuno con voi!

Bene detto questo è tornando alla zucca ė tempo di decorarla, anche qui la scelta ė personale, sotto vi faccio vedere alcuni modi, dal classico a quello ad esempio a gatto fino ad arrivare a quelle solo dipinte che piacciono molto ai bimbi più piccoli…. spero di esservi stata utile e.. buona serata di Halloween a tutti

Passiamo ora a quelle decorate per piccini

e se volete una ricetta veloce per i bambini la trovate qui, davvero gustosa 🙂 Pasta PICCOLINI FARFALLE con zucca e cotto

2016-11-28-14-00-45Ciao a tutti, questa è la classica ricetta che nasce da avanzi da riciclare ma che è venuta così bene che sicuramenre è da replicare….

Vi capita mai di avanzare pollo oppure cavolfiori o broccoli? bene, questa è la ricetta che fa per voi!!!! Ovviamente se il piatto è anche per i bimbi evitate di mettete troppo Pepe o peperoncino 😀

Ingredienti

POLLO

verdure varie BROCCOLI E CAVOLFIORI, ZUCCA,PATATE,FUNGHI

SUGO

SALE

PEPE

PEPERONCINO

SEMI DI PAPAVERO

AGLIO

OLIO DI OLIVA

SOTTILETTE

Se non avete le vedure come avanzo mettetele a bollire, scolatele e lasciatele raffreddare, una volta che avrete tutti gli ingredienti dovete tagliarli insieme in un catino, io il sugo lo avevo di funghi ma potete anche mettere un po’di passata di pomodoro a parte e fare un sughetto veloce da aggiungere poi al resto

Una volta che avete tagliato il tutto mettete a dorare un po’di aglio in padella, aggiungete tutti gli ingredienti che avete tagliato prima, aggiustate di sale, pepe e peperoncino (io ne ho usati 2 piccolini) aggiugete i semi di papavero e una volta che il tutto si è insaporito lasciate sciogliere un paio di SOTTILETTE e servite subito, DAVVERO UNA DELIZIA!!!!!

20161106_131610
Ciao a tutti!!! Oggi vi voglio dare una ricetta semplicissima e veramente velocissima, come avrete visto ultimamente ho pubblicato poche ricette, questo perché  ho ancora la macchina fotografica rotta e  la fotocamera del telefonino che come qualità  è veramente bassa, oltre tutto ci sono talmente tanti siti spettacolari da dove prendere ricette che evitavo di mettere le più banali, poi ci ho ripensato 1 perché con i bimbi i piatti semplici e veloci sono più ricercati, tra l’altro visto non  seguo Mai ricette alla lettera ce ne saranno anche di particolari e 2 perche’ vi devo fare vedere tanti bei giochi da fare con i semi della zucca e visto il periodo è ancora questo ne approfittiamo, ma bando alle ciance e iniziamo

ingredienti

pasta (io ho usato questa come vedete dalla foto) PICCOLINI 

PER IL SUGO

1 ZUCCA PICCOLA

LATTE

PROSCIUTTO COTTO

CIPOLLA O POCO AGLIO (FACOLTATIVI)

(FACOLTATIVI FUNGHI, se ne avete di gia’ pronti ci stanno bene)

Per prima cosa lessate la zucca in acqua salata, io non la ho messa in forno o intera come molti fanno ma ho deciso questa volta di tagliarla così da accelerare i tempi di cottura.

Una volta che la zucca è quasi cotta mettere a bollire anche l’acqua Per la pasta.

Scolate la zucca e schiacciatela bene con una forchetta (ovviamente se è troppa usatene mezza) aggiungete un po’di latte e aggiustate di sale, mettete un po’ sul fuoco (SE DECIDETE DI USARE ANCHE CIPOLLA, AGLIO OPPURE I FUNGHI METTETE PRIMA IN PADELLA CON POCO OLIO A DORARE PRIMA DI AGGIUNGERE LA ZUCCA SCHIACCIATA e alla fine il  cotto tagliato a pezzettini.

Scolate anche la pasta e mangiate!!!!! Velocissimo, ma da leccarsi i baffi 😀

sssssssssssssssssss.jpg

Ciao a tutti, rimaniamo in tema halloween con una canzone e un lavoretto davvero simpatici da fare!!! Permetteranno di imprimere meglio i numeri in inglese fino al 5 o di impararli per chi ancora non li sapesse ma soprattutto insegna i nomi di diverse emozioni, inoltre dopo aver contato bisognerà anche disegnare nelle zucche!!!!

Per prima cosa dovrete guardare il video qui sotto e poi stampare la pagina dove troverete delle zucche a cui dovrete disegnare il viso, proprio con le diverse emozioni! Per facilitare il lavoro qui sotto ho riassunto le emozioni con  il numero di zucche e anche tradotte:

 

One little pumpkin smiling smiling.
One little pumpkin is happy.

Two little pumpkins pouting pouting.
Two little pumpkins are grumpy.

Three little pumpkins yawning yawning.
Three little pumpkins are sleepy.

Four little pumpkins crying crying.
Four little pumpkins are sad.

Five little pumpkins laughing laughing.
Five little pumpkins are playing.

quindi dovranno disegnare:

1 piccola zucca felice e sorridente

2 piccole zucche imbronciate

3 piccole zucche assonnate che sbadigliano

4 piccole zucche tristi che piangono

5 piccole zucche che ridono, stanno giocando

 

vedete voi se fare disegnare direttamente nella scheda oppure rendere il lavoro piu’ difficile facendo trascrivere nel quaderno ogni frase e ritagliando e incollando le zucche giuste!

SPERO VI SIA PIACIUTO, QUI SOTTO POTETE SCARICARE LA PAGINA

zucche-emozionate