Ciao a tutti. Un altro stampabile autunnale con degli alberelli davvero strani! Li ho fatti anche nella versione con i numeri da inserire, questo perchè puo’ diventare un gioco (come vedrete dal video) utilizzabile più e più volte. La versione da quaderno può invece essere incollata, magari una volta finita la lezione o il ripasso.

VERSIONE GIOCO: scrivo con una matita dei numeri, con i decimali, semplici o come volete, ritaglio i quadrati con i numeri 10, 100, 1000 e li metto in un piccolo contenitore. Pesco un numero. La maestra o il compagno mi dice uno dei numeri che ci sono nel primo albero e io lo moltiplico 10, 100 o 1000 volte (tante quante sono nel biglietto da me pescato) Passo il turno a un compagno. Tengo 1 punto ogni volta che dico il numero corretto. Possiamo andare avanti fino a che finiscono tutte le schede oppure dando un limite di tempo. I vincitori possono ricevere la coppa, gli altri la medaglia.

Una volta finito potete dare come compito quello di ritagliare gli alberi, incollare vicino uno dei numeri 10, 100, 1000 e scrivere il risultato in uno degli alberi vuoti. Stessa identica cosa potete fare con le divisioni.

PER ISCRIVERVI AL CANALE E AVERE NOTIFICA AD OGNI PUBBLICAZIONE DI NUOVI GIOCHI QUI https://www.youtube.com/channel/UCPww49OogSKXKFeUwViUG-A?view_as=subscriber

basta cliccare subscribe e attivare la campanella di fianco

IL GIOCO SI SCARICA QUI:

CIAO A TUTTI! Oggi vi voglio fare vedere un altro laboratorio proposto a scuola, in questo modo posso dirvi anche per la costruzione da che età i bambini si possono muovere con più autonomia.

Iniziamo con il farvi vedere la costruzione, per la stampa e la spiegazione del gioco la trovate sotto.

MATERIALI NECESSARI:

-carta bianca da stampante a 4

-coperchio rotondo di riciclo (io ho usato quello della ricotta)

-colori a cera o ad olio arancioni

-pennarelli, cere, acquerelli (quello che preferite) di colore giallo

-stampabile stelline che trovate sotto con le regole. e il Drago Shenron

-DADO (io ne ho comprati diversi set come questi, piccola spesa massima resa, DADI SET DA 100 i miei erano simili ma in legno e li ho pagati di piu’. questi saranno tra i miei prossimi acquisti visto spesso mi diletto a creare giochi da tavolo

-facoltativi ma consigliati dei personaggi di Dragon Ball, se ne volete da colorare ne trovate 4 qui  PERSONAGGI DI DRAGON BALL DA COLORARE

COME SI FA:

Con il coperchio di plastica fate dei cerchi (la misura perfetta e’ quella della ricotta, ce ne stanno 3 in un foglio, se non lo avete va benissimo il compasso) Una volta che avrete fatto 7 sfere colorate con le cere di colore arancione (il colore ad olio rimane più veloce e più vivace e i più piccoli, di 1 e 2 lo hanno preferito) se farete come me verranno usati 2 fogli, il 3 avrà una sola sfera, se fate il gioco per più bambini per utlizzare meno fogli fate usare l’ultimo foglio a più bambini.

A questo punto colorate le stelline di giallo, anche qui vanno benissimo colori a cera o pastello, pennarello un po’ come vogliono, consiglio di colorare prima di tagliare cosi’ da andare tranquillamente fuori dai bordi con il colore (anche per le sfere) per velocizzare la colorazione. Tra le stelline vedrete che sono in 3 misure, la piu’ grande va usata per la sfera numero uno, quelle poco piu’ piccole per la 2-3 e 4 (non ricordo con precisione ma lo vedrete da soli) e le più piccole per la 5 6 e 7 . Anche qui bambini di 4 e 5 in tranquilla autonomia hanno fatto tutto, di terza anche finito da soli per i bimbi di 1 e seconda ci vuole una mano per tagliare le stelle visto sono tantine

Una volta tagliate sia le sfere che le stelline con la colla incolliamo le stelle come detto sopra

su di una sfera 1 sola stella (la più grande)

sulla seconda 2 stelle, la terza 3 stelle, fino ad arrivare alla numero 7 che avrà le 7 stelle (quelle della misura più piccola)

A questo punto potete fare come me (plastificare) altrimenti incollare su cartone di recupero

Dall’altro foglio che avete stampato prendete il drago Shenron e plastificate o incollate anche questo su cartone, aggiungendo per rendere ben visibili occhi e piegature.

Vi serviranno anche (facoltativi ma simpatici) dei personaggi di Dragon Ball da colorare sopra trovate il link per averne 4 ma ne mettero’ degli altri per un altro gioco o li potete trovare gia’ colorati con facilita’

A questo punto il gioco vero e proprio.

Le sfere vanno posizionate in cerchio, ogni bambino o partecipante deve avere il proprio set, nel caso non dispongano di un altro set potete provvisoriamente fare dei cerchi numerati dall’1 al 7. Le sfere vanno dosposte appunto in cerchio, dalla numero 1 (con sopra il numero 1 dell’avversario) alla numero 7 (ogni sfera deve avere lo stesso numero dell’avversario sopra)

A questo punto il Drago andrà posizionato sulla sfera numero 1 Inizia il giocatore più piccolo che dovrà tirare il dado e vedere la mossa da fare.

Lo scopo del gioco è recuperare per primo tutte le sfere del drago, proprio come gli amatissimi personaggi della serie.

Il Drago deve avanzare o tornare indietro delle caselle indicate nel foglio che trovate nella stampa con le stelline e il drago Shenron appunto.

facciamo un esempio

TIRANDO IL DADO ESCE IL NUMERO 1, Shenron avanza di 1 casella ma voi dovrete prenderne una a scelta dal vostro avversario (di destra se giocate in diverse persone) urlando KAIOKEN

dado NUMERO 2, Shenron avanza di 2 caselle, prendi la sfera sotto di lui se non la hai già, altrimenti passa la mano al tuo avversario

dado NUMERO 3, tu e l’avversario , (se giocate in piu’ persone sempre quello alla vostra destra) girate attorno al tavolo, uno partendo da destra e uno da sinistra (in modo di incrociarvi ma non appunto partendo dallo stesso verso) chi per primo riesce a sedersi e toccare il Drago puo’ prendere la sfera sotto di lui.

dado NUMERO 4, Shenron torna indietro di una sfera, se non la hai la puoi prendere, altrimenti passa la mano al tuo avversario

dado NUMERO 5 Qui entra in gioco il personaggio, vi dicevo che è facoltativo perchè nel caso non li avete potete usare lo stesso Shenron, se non avete plastificato i personaggi o non li avete messi su cartone di recupero saranno leggeri e quindi potreste sbagliare tirando (in quel caso mettete una molletta per renderlo più robusto) infatti c’e’ scritto come vedete + 1 a scelta perchè dovrete lanciare il personaggio cercando di toccare la sfera che vi interessa (ovviamente quelle che ancora non avete)

dado NUMERO 6 Nel retro del personaggio (se lo avete) o di un foglio segnate una x, alla seconda volta che farete il n. 6 potete  prendere una sfera a vostra scelta

il gioco completo si scarica qui

gioco LE SFERE DEL DRAGO DRAGON BALL

troverete come detto le stelline in 3 diverse misure, 1 tabella con i numeri del dado e gli effetti (più le spiegazioni che vedete qui sopra) e il drago Shenron. (vedi sotto immagini)

 

 

20170501_142142.jpg

Ciao a tutti, e’ un po’ che non pubblico un libro con annesso gioco, per questo oggi vi voglio parlare di un libro non piu’ molto conosciuto, ma divertente

STRUZZO E GHEPARDO IN GARA

DI Attilio Cassinelli

Giunti-Marzocco

La storia parla di uno struzzo e di un ghepardo appunto che decidono di fare una gara per decretare chi tra loro sia il piu’ veloce, e’ scritto bene, grandi illustrazioni colorate, adatto anche per le prima letture da 5-6 anni in autonomia. Il finale pero’ rimane un po’ vago, in effetti non c’e’ un reale vincitore, per questo motivo nasce il gioco di oggi, chi tra i 2 arrivera’ per primo????

20170501_142154.jpg

materiali necessari:

STAMPABILE che si scarica qui struzzo e ghepardo

come si gioca:

GHEPARDO COLORE GIALLO,  STRUZZO ROSSO, a questo punto tirate il dado, se esce 1-2-3 colorate un passo del 1 colore scelto, se esce 4-5-6 l’altro, per farvi capire meglio

STRUZZO COLORE GIALLO (1-2-3)

GHEPARDO COLORE ROSSO (4-5-6)

tiro il dado, esce 2 coloro a struzzo 1 passo di colore giallo, esce 4 lo coloro a ghepardo e cosi’ via fino a che riuscirete a vedere chi questa volta arrivera!

il libro lo ho cercato ma sembra introvabile, qui ne ho visto uno anche se non ha l’immaginde di copertina, USATO A 8 EURO PERO’!

LIBRO

PER VEDERE LA COSTRUZIONE IN CARTONE DI UN GIOCO DA TAVOLO PARTENDO DA UN LIBRO LO POTETE VEDERE QUI

DA CARTONI ANIMATI, LIBRI E FANTASIA (a disegni e giochi da tavolo) DADI STAMPABILI

PER ALTRI LIBRI CON SCHEDE UN PAIO DI ESEMPI QUI

IL CION CION BLU con lavoretto

IL LUPO IMPERIALE CON lavoretto

PESCE ARCOBALENO CON LAVORETTO

PER UN GIOCO SIMILE CHE HA RISCOSSO MOLTO SUCCESSO NEL VECCHIO BLOG LO TROVATE ANCHE QUI CON ISTRUZIONI

LENA E GINO GIOCO

autumn-1646457_960_720

 

CIAO A TUTTI ECCO A VOI UN MEMORY VELOCE SULLE FOGLIE, DAI TANTI COLORI

tutto cio’ che dovete fare come sempre e’ stampare 2 copie del foglio e per irrobustire i pezzi incollare su cartone di recupero oppure plastificare

memory-autunno

altri memory li trovate qui

halloween MEMORY ZUCCA

IL GIOCO DELLE COPPIE E MEMORY DI PRIMAVERA

IL MEMORY DEI MINIONS stampabile

MINIONS GIOCO DELLE COPPIE PARTE 2

IL MEMORY dei colori DA SPIAGGIA

 

CIAO A TUTTI!!!! oggi piu’ che un nuovo gioco da fare voglio farvi vedere come con poco possiamo riuscire a fare qualcosa di divertente e costruttivo!

Non so cosa ne pensiate voi del progresso, parlo in particolar modo sulla nuova tecnologia, infatti gia’ all’asilo esistono i corsi di pc, consolle sempre piu’ belle, videogiochi di ogni genere, online, app e via dicendo. Io sono sempre “nel mezzo” su queste cose, nel senso che amo la tecnologia, pc, giochi e via dicendo ma amo allo stesso modo i vecchi giochi sia da tavolo, sia all’aperto (come quelli che metto e mettero’) e come chi segue il blog da tempo sa anche il costruire con poco, anche riciclando!

Oggi voglio farvi vedere un “gioco” simpatico che potete fare sia leggendo una fiaba che guardando un cartone animato o ancora meglio su una storia inventata che raccontate ai bambini

Per farvi meglio capire cosa intendo dopo avere guardato un cartone animato ad esempio di tom e jerry dovete chiedere al bimbo di disegnare e colorare una scena che ricorda di piu’ sia perche’ e’ stata la piu’ divertente che quella che magari gli ha fatto paura per qualche motivo. Utile soprattutto per i bimbi a cui piace poco colorare

QUI SOTTO ECCO UN ESEMPIO PROPRIO SU UN CARTONE DI TOM E GERRY

bordo funghi 057

Il secondo modo invece che noi usiamo e’ quello di costruire un gioco a dadi su una storia che abbiamo letto (o inventata o cartone) ad esempio noi abbiamo letto un libro molto simpatico che abbiamo da tempo che parla di un bruco (qui la recensione)

TUTTO CIO’ CHE SERVE E’

CARTONE DI RECUPERO

PENNARELLI

FANTASIA

E DADI (SOTTO LI POTETE TROVARE STAMPABILI)

Dopo avere letto la storia cercate di fare una semplice “strada” di caselle ragionando sulle cose piu’ importanti della storia ad esempio nel nostro caso dov’e’ il bruco a inizio storia? a casa nella mela, poi cosa fa? esce e cosi’ abbiamo fatto tutta la strada in base alle cose che ha fatto il bruco, (ad esempio uscito di casa e’ andato a passeggio sotto il sole, ha visto dei fiori, ha iniziato a piovere fino a che e’ tornato di nuovo nella mela) per rendere piu’ interessante il gioco abbiamo fatto delle caselle dove devi tornare indietro o perdi 1 turno (es. il bruco si ferma ad osservare i fiori) o delle caselle che invece fanno raggiugere prima la meta (esempio il bruco si trova in un fiume di pioggia e scivola verso delle caselle piu’ avanti) poi iniziate il gioco, tirate il dado a turno (se la strada e’ abbastanza breve potete usare un dado che va dal n. 1 al n. 3) ovviamente VINCE IL GIOCO CHI ARRIVA PER PRIMO alla fine del percorso

MELA BRUCO

SE VOLETE IL DADO DA 3 VE LO DO IO E LO POTETE SCARICARE QUI SOTTO

DADO 3

(PER IL DADO DA 6 INVECE POTETE SCARICARE QUESTO COLORATO CHE TROVATE PER IL GIOCO QUI

CREA MOSTRICIATTOLO GIOCO CON I DADI (DADO STAMPABILE)

se volete il libro lo ho trovato a un prezzo veramente buono su amazon qui sotto

LIBRO BRUCO

CIAO A TUTTI!!!!!

Come vi avevo detto qualche giorno fa i chiodini per me sono molto versatili e li uso in molti giochi! Se ve li siete persi ne potete vedere 2

IL GIOCO DELLE PALLINE

oppure

GIOCO AL NEGOZIO DI FERRAMENTA (CON SOLDI DA STAMPARE)

Oggi ve ne voglio fare vedere un altro davvero divertente, tutto cio ‘ che serve sono

-chiodini (come vi dicevo io ho questi, ma potete usare quelli che volete)

-cartone (di recupero) e pennarelli (per abbellire)

e  facoltativo lo stampabile che vi do io dove sono raffigurati 1 gattino e una balena

GATTI E BALENE

Tutto cio’ che dovete fare e’ stampare e incollare su cartone oppure disegnare e colorare dei soggetti che volete, noi ne abbiamo fatti di estivi lo scorso anno e anche questi dello stampabile tempo fa, questa volta abbiamo deciso di fare dei bruchetti, NE dovete fare 2 (per 2 giocatori) perche’ ne va 1 a persona (quindi se giocate in 3 dovrete farne 3 e cosi via)

 

La seconda cosa da fare quando sono pronti i soggetti e’ quella di bucare con una foratrice (la mia e’ per cinture ma la uso tantissimo, visto si puo’ regolare la grandezza del foro)

Consiglio di fare il gioco per almeno 20 fori per i piu’ grandi, mettendo se volete anche 2 figure a persona (una da 20 e una da 10 ad esempio) e per i piccoli possono bastare anche da meno (come vi faccio vedere nella foto abbiamo fatto velocemente un cuore)

SVOLGIMENTO DEL GIOCO:

Tirate a turno il dado (io ho fatto la mia versione scaricabile nell’ altro gioco CREA MOSTRICIATTOLO GIOCO CON I DADI (DADO STAMPABILE) ) ma va bene per i miei colori, vedete se avete gli stessi, altrimenti potete fare 2 lanci di dado, il primo vi dira’ quanti chiodini dovrete mettere nei fori e il secondo (a cui avrete abbinato un colore) di che colore li dovete mettere, VINCE CHI PER PRIMO COMPLETA TUTTA LA SUA FIGURA (o le figure che avete deciso a inizio gioco)

 

Ciao a tutti,  Oggi voglio farvi vedere un gioco molto divertente che permette di creare dei mostriciattoli, animali o qualsiasi cosa vogliate giocando come un vero e proprio gioco da tavolo!

Tutto ciò che vi servirà

FOGLI DI CARTA BIANCA

6 PENNARELLI

UN DADO COLORI E NUMERI CHE POTETE SCARICARE QUI SOTTO

DADO COLORATO PER GIOCO

SVOLGIMENTO

Tirate il dado a turno e disegnate la parte che corrisponde al numero indicato con il colore uscito, esempio il 2 io ho messo le braccia e lo sfondo del dado è rosso quindi dovrete disegnare le braccia rosse e così via, vedete che con le idee di 2 o più giocatori verranno dei mostriciattoli davvero simpatici!!!!

Noi abbiamo fatto

1viso

2braccia

3accessori

4corpo

5gambe

6capelli e dettagli tipo bocca ecc.

Noi ogni volta cambiamo i numeri dipende dal gioco, ad esempio solo viso quiddi i numeri comprendono bocca, occhi, capelli ecc