Inizierà a breve un nuovo anno scolastico, anno molto differente da quello che conosciamo tutti. Quest’anno ci saranno delle regole da seguire, regole non facili, soprattutto per i bambini ma regole che vanno rispettate

Come piccolo promemoria ho preparato questo mandala da colorare e incollare su ogni banco, insieme al nome

Si scarica qui

Ciao a tutti, dopo tanto finalmente metto l’Italia politica, come molti mi avete chiesto. Alcuni di voi avranno forse visto delle foto delle versioni fatte nel quanderno ma mai condivise. Oggi vi lascio i codici in modo che possiate replicarla anche voi. L’italia fisica arriverà a breve. Purtroppo dovrò rifare completamente i codici perchè mi è rimasta solo su quaderni.

Per replicare questa sulla prima pagina del quaderno ho dovuto tagliare la Sardegna e la Sicilia e incollarle successivamente piegando solo parte della puglia (questo per farla stare su un’unica pagina di quaderno. Se invece ne utilizzate due potete stare decisamente più larghi

I codici li trovate qui in bianco e nero con legenda. ATTENZIONE

LA SICILIA è SPOSTATA perchè come detto sopra ho tagliato e incollato successivamente nel quaderno, quindi va posizionata dopo averla tagliata

Dale Chihuly (nato il 20 settemere 1941) è un gran scultore del vetro statunitense. Le sue sculture in vetro sono davvero straordinarie e il modo più facile per replicarle (a costo zero) è certamente quello di utilizzare la plastica! Questo materiale, infatti, si presta benissimo ad essere tagliato, bucato, incollato e perché no con alcuni accorgimenti anche leggermente fuso. Il suo colore trasparente e lucido poi somiglia comunque al vetro. Qui sotto vi faccio vedere alcune sculture di Chihuly e poi alcuni progetti da replicare.

Cosa possiamo provare a creare?

1. Il primo progetto molto semplice è il classico polpo, i suoi tentacoli somigliano alle classiche strisce arrotolate il progetto lo trovate qui

2il secondo progetto, molto semplice consiste nel colorare a strisce delle bottigliette di plastica (usate preferibilmente colori indelebli) aggiungere facoltativamente colla e brillantini, ritagliare la bottiglia a spirale e una volta giunti al collo andrà infilato in un bastoncino di legno.

https://pin.it/eylweno5ruwdng

3 il terzo progetto è questo che studenti di arte di terza media della Tonawanda Middle School hanno riprodotto dopo aver visto le opere di Chihuly. Una meraviglia.

https://blog.cmog.org/2013/05/13/tonawanda-students-inspired-by-chihuly/?epik=dj0yJnU9QnpqNzdXeThFYks2RjJweURjczdPS0ducXJnUWJ

4. Bottiglie colorate , tagliate a strisce per creare dei coloratissimi fiori.

https://pin.it/v65stsshkis7f2

5 orecchini in plastica. Per la versione a Fiore ho tagliato dei cerchi, scaldato i bordi di 3 dimensioni diverse (anche a volte colori diversi) messi insieme e assemblati con un rivetto al centro.

Per fare la versione artistica prendere la bottiglia bianca, tagliare un cerchio, colorare con colori indelebili, scaldare per far prendere una forma arrotondata ai bordi. Vedrete la plastica diventare lucida, proprio come il vetro. Vi consiglio ovviamente di usare una pistola ad aria calda. Io ho utilizzato anche accendino o fiamma di candela ma dovete star atttenti a non bruciare i bordi. Per il tempo di riscaldamento dovrete fare diverse prove (solo su oggetti piu precisi altrimenti non serve, fiamma diretta e’ quasi immediata)

Per scaldare la plastica visto l’odore consiglio di essere all’esterno o su stanza ben areata. Potete Usa comunque anche delle mascherine.

6 Parure, perfetta anche per altri progetti, le scaglie sembrano vetro

Presto nuovissime versioni

http:/fonte

CIAO A TUTTI, tempo fa nella pagina facebook vi ho fatto vedere delle immagini straordinarie di cose fatte interamente con i tappi di riciclo delle bottilglie. Diverse immagini semplici le ho realizzate anche parlando di coding, direzioni e pixel art, in questo caso erano immagini semplici come quelle create dalla maestra Carlucci Teresa che ha fatto creare queste fantastiche immagini Natalizie.

Un lavoro splendido che vi ho mostrato tempo fa è questo della maestra Giuseppina Manna, tutti tappi di bottiglia, un RICICLO favoloso! La scuola è 3g 4 circolo didattico di Acerra

Altro lavoro favoloso è questo, è stato realizzato con pannello in legno, albero prima dipinto e poi aggiunti alcuni tappi di colore nero, il resto è rimasto color legno ed è stato fatto a fasce con tappi di colori diversi.

http://fonte

Per incollare i tappi su grossi lavori ci sono diverse opzioni, le più facili sono utilizzare colla normale per legno, vinilica che però sta un po’ di tempo ad asciugare. Altra opzione la colla a caldo e un’altra ancora cemento a presa rapida o gesso, anche in questo caso una volta asciutto rimane ben attaccato.

09MyZ0PUfonte
https://fonte

Un altro modo di incollare i tappi ė quello di avvitarli

https://lbkids.tumblr.com/public.art

Da quando mi sono appassionata alla pixel art ho un pò abbandonato altri progetti artistici, per creare immagini su quadretti (soprattutto su artisti così famosi) bisogna certamente lavorare con attenzione.

Oggi vi propongo questo Globo Natalizio in stile Kandinskij, è semplicemente da colorare, qui potete far utilizzare solo i colori primari oppure i colori freddi.

Se volete qualche info sui colori da scaricare potete vedere qui

IL CERCHIO DEI COLORI DI ITTEN da colorare (colori caldi e freddi) copertina quaderno

ORSETTO INSEGNA COLORI Itten e i Primari, secondari, terziari e complementari

Per il globo invece lo potete scaricare qui

Ciao a a tutti, è un po’ che non metto un post un pochino “artistico” e così oggi vi voglio far vedere un semplice paesaggio notturno con gli acquerelli.

Come vedete è molto semplice, tutto ciò che vi servirà è:

-acquerelli

-fogli

-carta oro dei cioccolatini (facoltativa)

-un pennello da buttare con poche setole o anche schiacciate

Come si fa: per prima cosa iniziamo a creare il cielo, utilizzando il colore blu e usando il pennello formando dei piccoli cerchi, in un angolo usate il giallo per la Luna, subito dopo il prato usando diverse tonalità di verde e usando il pennello a strisce abbastanza lunghe. Lasciamo asciugare (ci vorrà pochissimo) con un colore scuro mettiamo degli steli per i fiori e usando il pennello da buttare con colori accesi come il rosso e schiacciando nel foglio creiamo i fiori.

Facoltativo con la colla usando la carta dei cioccolatini color oro o argento creiamo dei punti luce come ad esempio la Luna o dei fiori (nel mio caso)

La parte particolare è la scritta che viene dopo, infatti ho creato una piccola poesia che descrive lo scenario e la cosa simpatica è che è vista con gli occhi di un piccolo insetto (che poi andrà creato con il cartone di recupero. Ogni bambino può pensare a un insetto a piacere e poi una volta creato incollarlo con la piccola poesia a lato del dipinto. Vi assicuro che è davvero divertente e la fantasia…non ha limiti!

la poesia è questa

e si scarica qui sotto in pdf

Divertente e creativo

CIAO A TUTTI, i bigliettini di Natale sono quasi pronti nello shop, quindi chi fosse interessato per questa sera li troverà.

Qui invece vi faccio vedere una farfalla in pixel art, spero di aver riportato tutti i codici giusti perchè lo devo ancora proporre e quindi non li ho controllati, ma credo di aver fatto tutto giusto 😀

Nel caso fatemi sapere.

Qui sopra potete vedere la farfalla realizzata, mentre qui sotto la potete scaricare con la scheda già pronta, completa di bocca ed occhietti

Si scarica qui

farfalla da fare

come sempre si aprirà una pagina, troverete il link da scaricare sotto la tabella

Ok, siamo un attimo in ritardo con l’inizio della scuola, ma viste le splendide giornate in tutta Italia e il caldo del periodo mi sembra molto

simpatica da scaricare, come dicevo anche ieri per vederla in modo ottimale la potete scaricare qui FILASTROCCA DEL BUONG

come sempre vi ricordo che si aprirà una tabella, dovete cliccare sotto sulla scritta scarica qui filastrocca buong

si scarica qui per avere una grafica ottimale,.

Come sempre si apre la pagina, dovete cliccare sotto la tabella dove leggerete scritto si scarica quI GNOMO MIGNOLO

Altra mia filastrocca dove questa volta i bambini dovranno (dopo aver ripassato il castello)

creare un vero scenario tagliando, incollando i personaggi e aggiungendo le montagne e la vigna che mancano nella scena

si scarica qui USIGNOLO

per scaricarla di buona qualità la trovate qua GNOMO GNAGNO

Ciao  a tutti, oggi pomeriggio a scuola abbiamo fatto un laboratorio di pixel art,  i bambini sono di classi miste (1 alla 5) e per questo ho deciso di portare diversi fogli cosi da avere  un po’ di tutto… il titolo del laboratorio ė stato ‘figure misteriose in pixel art’

Inizialmente ogni bambino ha scelto la propria scheda dove non sapeva come detto sopra che figura ci potesse essere, gli unici indizi sono stati (dove ne avevo messi) dei piccoli indovinelli o filastrocche, un paio erano a tema mamma (sotto vi lasciò i link, io lo ho preparato per la festa della mamma ma in realtà un bimbo di quarta la ha simpaticamente usata per il compleanno della mamma a fine mese) alcune trattavano schede  ispirate a dipinti famosi. Come sapete sono diversi i bimbi che non armano colorare e infatti non sapevo se proporla come attività dopo una giornata di scuola, invece con il mistero dell’immagine i bambini hanno lavorato bene e con interesse.

La seconda parte del laboratorio  si ė concentrata  (per chi ha finito le schede che ha scelto ) sul creare un proprio disegno a scelta utilizzando i fogli vuoti che potete scaricare qui

PIXEL ART FOGLI PER CREARLA (2 MISURE DA STAMPARE, PERFETTI ANCHE PER BATTAGLIA NAVALE)

non abbiamo fatto in tempo ma dovevano anche ricavare dei codici da dare poi ad un altro compagno per fare a sua volta una scheda creata dall’amico.

Direi per concludere che  è stata un’esperienza molto positiva e certamente da replicare,, anche perché idea iniziale era nella seconda parte creare un poster con le indicazioni dette a voce  incollando dei post-it o quadrati in cartoncino così da creare un’immagine grande

Qui sotto vi lascio dei link che io ho usato per scaricare le schede da comporre, presto nuovissime versioni…

per bimbi 1-2

PIXEL ART CON CODICE : CUORE SEMPLICE

a tema mamma

EMOTICON CUORE PIXEL ART festa della mamma con codici (italiano/inglese)

FESTA DELLA MAMMA IN PIXEL ART con frase e codici

a tema artisti famosi

PIXEL ART-CODING PITTORI FAMOSI, MONDRIAN

PIXEL ART ISPIRATA A Kandinskij

dalla 3 alla 5 (vanno bene anche per bimbi di 2)

LA BALENA PIXEL ART, CODICI, FILASTROCCA-INDOVINELLO

(su quest’ultima avevo sbagliato una lettera, da j a l, ora la potete scaricare modificata)

PIXEL ART CON CODICI, LA PAPERELLA CON INDOVINELLO

LA GIRAFFA MANGIONA, PIXEL ART PICCOLO PAESAGGIO, CODICI E BREVE DESCRIZIONE

queste sono quelle che ho portato io e che vi permettono comunque di far un bel laboratorio, ho tralasciato la pixel art papà che mi e’ stata chiesta da un bambino e la portero’ prossimamente.Se vi va di farlo e mandare foto le potete vedere pubblicate insieme a quelle di molte maestre italiane nella pagina del mio sito qui PAGINA FACEBOOK

Se volete altre pixel art a tema potete guardare la categoria sulla sinistra: cornicette e pixel art oppure l’altra pixel art (ne ho due ma presto ne aggiornerò una sola)

 

Nel nostro negozio troverete pixel art per tutti i gusti. con la fiaba di Pinocchio (e molte altre) che trattano temi specifici come l’amicizia e anche per i più piccoli con schede da 10. Un esempio qui

IL LABORATORIO COMPLETO DI PINOCCHIO coding, pixel art, 22 pagine (Copia)